Scommettiamo che utilizzate il social WhatsApp ogni giorno per comunicare con i vostri parenti e con i vostri amici, nelle famose chat di gruppo scolastiche oppure con i colleghi di lavoro. Vi è mai capitato di avere la necessità di evidenziare alcuni messaggi per rimarcare un concetto oppure semplicemente per stupire qualcuno con un messaggio un po’ particolare? Se la risposta è sì questo è l'articolo giusto e nei prossimi paragrafi andremo a vedere insieme come si fa a cambiare il font di WhatsApp e come rendere il tuo profilo e le tue chat più allegre e divertenti, oltre che originali.

Proprio per questo nelle sezioni successive dell'articolo vedremo una breve guida su come formattare il testo e utilizzare i grassetti, i corsivi, il barrato ed il monospaziato. Vedremo, inoltre, alcuni trucchi che ci permetteranno di cambiare il font di WhatsApp nei nostri messaggi delle chat. Siamo certi che non vedete l'ora siete curiosi di scoprire come si fa a cambiare il font su WhatsApp e quali passi bisogna seguire per farlo, quindi, iniziamo subito questa miniguida.

Come formattare il testo nei messaggi cambiando dunque il Font di WhatsApp

Per formattare il testo dei vostri messaggi social utilizzando i caratteri in corsivo o in grassetto bisogna utilizzare delle funzioni particolari che andremo subito a spiegare.

Se state utilizzando uno smartphoneAndroid per modificare il formato dei vostri messaggi dovete utilizzare il seguente metodo: scrivete pure il vostro messaggio ma, prima di inviarlo al destinatario, selezionato il testo che volete formattare e premete il tasto con i tre puntini; nel menù vi apparirà la dicitura “seleziona grassetto”, “seleziona corsivo”, “seleziona barrato” o seleziona “monospaziato”; potrete così scegliere la formattazione che desiderate utilizzare.  

Esiste, inoltre, una particolare sintassi che potrete imparare per scrivere un testo formattato. Leggete la parte successiva della guida sui font di WhatsApp per scoprirlo.

Un metodo che funziona per tutti

Si è cambiato un telefono Android, IOS oppure che state utilizzando il PC potete ottenere la formattazione desiderata per il vostro messaggio utilizzando la corretta sintassi che vi suggeriamo qui di seguito:

  • per i testi in grassetto digitate *messaggio*;
  • per i testi in corsivo digitate _messaggio_;
  • per i testi barrati digitate ~messaggio~;
  • Per i testi monospaziato digitate ```Testo del messaggio```.

Quindi, ad esempio se vuoi scrivere in grassetto “Buon Natale” scrivete * Buon Natale * e il messaggio arriverà al destinatario in grassetto.

Come si fa a cambiare il font su WhatsApp sullo Smartphone Android o IOS?

Se questi caratteri non sono sufficienti alla vostra fantasia non vi bastano per stupire gli amici ma vorreste qualcosa di più particolare come un font di WhatsApp diverso da tutti gli altri potete usufruire di alcune applicazioni che vi consentono di scrivere il messaggio per poi cambiare il font su WhatsApp. In questa maniera non dovrete fare altro che copiare il messaggio generato con un carattere differente ed incollarlo all'interno della chat di WhatsApp.

Cambiare il font di WhatsApp tramite altre applicazioni

Oltre ai classici modi per cambiare font di WhatsApp sullo smartphone presenti direttamente sull’applicazione, ci sono anche altri font disponibili, che si possono integrare a quelli di default, presenti su altre app. Per usufruire di questi font aggiuntivi sarà sufficiente scaricare una di questa app presente all’interno del Play Store o dell’App Store nel caso in cui abbiate un I-Phone.

Attualmente sono diverse le applicazioni a disposizione, ma non tutte funzionano in modo soddisfacente, prima di scegliere la vostra preferita vi consigliamo di scaricarne un po’, visto che potrete farlo gratuitamente, basandovi sulle recensioni degli utenti che ci sono passati prima di voi. In questo modo potrete trovare quella più adatta a voi e che vi offra i font che più vi piacciono.

BlueWords: l’app per Font di WhatsApp più amata

font WhatsApp

Tra le varie app di cui vi parlavamo nel paragrafo precedente, merita una menzione BlueWords. Come vi dicevamo, la scelta è molto vasta, ma questa applicazione è sicuramente tra le più scaricate ed utilizzate da chi ama cambiare spesso il font della sua app di messaggistica. L’utilizzo di BlueWords è molto semplice, per cambiare il font di WhatsApp tramite questa applicazione dovrete:

  • Scaricarla dal Play Store o App Store, in base al dispositivo in vostro possesso;
  • Scrivere tramite l’app la frase che si vuole inviare tramite WhatsApp;
  • Scegliere il font, il colore ed eventuali simboli;
  • Incollare il testo sulla chat di Whatsapp ed inviarlo.

Questa modalità di utilizzo rende BlueWords adattabile a qualsiasi app di messagistica vogliate utilizzare.

Fonts

font WhatsApp

Anche.se si tratta di un’applicazione nata per cambiare la scrittura su di un altro social network, questa applicazione, facile e quasi totalmente gratuita, è forse la più utilizzata per cambiare font su WhatsApp. Usarla è veramente semplice: vi basterà lanciare l'applicazione, scegliere il carattere che preferite fra quelli gratuiti (o, se volete, a pagamento) e digitare il vostro messaggio nella casella di testo che vi appare. Ora non dovete fare altro che selezionare tutto il messaggio, copiarlo e incollarlo nel vostro stato o all'interno di una chat.

Font Changer

Si tratta di un'applicazione veramente facile che consente di incollare il vostro testo, modificarne il font e copiarlo con il nuovo carattere per incollarlo dove preferite. siamo sicuri che con i caratteri a disposizione riuscirete a stupire i vostri amici che vi chiederanno certamente come avete fatto a cambiare il font di WhatsApp.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Potrebbe interessarti

Lavoro in smart working: la rivoluzione della vita in ufficio

lavoro in smart working

Finalmente anche nel nostro Paese si è diffusa la propensione al lavoro in smart working, o lavoro agile. Si tratta della possibilità di effettuare buona parte del lavoro d’ufficio direttamente a casa; una comodità per chi lavora, ma anche per i datori di lavoro, che possono diminuire le spese per i locali e per gli uffici.

Promozione sul web: come agevolare la crescita di una attività

promozione web

Chi ha una propria attività, un’impresa o un’azienda, sa benissimo quanto è difficile mantenere una crescita costante e favorire lo sviluppo; al giorno d’oggi il mercato è saturo di qualsiasi prodotto o servizio, la vostra idea geniale sicuramente è già il progetto in corso d’opera di qualcun altro. 

User Experience: quanto è importante e quanto pesa nel preventivo?

User Experience

Si sente parlare sempre più spesso dell’importanza della User Experience per lo sviluppo di un sito web. Ma in cosa consiste davvero? Vediamolo assieme.

Trovare immagini senza copyright: scopri i migliori tool online

Trovare immagini senza copyright

Al giorno d’oggi, chiunque abbia un sito web, si pone il problema di come renderlo più navigabile e piacevole grazie all’inserimento di immagini. Il problema che la maggior parte dei creator si pone è: come trovare immagini senza copyright? Devo necessariamente avere le mie immagini o ci sono degli escamotage per trovarne alcune di buona qualità e senza diritti di utilizzo?

Speed test per smart TV: quando la connessione diventa fondamentale

Speed test per smart TV

Ormai chiunque si accinge ad acquistare un nuovo televisore, va alla ricerca di una Smart TV, tramite la quale può comodamente accedere ai vari programmi di streaming attualmente disponibili, come ad esempio, Netflix, Prime Video e molti altri.

Cuffie Bluetooth: sono davvero migliori di quelle col filo?

Cuffie Bluetooth

Le cuffie, che siano Bluetooth oppure con il filo, sono ormai uno di quegli accessori da portare sempre con noi. Che sia per una corsa al parco, per un viaggio in treno o per una call di lavoro le cuffiette sono indispensabili.

I più condivisi

Email Marketing: che cos’è e quali sono i vantaggi

email-marketing.png

Stai pensando di avviare per la tua azienda un’attività di marketing diretto? In questo articolo approfondiamo l’Email Marketing e vediamo quali sono i vantaggi che riesce ad ottenere l’azienda utilizzando tale tecnica nella propria strategia di marketing

Come utilizzare i Social Network in sicurezza: alcune dritte

come-utilizzare-social-network-sicurezza.jpg

Nell’era di internet, sapere come utilizzare i Social Network in sicurezza è fondamentale per evitare truffe o eventuali problemi minori. Dal momento in cui i nostri cellulari sono diventati irrinunciabili, siamo abituati a svolgere tante azioni, come cercare informazioni, fare shopping online. L’uso che ne facciamo, però, è talvolta errato: non dimenticare mai di proteggerti sul web.

Programmi per creare loghi: una guida ai migliori tools

applicazioni videochiamate

Creare un marchio può non essere facile, per questo motivo esistono diversi programmi per creare loghi gratuiti o a pagamento che ti daranno un vantaggio sul tuo processo realizzazione.

Geocodifica massiva di indirizzi: che cos’è e perché è importante

geocodifica.jpg

Disporre di indirizzi e informazioni geografiche precise, al giorno d’oggi, è della massima importanza per qualunque business e attività. Basti pensare al successo di un programma come Google Maps, che grazie alla sua versione mobile e alle molteplici funzionalità offerte, viene utilizzato ormai da milioni di aziende e professionisti in tutto il mondo. In numerosi ambiti la geocodifica e quindi la possibilità di ricavare le coordinate geografiche a partire da un indirizzo si conferma come un fattore chiave per garantire servizi di qualità, risultando di gran lunga più competitivi sul mercato.

 

 

 

  

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina