L'argomento della casa domotica e sempre più interessante e fra i dispositivi più acquistati ci sono quelli dell’illuminazione Wi-Fi, ovvero le lampadine Google smart home. accesso Gli assistenti vocali sono sempre più diffusi nelle nostre abitazioni, infatti la gestione dell'elettronica smart è sempre più intuitiva e facile.

In questa guida ci focalizzeremo su Google Assistant, cioè la voce parlante dell’assistente vocale di Google che è integrata in tutti gli smartphone Android.

Se avete comprato uno dei dispositivi Google Home potrete gestire attraverso un semplicissimo comando vocale, o da app, tantissimi dispositivi smart. La cosa importante è che essi siano compatibili con il Google Assistant. vediamo quindi quali sono le migliori lampadine Google smart home compatibili con Google Home in base al rapporto qualità e prezzo.

Lampadine Google Home più acquistate

Prima di andare a scoprire le lampadine compatibili, E bene chiarire che i prodotti più popolari di Amazon non significa necessariamente i migliori prodotti da acquistare. Come sapete,  per ogni prodotto, così come per le lampadine Google home, la piattaforma indica alcune informazioni come il tipo di spedizione, il prezzo, sei in offerta oppure no, se è Prime, ecc. ma non fermatevi soltanto alla parte alta dello schermo; continuate fino alle recensioni e valutate, tramite le opinioni degli altri utenti, se il prodotto è proprio quello che state cercando.

Se la cosa importante per voi e il rapporto qualità/prezzo la nostra guida alle migliori lampadine Google home potrà aiutarvi nella decisione. Vediamo tre dei brand più celebri su Amazon.

LE LampUX

Ci sono molti brand che vendono lampadine Google smart home compatibili come, ad esempio, LE che propone una lampadina GH Wi-Fi RGB molto interessante per prezzo! Si tratta di un “re-brand” di molte altre lampadine che potete trovare su Amazon, così cambia il marchio però non le specifiche tecniche. Ciò ha il vantaggio che, se trovate questo prodotto “non disponibile” , scorrendo in basso potete trovarne molte altre molto simili nelle caratteristiche e nel prezzo!

TECKIN Lampadine smart

Lampadine Google Smart Home

Sono lampadine Google smart home IFTTT ed Alexa tra le più vendute su Amazon E che hanno ottime recensioni. Oltre al prezzo viene molto apprezzata la durata media che risulta di oltre 30.000 ore.

EMUNI 2x Lampadine Smart

Queste lampadine Google smart home sono tra le più vendute perché sono le più economiche rispetto alla concorrenza ed essendo venduti in coppia avrete ben due lampadine per illuminare due diverse aree della vostra casa.

Come usare le Lampadine Google Home

Se avete comprato uno dei dispositivi Google Home, potrete tra le tante funzionalità a disposizione, gestire un dispositivo smart collegato alla rete. Spieghiamo meglio: in ogni lampadina Google smart home c’è un modulo Wi-Fi che consente di connettersi senza fili al modem di casa.

Una volta connessa essa è in grado di collegarsi ad Internet. Alla stessa maniera il vostro Google Home è collegato al modem e può “vedere” i dispositivi in rete e il Google Assistant potrà comandare la lampadina!

All'interno della confezione delle lampadine Google smart home compatibili troverete la guida all' installazione Che prevede di avviare l'app per comandare le lampadine Google smart home acquistate, collegare la lampadina al porta lampada e selezionarla sull’app attraverso la procedura guidata.

Lampadine Google Smart Home

E poi aggiungere la lampadina nell'app di “Google Home”. Quando entrambi saranno connessi e la lampadina sarà configurata potrete gestire l'illuminazione in maniera completamente smart in partendo semplicemente i classici comandi riconosciuti dal dispositivo, come ad esempio “OK Google, accendi la luce oppure spegni la luce!”. Potrete anche chiedergli di impostare la luminosità alla percentuale che preferite, oppure se le vostre lampadine Google smart home sono RGB Potrete chiedere di impostare la luce sul rosso, ad esempio.

Speriamo che il nostro articolo sulle lampadine Google smart home vi sia stato chiaro per una casa più intelligente. 

Potrebbe interessarti

Copertura di Linkem: come verificarla con la nostra guida?

Copertura di Linkem

Spesso, fra le offerte Internet senza il telefono fisso si possono trovare alcune alternative molto interessanti a prezzi accessibili. A esempio il WiMax di Linkem è un’opzione che può risultare molto valida.

Vodafone Station Revolution: ecco quali sono gli step per configurarla

vodafone station revolution

Se avete appena sottoscritto un’offerta Vodafone per l’ADSL di casa dovrete configurare, sicuramente, un nuovo modem. Per effettuare questa procedura è necessario impostare, tramite il pannello di controllo, determinati parametri propri della compagnia telefonica.

Configurazione di un modem Tiscali

Se avete sottoscritto un contatto con il provider Tiscali dovrete sicuramente configurare il vostro nuovo modem per riuscire a navigare con la connessione di rete internet. Solitamente i dispositivi che vengono forniti alla sottoscrizione del contratto sono già pre-configurati per non creare problemi già dal primo utilizzo e avviarli in modo semplice e veloce appena vengono collegati.

Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Immagine usata nell'articolo Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Come configurare un modem Infostrada

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. 

Articoli correlati

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Accedi a Facebook quando sei bloccato: è possibile?

accedere-facebook-bloccato.jpg

Facebook è il social network di punta, a cui è possibile accedere ogni giorno da tutte le postazioni dotate di connessione internet, per controllare ed intensificare le interazioni coi nostri amici. È pur vero che da semplice svago, Facebook è diventato una specie di droga per molti, che anche durante le ore di lavoro o durante i corsi scolastici, non possono fare a meno di accedere al proprio profilo per rimanere aggiornati sugli ultimi eventi.

Come scaricare musica da Youtube: scopriamolo insieme

Come scaricare musica da Youtube

Per gli appassionati di cantanti o gruppi, vi sono anche altre modalità attraverso cui si può scaricare musica da YouTube ed in particolare per il proprio computer con sistema Windows oppure MacOS. Sul web, infatti, si trovano dei programmi che consentono di poter effettuare il download di video o brani dal celebre sito americano.

Come fare le Transition su Tik Tok: scoprilo nella nostra guida

come fare le Transition su Tik Tok

Tra le funzioni che si possono adoperare per ottenere tali effetti particolari, esiste quella su come fare transition su Tik Tok, chiamate anche transiction oppure, in italiano, transizioni. Prima di andare a spiegare come fare transition su Tik Tok, sia per dispositivi con sistema Android che per quelli con sistema iOS, chiariamo meglio in cosa esse consistono nello specifico. In questo modo avremo la possibilità di poter sfruttare al massimo le funzionalità di questo social network cinese.