L'argomento della casa domotica e sempre più interessante e fra i dispositivi più acquistati ci sono quelli dell’illuminazione Wi-Fi, ovvero le lampadine Google smart home. accesso Gli assistenti vocali sono sempre più diffusi nelle nostre abitazioni, infatti la gestione dell'elettronica smart è sempre più intuitiva e facile.

In questa guida ci focalizzeremo su Google Assistant, cioè la voce parlante dell’assistente vocale di Google che è integrata in tutti gli smartphone Android.

Se avete comprato uno dei dispositivi Google Home potrete gestire attraverso un semplicissimo comando vocale, o da app, tantissimi dispositivi smart. La cosa importante è che essi siano compatibili con il Google Assistant. vediamo quindi quali sono le migliori lampadine Google smart home compatibili con Google Home in base al rapporto qualità e prezzo.

Lampadine Google Home più acquistate

Prima di andare a scoprire le lampadine compatibili, E bene chiarire che i prodotti più popolari di Amazon non significa necessariamente i migliori prodotti da acquistare. Come sapete,  per ogni prodotto, così come per le lampadine Google home, la piattaforma indica alcune informazioni come il tipo di spedizione, il prezzo, sei in offerta oppure no, se è Prime, ecc. ma non fermatevi soltanto alla parte alta dello schermo; continuate fino alle recensioni e valutate, tramite le opinioni degli altri utenti, se il prodotto è proprio quello che state cercando.

Se la cosa importante per voi e il rapporto qualità/prezzo la nostra guida alle migliori lampadine Google home potrà aiutarvi nella decisione. Vediamo tre dei brand più celebri su Amazon.

LE LampUX

Ci sono molti brand che vendono lampadine Google smart home compatibili come, ad esempio, LE che propone una lampadina GH Wi-Fi RGB molto interessante per prezzo! Si tratta di un “re-brand” di molte altre lampadine che potete trovare su Amazon, così cambia il marchio però non le specifiche tecniche. Ciò ha il vantaggio che, se trovate questo prodotto “non disponibile” , scorrendo in basso potete trovarne molte altre molto simili nelle caratteristiche e nel prezzo!

TECKIN Lampadine smart

Lampadine Google Smart Home

Sono lampadine Google smart home IFTTT ed Alexa tra le più vendute su Amazon E che hanno ottime recensioni. Oltre al prezzo viene molto apprezzata la durata media che risulta di oltre 30.000 ore.

EMUNI 2x Lampadine Smart

Queste lampadine Google smart home sono tra le più vendute perché sono le più economiche rispetto alla concorrenza ed essendo venduti in coppia avrete ben due lampadine per illuminare due diverse aree della vostra casa.

Come usare le Lampadine Google Home

Se avete comprato uno dei dispositivi Google Home, potrete tra le tante funzionalità a disposizione, gestire un dispositivo smart collegato alla rete. Spieghiamo meglio: in ogni lampadina Google smart home c’è un modulo Wi-Fi che consente di connettersi senza fili al modem di casa.

Una volta connessa essa è in grado di collegarsi ad Internet. Alla stessa maniera il vostro Google Home è collegato al modem e può “vedere” i dispositivi in rete e il Google Assistant potrà comandare la lampadina!

All'interno della confezione delle lampadine Google smart home compatibili troverete la guida all' installazione Che prevede di avviare l'app per comandare le lampadine Google smart home acquistate, collegare la lampadina al porta lampada e selezionarla sull’app attraverso la procedura guidata.

Lampadine Google Smart Home

E poi aggiungere la lampadina nell'app di “Google Home”. Quando entrambi saranno connessi e la lampadina sarà configurata potrete gestire l'illuminazione in maniera completamente smart in partendo semplicemente i classici comandi riconosciuti dal dispositivo, come ad esempio “OK Google, accendi la luce oppure spegni la luce!”. Potrete anche chiedergli di impostare la luminosità alla percentuale che preferite, oppure se le vostre lampadine Google smart home sono RGB Potrete chiedere di impostare la luce sul rosso, ad esempio.

Speriamo che il nostro articolo sulle lampadine Google smart home vi sia stato chiaro per una casa più intelligente. 

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Come funziona Amazon Prime Video? Come accedere al servizio?

Come funziona Amazon Prime Video

Negli ultimi decenni, la diffusione e l'uso della rete internet a livello planetario è stata considerevole ed ha sempre più coinvolto sia le attività lavorative che quelle destinate allo svago delle persone. In quest'ultimo caso, particolare successo hanno ottenuto quelle piattaforme online che permettono di acquistare e vedere film, produzioni televisive o contenuti di altro genere, quali ad esempio eventi sportivi o documentari scientifici o naturalistici.

Offerte Very Mobile: vi sveliamo quelle da non perdere

offerte very mobile

L’avvento del mercato libero nella telefonia mobile ha aperto tantissime possibilità agli operatori del settore ed anche ai clienti come noi, che hanno visto fioccare tantissime offerte nuove e molto convenienti. 

Recuperare messaggi cancellati su WhatsApp, ecco come fare

Recuperare messaggi cancellati su WhatsApp

Uno degli aspetti più interessanti ed utili della vasta diffusione degli smartphone è rappresentato dalla relativa creazione ed uso di app per ogni esigenza. Tra quelle più utilizzate ed amate, vi sono quelle di messaggistica e quando si fa riferimento ad app di questo tipo, non si può non parlare di WhatsApp. Un piccolo programmino per dispositivi elettronici che ha rivoluzionato il settore e spesso la vita delle persone e le loro relazioni sociali.

Differenze tra FTTC e FTTH: scopri quale scegliere per le tue esigenze

Differenze tra FTTC e FTTH

Partiamo con il dire che queste due sigle sono degli acronimi riferiti alle due modalità più conosciute e diffuse di connessione alla rete, in fibra ottica. Ci sono diverse differenze tra FTTC e FTTH, queste due tecnologie, infatti, non solo si differenziano a livello di infrastruttura di realizzazione, ma anche per altri fattori, come la velocità massima di navigazione che grazie all’FTTH ha raggiunto il picco.

Conosciamo i DNS di Tiscali

La tecnologia di internet ormai è utilizzata da moltissime persone, adulti e ragazzi, e per i più diversi usi: dal lavoro allo studio o al divertimento. Tuttavia, pochissime persone sanno che dietro tale tecnologia apparentemente semplice si trovano invece procedure e meccanismi complessi, che hanno richiesto anni di studio e di lavoro per essere inventati ed utilizzati in maniera ottimale con i dispositivi attuali.

Domotica Arduino: ecco come realizzare un impianto

domotica arduino

“Domotica Arduino” è una piattaforma innovativa che consente di effettuare la progettazione della propria casa domotica. Specificatamente si tratta di un software particolare che aiuta a programmare alcuni dispositivi, come ad esempio, lo strumento per controllare l’accensione e lo spegnimento delle luci in un appartamento o in un’azienda.

I più condivisi

Vocabolario di Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.