Analizziamo oggi alcune offerte che riguardano il Wifi di Vodafone. La Vodafone, fondata nel 1984, è una delle più grandi multinazionali nel campo della telefonia fissa e mobile. Negli ultimi decenni le telecomunicazioni hanno compiuto passi da gigante ricercando tecnologie sempre più all’avanguardia. Sin dalla fine degli anni 90 con l’avvento del wifi, una tecnologia che permette ai dispositivi di collegarsi tra loro attraverso una rete locale, le compagnie telefoniche hanno messo a disposizione degli utenti dei mezzi per la navigazione.

La Vodafone mette a disposizione due tipologie di wifi, che si diversificano tra loro in base alle esigenze del cliente. Il colosso nelle telecomunicazioni mette a disposizione la possibilità di sfruttare il wifi sia in casa con un dispositivo fisso collegato alla rete domestica e sia attraverso un dispositivo mobile ideale per chi vuole restare sempre connesso.

Vodafone Station

La nuova Vodafone station si differenzia moltissimo rispetto a quella degli ultimi anni per il desing più moderno. Altra differenza con il precedente modello è dato dall’illuminazione della console che avviene soltanto quando ci si passa vicino, in quanto è dotata di sensori di movimento.

Le caratteristiche tecniche della station sono:

  • Super WiFi integrato ultra veloce
  • Segnale WiFi fruibile in ogni parte della casa
  • Doppia banda 2,4 e 5 GHz che riducono le interferenze
  • Capacità fino a 4 porte Gigabit Ethernet che consentono la connessione dei dispositivi via cavo

Se si aderisce all’offerta della Vodafone, si ha la possibilità di scaricare sul proprio cellulare o table l’app della vodafone station che ti permetterà di:

  • Trasformare lo smartphone personale in cordless di casa
  • Gestire e personalizzare il WiFi
  • Ricevere notifiche sui dispositivi connessi
  • Configurare tutti i servizi vocali

Per quanto riguarda la possibilità di utilizzare il proprio Smartphone al posto del cordless di casa, sappiate che si tratta di un vantaggio da non sottovalutare per svariati motivi.
Il primo di questi è sicuramente il raggio di azione, chiunque porta ovunque il proprio dispositivo rendendosi, in questo caso, perennemente raggiungibile.
Quante volte vi è capitato di avere difficoltà a risalire ad un numero che vi ha chiamato qualche giorno prima? Attraverso l’App (sincronizzata con la Station 2) ed il vostro Smartphone visualizzare la lista di chiamate effettuate e ricevute non sarà mai stato così semplice, vale lo stesso per eventuali comunicazioni Vodafone.

Vodafone wifi community

Immagine per l'articolo "Le offerte di Vodafone per il wifi: le nostre opinioni"

Un'altra fantastica novità, per tutti coloro che sono già clienti Vodafone e che quindi hanno in casa una linea ADSL o una Vodafone Station è quella di navigare anche fuori casa in wi-fi. Vi starete chiedendo come sia possibile? Quante volte vi è capitato di terminare i Giga di navigazione sul vostro cellulare e siete andati alla ricerca di una linea free che vi permettesse di collegarvi? Grazie alla wi-fi community di vodafone tutto questo è ora possibile.

Questo servizio consiste nella condivisione delle reti wi-fi domestiche dei clienti, in questo modo ogni cliente potrà sfruttare la connessione degli altri clienti vodafone, creando una rete di connessione su tutto il territorio. Ogni dispositivo è fornito di due reti, una personale che sarà usata dentro l’abitazione e una indipendente che sarà quella messa in condivisione con gli altri utenti. Ovviamente la velocità della rete condivisa sarà ridotta rispetto a quella domestica. La Vodafone fornirà ai propri clienti un codice per accedere a questi dispositivi, per questo si conoscerà sempre l’identificazione di chi si connetterà alla vostra linea.

Sempre usufruendo dell’app si potranno conoscere, attraverso una mappa, dove si trovano tutti gli hotspot a cui si può accedere.

Inoltre occorre precisare che, in un certo senso, la vostra rete domestica risulta essere separata da quella di cui possono usufruire gli altri clienti Vodafone, disponibile per tre dispositivi contemporaneamente, al fine di continuare a garantire privacy e sicurezza, da sempre una priorità per Vodafone.
Nonostante sia possibile usufruire di questa funzione, non tutti sono disposti a mettere a disposizione di “tutti” la propria rete e quindi scelgono di non aderire a questa iniziativa e di non godere dei vari hotspot presenti in giro per la città, “accontentandosi” del solo wi-fi a casa.
Vi basterà però fare una piccola ricerca su internet per rendervi conto che sono pochi quelli a fidarsi di quanto Vodafone afferma in relazione alla privacy e alla sicurezza, soprattutto perché appare difficile immaginare la possibilità che si possa controllare chi usufruisce della propria rete che, potendo essere chiunque, potrebbe anche commettere dei reati, in realtà sarà possibile risalire a chiunque utilizzi una rete al posto di un’altra.

Wifi portatile: le offerte

Per tutti coloro che non vogliono una linea fissa a casa ma vogliono solamente utilizzare una connessione che gli permetta di connettersi sia in casa sia fuori casa, la Vodafone mette a disposizione il Mobile 4G. La comodità di questo piccolo dispositivo sta nel fatto che lo si può portare in tasca ovunque; esso infatti funziona bene o male come il modem che avete in casa ma anziché funzionare tramite ADSL o Fibra, funziona tramite una sim sfruttando quindi una connessione di tipo 3G/4G. Questa saponetta compatta e leggera permette la connessione fino a 150 Mbps in download e fino a 50Mbps in upload.

Non lasciatevi tuttavia ingannare da quegli oggetti ad esso simili il cui uso è però limitato agli ambienti in cui è disponibile una presa elettrica e spesso di dimensioni non troppo contenute, rendendo vana la possibilità di avere una rete internet veloce e ben funzionante anche fuori casa.

Vi basterà accendere il dispositivo, collegare il vostro smartphone e navigare sulla rete 4G. L’offerta attuale e di 10GB al mese di navigazione al costo di 10€ mensili. Ha una durata di 6 ore e si possono collegare fino a 10 dispositivi tra computer, table o cellulari.

Quando avrete smesso di utilizzarlo vi basterà spegnerlo attraverso l’apposito pulsante presente, ricordando che, qualora decideste di scollegare i singoli dispositivi, esso continuerà a generare la rete wireless scaricando la batteria che gli conferisce autonomia.

Se invece vuoi dare un'occhiata all'offerta e alla copertura che riguarda la Fibra Vodafone dai un'occhiata al nostro approfondimento.

Potrebbe interessarti

Copertura Linkem: come verificarla?

Spesso, fra le offerte Internet senza il telefono fisso si possono trovare alcune alternative molto interessanti a prezzi accessibili. A esempio il WiMax di Linkem è un’opzione che può risultare molto valida.

Leggi tutto...

Come configurare la Vodafone Station Revolution: ecco quali sono gli step

Se avete appena sottoscritto un’offerta Vodafone per l’ADSL di casa dovrete configurare, sicuramente, un nuovo modem. Per effettuare questa procedura è necessario impostare, tramite il pannello di controllo, determinati parametri propri della compagnia telefonica.

Leggi tutto...

Configurazione di un modem Tiscali

Se avete sottoscritto un contatto con il provider Tiscali dovrete sicuramente configurare il vostro nuovo modem per riuscire a navigare con la connessione di rete internet. Solitamente i dispositivi che vengono forniti alla sottoscrizione del contratto sono già pre-configurati per non creare problemi già dal primo utilizzo e avviarli in modo semplice e veloce appena vengono collegati.

Leggi tutto...

Configurazione del modem Fastweb: ecco come fare

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Leggi tutto...

Come configurare un modem Infostrada

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. Anche se la procedura sembra complicata in realtà, seguendo con attenzioni alcuni passi, sarà davvero facile.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Google Home Mini: cos'è e come funziona davvero?

google-home-mini.jpg/

Google Home è uno smart speaker, vale a dire un dispositivo intelligente che permette di ascoltare musica, ma soprattutto controllare gli altri dispositivi domotici della casa attraverso i comandi vocali; si può definire un maggiordomo elettronico o un’assistente molto efficace grazie a numerose funzionalità. In Italia, vi sono in commercio due tipologie di smart speaker Google: Google Home e Google Home Mini, le cui differenze sono nelle dimensioni, nel prezzo, mentre le funzionalità restano sostanzialmente invariate tra i due, ecco dunque come funziona Google Home mini, il gemello compatto di Google Home.

Leggi tutto...

Apple TV e internet: come connettere i due mondi tra loro?

apple-tv.jpg/

Apple TV è un dispositivo presente nel catalogo Apple da diversi anni, ma ancora poco diffuso; non si tratta di un televisore, ma di un box, una scatoletta che si collega al proprio televisore tramite la porta HDMI e che permette di accedere ai contenuti online di Apple (iTunes Store, Web radio, Netflix, Youtube). Esistono due versioni sul mercato: Apple TV di 3° generazione (più economica e limitata nelle funzionalità) ed Apple TV 4° generazione (più costosa, ma dall’ampio accesso e con telecomando touch incluso). In questa guida forniremo le indicazioni su come connettere l’Apple TV a Internet tramite i vari dispositivi.

Leggi tutto...

Sky online: tutto quello che devi sapere su come usarlo

sky.jpg/

Sky Italia è una Pay TV di proprietà di Murdoch usufruibile via internet e che offre una grande quantità di contenuti a pagamento, ma dai costi accessibili. La piattaforma per i video-on demand di Sky online è NOW TV e il servizio si suddivide in un’ampia offerta proposta sotto forma di “pacchetti”: cinema, TV, Sport, musica, spettacolo.

Leggi tutto...