Il concetto di domotica IKEA è sempre più diffuso grazie anche all’incremento dell’uso degli assistenti vocali e degli smart speaker e così sull’onda dell’interesse suscitato da questi ausili per la casa facili da utilizzare e connettere agli smartphone, diverse aziende si sono adeguate con l’introduzione di prodotti “intelligenti” per un uso smart delle utilities domestiche. La domotica IKEA, nota azienda svedese nella produzione e commercializzazione di oggettistica, mobili e accessori per la casa, ha sviluppato un ramo dedicato ai dispositivi da connettere, una linea di casa domotica IKEA a prezzi competitivi e accessibili. 

Come l’ecosistema di domotica Ikea si connette agli assistenti vocali

I prodotti Ikea maggiormente venduti e che rispondono meglio ai sistemi di connettività domotica IKEA sono quelli correlati all’illuminazione, dalle luci alle prese alle tende avvolgibili compatibili con applicazioni iOS e Android. L’ecosistema IKEA è stato sviluppato per integrarsi con qualsiasi assistente vocale su smartphone come Alexa, Siri o Google Assistant. Per poter connettere e gestire in remoto con gli smartphone gli apparecchi di domotica Ikea è, però, necessaria una spesa di partenza di 50 € che serve per installare il cosiddetto gateway. Innanzitutto per connettere gli accessori di domotica IKEA ai sistemi Google Home o Homekit o Alexa e simili occorre installare un’apposita app compatibile sia per sistemi operativi iOS e Android. Successivamente bisogna configurare il gateway per poter connettere, per esempio, un lampadario al gateway di comando e per questo è necessario un dimmer.

Domotica IKEA

Gli accessori e i prodotti di domotica IKEA devono essere scelti all’interno del catalogo Trådfri (wi-fi), ovvero la linea dedicata alla domotica IKEA: l’acquisto della sola lampadina – pur all’interno del catalogo Trådfri – non è sufficiente per l’utilizzo smart perché per poterla accendere o spegnere da remoto o al rilevamento del movimento occorre che si installi il kit di base dotato di telecomando (dimmer) o sensore di movimento, altrimenti la si può normalmente utilizzare tramite il tradizionale interruttore a parete. Quindi, i singoli accessori non funzionano se non sono collegati al gateway o kit di connessione che è il dispositivo che fa da ponte tra tutti gli accessori IKEA e l’assistente smart tramite app.

Di seguito ti riportiamo alcune ottime offerte di Amazon da abbinare alla domotica IKEA

Compra su Amazon

Sonoff Mini 3PCS Interruttore WiFi Fai-da-Te Smart Switch Piccolo

Prezzo su Amazon.it: €26,99
Compra su Amazon

LoraTap Interruttore Tapparelle WiFi, Modulo Comando per Tapparelle Elettriche

Prezzo su Amazon.it: €19,99
Compra su Amazon

Xiaomi Mi Kit di Sicurezza, Automazione Domotica Casa

Prezzo su Amazon.it: €67,99

Le soluzioni domotiche dell’azienda svedese

Dallo stereo, all’illuminazione, dalle tende alla cucina, l’azienda svedese ha pensato a tutti gli ambiti possibili di applicazione della domotica a casa, mantenendo lo stile semplice ed efficiente a costi contenuti. Il catalogo spazia dai prodotti per l’illuminazione, alla casse wi-fi alle tende a rullo avvolgibili elettriche per migliorare il comfort. La linea Ikea Home Smart racchiude l’insieme dei prodotti dedicati alla domotica IKEA. Ecco come si compone la linea e cosa scegliere per rendere la propria abitazione smart e confortevole:

  • Kit dimmer Trådfri (illuminazione): come già accennato il kit per l’illuminazione è in grado di gestire fino a 10 sorgenti luminose a led in contemporanea potendo accendere e spegnere le luci e regolare l’intensità con il telecomando fino a 10 metri di distanza. Lo spettro di luce va dal grigio al bianco potendo passa da una fonte di luce calda a una fredda per creare sempre un’atmosfera diversa ed elegante ogni volta che si desidera. Non richiede l’installazione di un impianto fisso a parete, ma è sufficiente usare il telecomando spostandosi nei vari ambienti domestici per comandare l’accensione e lo spegnimento delle luci oppure al solo passaggio se si prevede il sensore di movimento.
  • Pannelli a Led: la serie FloAlt risponde alle esigenze di chi necessita illuminare ambienti particolarmente bui della casa o lontani dalle finestre. I pannelli a led sono economici, esteticamente gradevoli e gestibili in modalità wireless sempre tramite il kit della serie Trådfri.

Domotica IKEA

  • Casse wi-fi: la linea Symfonisk propone un modello di cassa wi-fi da scaffale che si può posizionare sia in orizzontale che in verticale diventando a sua volta una comoda mensola in stile moderno. Il costo della cassa per diffondere la musica è di 99 €, classe energetica A+. Al prezzo di 179 € è possibile acquistare la lampada da tavolo con cassa wi-fi incorporata nei colori bianco o nero. Le casse sono corredate dei supporti per pareti qualora le si volesse fissare alla parete piuttosto che a scaffale.
  • Ricarica wireless: la lampada Hectar, oggetto di domotica IKEA, permette di essere utilizzata sia come lampada per illuminare gli ambienti che come punto di ricarica per smartphone. Disponibile nei colori grigio e beige, permette di ricaricare due dispositivi alla volta, mentre il braccio mobile permette di orientare la luce della lampada come si preferisce. Se si necessita solo di un caricabatteria wireless, la scelta cade sulla linea Nordmärke, di colore bianco abbinato al sughero, un materiale naturale che rende un tocco di personalità e originalità alla casa;
  • Tende avvolgibili: vi sono due linee tra cui scegliere per le tende elettriche, Kadrilj e Fyrtur, entrambi i sistemi a controllo remoto, con telecomando fornito in dotazione. Le tende elettriche avvolgibili sono ideali da gestire dal letto o entrando e uscendo dalla stanza per oscurare o dare luce all’ambiente. Come le tende, anche le tapparelle IKEA supportano il kit Home Smart tramite gateway Trådfri e collegato al proprio smartphone o assistente vocale per aprire e chiudere tende e tapparelle, con possibilità di programmare l’orario di apertura o chiusura.

  • Cucina smart: la cucina è il luogo in cui la domotica Ikea ha più margine di applicazione, dalla sicurezza (controllo delle fughe di gas) al piano di cottura, all’accensione programmata degli elettrodomestici. Matmässig, per esempio, è la piastra a induzione con tutte le funzioni di base, a cui si aggiungono due zone cottura con funzione booster per velocizzare la bollitura dell’acqua o per le fritture o per rosolare la carne. È dotata di un blocco di sicurezza per tutelare bambini e persone disabili nei momenti di assenza o distrazione di adulti o accompagnatori. Per gli studenti fuorisede o per chi ha esigenze di spostarsi spesso o frequenti trasferimenti, Ikea ha pensato ad una piastra portatile, Tillreda, del peso di soli 3,75 kg con cavo in dotazione, facile e pratica da trasportare e adattabile a qualunque tipologia di presa elettrica, per cucinare in totale “mobilità” e libertà.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Font per Instagram: personalizza le tue chat con la scrittura

instagram 1519537 640

Tutti noi siamo circondati da pubblicità e riviste (online o meno) e tutti noi abbiamo almeno uno dei tanti social esistenti, ma come mai allora alcuni riescono ad avere maggior successo o maggiore impatto?

Offerte Tiscali per internet a casa: ecco le novità più interessanti

Offerte Tiscali

Le offerte Tiscali Adsl e fibra sono destinate a quei soggetti che necessitano per questioni di lavoro o di svago di poter navigare sulla rete in modo veloce ed usufruire di servizi efficienti. Andiamo quindi a vedere quali sono al momento le migliori offerte Tiscali disponibili della compagnia telefonica sarda per quanto concerne internet.

Come trovare l’antivirus giusto per il tuo computer?

Il software antivirus è uno strumento essenziale per chiunque passi molto tempo a navigare in Internet. Anche dopo aver preso tutte le precauzioni, chiunque ha scaricato almeno una volta un file che in seguito si è rivelato dannoso per il proprio sistema almeno una volta.

Recensione PosteMobile: ecco le nostre opinioni

PosteMobile per Internet

Come funziona PosteMobile per Internet e telefonia? Vale davvero la pena di scegliere PosteMobile? Andiamo a scoprire pero e contro di questo operatore che, qualche anno fa aveva cominciato alla grande la sua avventura ma che, forse, poi si è un po' perso per strada e che, in questi ultimi mesi, sta vivendo una grande fase di rilancio grazie all’operazione di sinergia con PostePay.

Bonus Smart Working: cos’è e come fare richiesta per ottenerlo

bonus smart working

Anche nel 2021, come già nel 2020, lo Stato Italiano ha riservato ai lavoratori, ai proprietari di imprese ai liberi professionisti e a determinate categorie di lavoratori diversi incentivi e bonus che si possono ottenere, facendo richiesta sugli appositi portali. Naturalmente, quando si decide di inviare richiesta bisogna prima assicurarsi di possedere i requisiti necessari per poter ottenere il bonus.

ADSL di Tiscali: conosci davvero tutte le Offerte di questo operatore?

Immagine esemplificativa usata nell'articolo Offerte Tiscali per l’ADSL: le conosci davvero tutte?

Tiscali è uno dei gestori di telecomunicazioni italiani più noti e convenienti. È stata fondata nel 1998 a Cagliari ed è passata alla storia per essere stato il primo gestore che ha offerto l’accesso a internet eliminando il canone fisso.

I più condivisi

Vocabolario di Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.