Prima di poter parlare delle schede video per il 4k migliori presenti in commercio occorre avere ben chiaro cosa sia una scheda video e come questa possa migliorare le vostre esperienze di gioco in una semplice mossa.

Una scheda video è un componente hardware presente in tutti i PC e ha lo scopo di visualizzare le immagini sul monitor, originariamente era infatti pensata per la trasformazione dei dati binari prodotti dalla PCU in segnali video “traducibili” dai monitor, quindi in pixel, permettendone la normale visualizzazione.

Oggi le schede video sono in grado di fare molto più di questo, motivo per cui ci si ritrova a ricercare la migliore per il soddisfacimento delle proprie esigenze.
Le schede videoper il 4k odierne sono dotate di:

  • un processore (GPU) che è specializzato nel calcolo di scene complesse dal punto di vista grafico, sia in 2D che in 3D
  • una memoria video in grado di ospitare diverse centinaia di megabyte al secondo affinché il GPU possa rendere visibili le immagini sottoforma di pixel in base alla risoluzione
  • un RAMDAC, cioè un convertitore digitale-analogico dotato di memoria ad accesso casuale e che ha il compito di memorizzare le tavolozze dei colori per poter generare un segnale analogico diretto al monitor  

Che scheda serve per giocare in 4k

La ricerca della migliore tra le schede video per il 4k nasce dall’urgenza creata sia dalla risoluzione ad oggi offerta dalle maggiori piattaforme di streaming sia da quella generata dai videogiochi, in entrambi i casi, infatti, quale che sia la vostra passione, vi ritroverete a voler scegliere la scheda video più adatta a supportare il 4k per il raggiungimento di un livello di dettagli mozzafiato.
Prima di acquistare quella giusta tra le schede video per il 4k occorre essere certi che la scheda madre del proprio dispositivo sia in grado di supportare tale tipo di scheda video e che sia quindi dotata di una porta HDMI 2.0/2.1 o di un DisplayPort 1.4 in grado di garantire prestazioni elevate in termini di comunicazione tra il sopra citato GPU ed il monitor.

Non deve mancare, inoltre, uno schermo in grado di supportare la risoluzione in 4k, altrimenti la scelta delle schede video per il 4k potrebbe risultare inutile.

Assicuratevi anche quale sia la dimensione massima che potete installare all’interno del vostro case oltre che la lunghezza massima della GPU installabile.

Infine, il consiglio è quello di evitare di scegliere una scheda video integrata se il vostro scopo è quello di giocare in 4k, perché questa risulta essere priva di una memoria video sua e quindi va ad usufruire della RAM del PC per funzionare, riducendone inevitabilmente le prestazioni, meglio, dunque, optare per una scheda video dedicata che è la migliore soluzione per giocare in 4K.

Le migliori schede video per il 4k sul mercato

schede video per il 4k

Per poter selezionare le migliori schede video per il 4k occorre sicuramente far riferimento a quelle di più recente uscita e in questo caso abbiamo scelto le seguenti:

  • Nvidia GeForce RTX 2080, dotata di 8 GB di memoria RAM di tipo GDDR6 e di un coprocessore grafico, inoltre è caratterizzata da una particolare tecnologia che ferma le ventole nel caso in cui la temperatura della GPU dovesse arrivare al di sotto dei 55°, riattivandole al momento opportuno. La velocità di clock della GPU raggiunge i 1650 GHz e quella della RAM a 1890. Anche il comfort acustico è degno di nota e le prestazioni per i giochi in 4k sono tra le migliori garantite
  • Nvidia RTX 2080 Ti, un prodotto dal costo elevato ma le cui performance valgono tutti i soldi investiti, si tratta di una scheda video per i giochi in 4k che richiedono un’elevata qualità e che risultano più pesanti. La RAM è di 11 GB, il core clock va da 1350 MHz a 1635 MHz. Le ventole hanno un ottimo controllo sulla temperatura e accumulano anche meno polvere.
  • AMD Radeon RX 5600 XT, scheda video pensata per giochi che richiedono una risoluzione massima a 1080p.
    La memoria RAM è di 6 GB e l’interfaccia grafica è di tipo PCI Express x16. Anche in questo caso si ha un regolatore interno della temperatura e conseguentemente del rumore. Permette di impostare altri parametri grazie al software integrato GPU Tweak II.

Avete scelto quali fra queste schede video per il 4k acquisterete?

Potrebbe interessarti

Creare una landing page: l’importanza della user experience

Creare una landing page

Ormai la maggior-parte delle attività pensa già dagli esordi a costruire la propria identità digitale. Il mondo delle imprese online è un dato di fatto in Italia, ma anche in moltissimi paesi europei e no.

Bonus PC: ecco tutto quello che c’è da sapere sull'incentivo

Bonus Pc

Il Governo, per pareggiare la situazione digitale in Italia ha stanziato una serie di fondi per sostenere sia le imprese che le famiglie nell'acquisto di questi dispositivi e per attivare una connessione più veloce: il Bonus Pc.

Fibra Vodafone: ecco alcune offerte da prendere in considerazione

fibra vodafone

Vodafone è uno dei maggiori gestori telefonici per il mobile; tuttavia negli ultimi anni ha investito molto anche sulla banda ultra larga, impegnandosi in un obiettivo molto sfidante: consentire all’85% della popolazione italiana l’accesso ad internet con la fibra ottica, con velocità pari e superiore a100 Mbps (il tutto entro il 2020).

Sky online: tutto quello che devi sapere su come usarlo

sky online

Sky Italia è una Pay TV di proprietà di Murdoch usufruibile via internet e che offre una grande quantità di contenuti a pagamento, ma dai costi accessibili. La piattaforma per i video-on demand di Sky online è NOW TV e il servizio si suddivide in un’ampia offerta proposta sotto forma di “pacchetti”: cinema, TV, Sport, musica, spettacolo.

Bloccare la SIM Iliad: scopri come fare se perdi il telefono

bloccare la sim iliad

Se hai smarrito la tua SIM Iliad o, nel peggiore dei casi, se ne è impossessato un estraneo rubandoti il telefono, devi assolutamente avviare la procedura per bloccare la SIM Iliad prima che venga utilizzata, a vostro nome, per operazioni di cui non siete a conoscenza.

Antivirus per Smart TV: è davvero necessario proteggere una televisione?

antivirus per smart tv

Oggigiorno il web e internet in generale, sono raggiungibili da vari dispositivi, tra i quali ci sono anche le Smart TV, le quali, oltre a consentire la classica visualizzazione della tv nazionale ci permettono di navigare su internet e di installare applicazioni da uno store interno. 

I più condivisi

Spusu, le opinioni su questo nuovo operatore telefonico

Il settore della telefonia mobile, sia in Italia che nel resto d’Europa, si fa sempre più attivo e composto da diversi operatori, che cercano di incrementare la propria clientela attraverso offerte e servizi utili. D’altronde, in questi decenni tale ambito ha visto una crescita esponenziale ed uno sviluppo davvero impressionante dal punto di vista tecnologico. Basti pensare ai cellulari di prima generazione rispetto agli smartphones che si utilizzano al giorno d’oggi, con capacità e funzioni quasi da computer.

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Giga week Tim, scopriamo un’offerta davvero interessante

Al giorno d’oggi, si passa molto tempo sul proprio smartphone per leggere notizie, scambiarsi messaggi oppure vedere video o film in streaming. E tutto questo è possibile farlo anche grazie alla dotazione di Giga che si possiede nella propria offerta, fornita dall’operatore telefonico. Le persone maggiormente attente verificano sempre la disponibilità di Giga sul proprio dispositivo, tuttavia può capitare che essi terminino, senza accorgersene, prima del rinnovo mensile.

Offerte Ho Mobile: scopriamo insieme le più convenienti

Ho Mobile si appoggia alla rete mobile di Vodafone ed è grazie a questa che garantisce le sue ottime offerte la cui convenienza dipende anche dal proprio operatore di partenza.