Al giorno d’oggi è sempre maggiore la necessità di disporre di una linea internet dovunque ci si trovi. 

La sicurezza del Wi-Fi domestico

Sulla base di quanto detto sopra è facilmente prevedibile la necessità che la nostra navigazione su internet tramite rete Wi-Fi sia quanto mai sicura soprattutto per evitare che persone esterne ne usufruiscano commettendo, ad esempio, frodi telematiche che sarebbero comunque considerate nostre perché il contratto con il fornitore ci rende responsabili civilmente e penalmente perseguibili.
È per questo motivo che i modem/router forniti direttamente dall’operatore scelto sono protetti tramite una password alfanumerica che va inserita su ogni dispositivo che intendete connettere alla rete; tale password ci tutela dunque dall’accesso indesiderato di altri utenti, rendendo possibile la definizione di “rete privata”.
Naturalmente è importante che leggiate tutte le informazioni allegate al fine di comprendere al meglio quanto offerto e soprattutto i limiti della vostra sicurezza e quindi fino a che punto risultate tutelati dall’operatore scelto.

Analizziamo, ora, in particolare le proposte WiFi dell’operatore Tre.

Le offerte di Tre per i suoi nuovi clienti

Immagine d'esempio per l'articolo che tratta delle Offerte Tre relative al wifi

Le offerte di cui dispone l’operatore Tre (sia per la fibra che per l'ADSL) sono moltissime ma le più convenienti, che vi consigliamo, sono:

  • Super Internet 8GB Plus che, con il costo di 10 euro mensili dà accesso ad un abbonamento che consente la navigazione notturna senza limiti, dalle ore 24:00 alle 08.00, invece, di giorno avrete fino a 8 giga al mese 4G LTE di traffico Internet; suddivisi in 2GB a settimana.
  • Promo Casa 3, con un canone di 15 euro al mese. Con questa tariffa avrete il dispositivo Wi-Fi incluso che prevede un addebito sul conto corrente o sulla carta di credito per 30 mesi. Si tratta di un’opzione che mette a disposizione una tariffa per lo smartphone ed una per casa con la possibilità di aggiungere altre SIM raggiungendo un costo di 20/25 euro.
  • Internet Casa Pocket Cube: in abbinamento potrete avere il modem PocketCube LTE di Tre pagando 19 euro di anticipo e le altre rate suddivise nei 10 euro.
  • All-In 400 Casa
  • All-In One Casa, al costo di dieci euro ogni 4 settimane

Se sottoscrivete uno dei piani che fanno parte dell’abbonamento Internet di Tre e sceglierete la modalità di acquisto/vendita a rate Tre, avrete incluso un dispositivo WiFi Web Family. Vediamo, allora, quali sono.

I dispositivi di Tre per il wifi e per il mobile: ecco alcune promozioni (anche per le chiavette)

  • Pocket Cube 4G LTE si tratta del Cubo3 che ha una connessione molto veloce anche in mobilità grazie alla rete 4G LTE. La base del Cubo, oltre ad essere un caricabatteria, riesce a potenziare la copertura del segnale.
  • WebPocket 4G LTE a cui si possono connettere ben dieci dispositivi WiFi e consente la navigazione in mobilità fino a 150 Mbps.
  • WebPocket 42 è, invece, ideale per la connessione Internet mobile supporto Sms e ha una memoria espandibile con la microSD fino a 32 GB.
  • WebCube 4 è un dispositivo molto semplice, infatti, va soltanto collegato ad una presa di corrente per avere una connessione Wi-Fi fino a 300 Mbps.

Come vedete le proposte per i piani tariffari e per i dispositivi WiFi che mette a disposizione l’aziendaTre sono veramente moltissimi e vanno a coprire tutte le fasce di richiesta e necessità di cui si può avere bisogno.

Offerte con Smartphone e Tablet per la telefonia (anche a livello aziendale e/o partita iva)

Logo offerte 3

Scegliere la migliore tariffa per il tuo telefono non è semplice soprattutto se desiderate dispositivi di ultima generazione e/o pagamento a rate e prezzi agevolati.
Tre è uno degli operatori che offre più soluzioni per chi vuole acquistare uno Smartphone attraverso un’offerta sia che scegliate di farlo attraverso SIM ricaricabile o con Abbonamento.

Una delle offerte più gettonate perché vantaggiose viene chiamata “Free” che permette di avere, a fronte del pagamento di un canone, oltre che minuti, sms e Internet in 4G senza costi aggiuntivi, anche un modello a scelta di Smartphone (iPhone o Android - Samsung - Huawei) tra i numerosi presenti sul listino a partire da soli 25 euro al mese, un vero affare (ovviamente la spesa mensile varia di qualche euro sulla base del dispositivo scelto).

I piani Free hanno un gran vantaggio: la flessibilità, infatti anche se il vincolo previsto è di 24 o 30 mesi, dopo 12 mesi Tre vi offre la possibilità di cambiare il vostro dispositivo scegliendone, magari, uno più recente.

Questa è solo una delle tante offerte presenti e tutte quante potrebbero subire dei cambiamenti, in certi casi, infatti, possono essere aggiunte nuove tariffe o possono venir fatte delle grandi offerte che finiscono per abbassare i prezzi e divenire sempre più convenienti ed è per questo che infatti vi conviene sempre analizzare attentamente tutte le offerte e capire quelle che fanno maggiormente al caso vostro.

Oltre ad affidarvi alle solite ricerche su internet che per quanto puntali e precise a volte rendono più complessa la comparazione, quindi recatevi presso un 3 store e chiedere informazioni a chi vi lavora che potrà chiarire ogni vostro eventuale dubbio. Sarà semplice mettere d'accordo tutta la famiglia.

Le tariffe in vigore dal 2020 

Le offerte attualmente in vigore per il wifi (Wind) Tre a partire dal 1° gennaio 2020 subiranno alcuni ritocchi. Se già, infatti, le offerte di rete fissa hanno subito dei piccoli aumenti, dal prossimo anno toccherà anche alla rete fissa e dunque al Wifi. Sempre dal 2020, poi, il conto telefonico sarà mensile e non più bimestrale come fino a oggi. Tutte le offerte subiranno un aumento di circa 2 euro. 

In particolare, l’aumento riguarderà le seguenti offerte su rete fissa:

  • 3 Internet, 
  • 3ADSL,
  • 3FIBER, 
  • 3ADSL, 
  • 3FIBER, 
  • Absolute ADSL Mega, 
  • Absolute Affari, 
  • Absolute VoIP MB, 
  • Absolute+. 

In merito alle motivazioni dei ritocchi tariffari, la società si giustifica parlando della necessità di elevare la qualità dell’offerta proposta in linea con le sempre maggiori esigenze di mercato. Naturalmente, va ricordato che l’aumento di tariffe non deve per forza andar bene al cliente, che può eventualmente recedere dal contratto. Come si fa? Tramite posta raccomandata A/R, ma anche posta elettronica certificata PEC, oppure recandosi presso un negozio 3 o sull’Area clienti. L’altra novità riguarda il conto telefonico che non sarà più bimestrale, ma mensile, che ogni utente potrà ricevere, come accade già oggi, sia in formato cartaceo che digitale. La seconda opzione è del tutto gratuita, mentre la spedizione della bolletta cartacea ha un costo di 2 euro a invio, direttamente computato sul conto. Questo vuol dire che dal 2020 chi continuerà a ricevere la bolletta tramite posta ordinaria, anziché spendere 2 euro per 6 invii annui, ne dovrà spendere 24, considerando i 12 invii complessivi. Quindi, se si vuole risparmiare qualcosa, sarà bene scegliere la bolletta digitale da ricevere comodamente sulla propria casella elettronica. Questa opzione si può selezionare dalla propria area clienti, scegliendo il tipo di invio (postale o digitale) del conto telefonico in modo rapido e semplicissimo. Naturalmente, per qualsiasi dubbio o per ogni informazioni c’è il servizio clienti Tre sempre a disposizione.

Potrebbe interessarti

Copertura Linkem: come verificarla?

Spesso, fra le offerte Internet senza il telefono fisso si possono trovare alcune alternative molto interessanti a prezzi accessibili. A esempio il WiMax di Linkem è un’opzione che può risultare molto valida.

Leggi tutto...

Come configurare la Vodafone Station Revolution: ecco quali sono gli step

Se avete appena sottoscritto un’offerta Vodafone per l’ADSL di casa dovrete configurare, sicuramente, un nuovo modem. Per effettuare questa procedura è necessario impostare, tramite il pannello di controllo, determinati parametri propri della compagnia telefonica.

Leggi tutto...

Configurazione di un modem Tiscali

Se avete sottoscritto un contatto con il provider Tiscali dovrete sicuramente configurare il vostro nuovo modem per riuscire a navigare con la connessione di rete internet. Solitamente i dispositivi che vengono forniti alla sottoscrizione del contratto sono già pre-configurati per non creare problemi già dal primo utilizzo e avviarli in modo semplice e veloce appena vengono collegati.

Leggi tutto...

Configurazione del modem Fastweb: ecco come fare

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Leggi tutto...

Come configurare un modem Infostrada

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. Anche se la procedura sembra complicata in realtà, seguendo con attenzioni alcuni passi, sarà davvero facile.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Google Home Mini: cos'è e come funziona davvero?

google-home-mini.jpg/

Google Home è uno smart speaker, vale a dire un dispositivo intelligente che permette di ascoltare musica, ma soprattutto controllare gli altri dispositivi domotici della casa attraverso i comandi vocali; si può definire un maggiordomo elettronico o un’assistente molto efficace grazie a numerose funzionalità. In Italia, vi sono in commercio due tipologie di smart speaker Google: Google Home e Google Home Mini, le cui differenze sono nelle dimensioni, nel prezzo, mentre le funzionalità restano sostanzialmente invariate tra i due, ecco dunque come funziona Google Home mini, il gemello compatto di Google Home.

Leggi tutto...

Apple TV e internet: come connettere i due mondi tra loro?

apple-tv.jpg/

Apple TV è un dispositivo presente nel catalogo Apple da diversi anni, ma ancora poco diffuso; non si tratta di un televisore, ma di un box, una scatoletta che si collega al proprio televisore tramite la porta HDMI e che permette di accedere ai contenuti online di Apple (iTunes Store, Web radio, Netflix, Youtube). Esistono due versioni sul mercato: Apple TV di 3° generazione (più economica e limitata nelle funzionalità) ed Apple TV 4° generazione (più costosa, ma dall’ampio accesso e con telecomando touch incluso). In questa guida forniremo le indicazioni su come connettere l’Apple TV a Internet tramite i vari dispositivi.

Leggi tutto...

Sky online: tutto quello che devi sapere su come usarlo

sky.jpg/

Sky Italia è una Pay TV di proprietà di Murdoch usufruibile via internet e che offre una grande quantità di contenuti a pagamento, ma dai costi accessibili. La piattaforma per i video-on demand di Sky online è NOW TV e il servizio si suddivide in un’ampia offerta proposta sotto forma di “pacchetti”: cinema, TV, Sport, musica, spettacolo.

Leggi tutto...