Amazon Alexa è un dispositivo di ultima generazione e tecnologia che, negli ultimi anni, sta comparendo all’interno di moltissime case e appartamenti. Questo simpatico assistente vocale è molto utile per moltissime attività indipendenti dalla domotica, come ad esempio, promemoria, liste della spesa o riproduzione di musica, ma per sfruttarne al massimo le potenzialità vi consigliamo di domotizzare la vostra casa in modo da poter collegare ad Alexa la vostra Smart TV o il vostro impianto di illuminazione.

Molte persone scelgono di collegare al proprio dispositivo Amazon una telecamera compatibile con Alexa. Sono vari i motivi per cui piuttosto che un semplice dispositivo di sorveglianza dovreste acquistare una videocamera compatibile con Alexa.

Perché scegliere un modello di telecamera compatibile con Alexa

Innanzitutto, i modelli di telecamera compatibile con Alexa, per sorvegliare casa sono quasi tutte di ultima generazione, quindi vi garantiranno una qualità dell’immagine di sorveglianza alta e nitida, fattore ovviamente fondamentale per chi vuole controlla il proprio appartamento quando non è in casa o mentre dorme. In seconda istanza, dobbiamo menzionare la comodità del controllo da remoto, che in questo caso è davvero una prerogativa fondamentale.

Pensateci bene, la telecamera di sorveglianza generalmente trova posto negli angoli più alti e inarrivabili della casa e doversi arrampicare ogni volta per accenderla, spegnerla, o cambiare le impostazioni è davvero faticoso e noioso. Scegliendo, invece, una telecamera compatibile con Alexa potrete effettuare tutte queste operazioni da remoto, parlando con Alexa quando siete in casa oppure attivando le funzioni relative al dispositivo tramite l’app di Alexa quando non siete in casa.

Insomma, davvero una comodità unica per chiunque senta la necessita di monitorare la propria abitazione, scegliere una telecamera compatibile con Alexa.

Come collegare il dispositivo

Telecamera compatibile con Alexa

Ovviamente, ogni telecamera compatibile con Alexa ha le sue impostazioni e modalità di collegamento con il dispositivo Amazon Echo. In linea di massima però il procedimento è piuttosto standard:

  • Avviare la telecamera compatibile con Alexa e collegarla al Wi-Fi di casa vostra, che ovviamente sarà lo stesso sul quale avete configurato il dispositivo Amazon.
  • A questo punto se non lo avete già fatto iniziate la configurazione dell’app. Dovrete entrare nell’app e scegliere tra i vari dispositivi disponibili per il collegamento “videocamera”. In questo modo Alexa andrà alla ricerca del dispositivo da associare e ci si collegherà automaticamente, dopo che avrete fornito il consenso.
  • Una volta che i due dispositivi sono collegati, potrete dare un nome alla vostra telecamera compatibile con Alexa e iniziare ad impostare delle “skills” che vi aiutino a gestirla. Ad esempio, se avete deciso di chiamate la vostra telecamera compatibile con Alexa “Videocamera” vi basterà dire “Alexa, accendi la videocamera” perché il vostro dispositivo entri in funzione. Se invece volete che la telecamera si accenda ogni volta che uscite di casa, potete creare una skill tramite la quale associate al comando “Alexa, sto uscendo” l’attivazione del dispositivo “Videocamera”.

Come potete vedere si tratta di una procedura molto semplice e che può semplificarvi la vita in molte situazioni.

Alcuni modelli tra i più venduti

alexa2

Di seguito vi forniamo un elenco dei modelli di telecamera compatibile con Alexa più richiesti e soddisfacenti secondo gli acquirenti:

  • TP-Link: una videocamera di sorveglianza con wifi integrato e immagini riprese a 1080mp. Uno dei modelli più acquistati, grazie anche al suo costo notevolmente accessibile.
  • Dragon Touch: se volete una telecamera compatibile con Alexa di un livello superiore dovete assolutamente provarla. Oltre a delle ottime riprese ad alta definizione garantisce un audio nitido e bilaterale, inoltre è impermeabile, fattore importante nel caso in cui doveste metterla in giardino o all’esterno.

Potrebbe interessarti

Copertura Linkem: come verificarla?

Spesso, fra le offerte Internet senza il telefono fisso si possono trovare alcune alternative molto interessanti a prezzi accessibili. A esempio il WiMax di Linkem è un’opzione che può risultare molto valida.

Come configurare la Vodafone Station Revolution: ecco quali sono gli step

Se avete appena sottoscritto un’offerta Vodafone per l’ADSL di casa dovrete configurare, sicuramente, un nuovo modem. Per effettuare questa procedura è necessario impostare, tramite il pannello di controllo, determinati parametri propri della compagnia telefonica.

Configurazione di un modem Tiscali

Se avete sottoscritto un contatto con il provider Tiscali dovrete sicuramente configurare il vostro nuovo modem per riuscire a navigare con la connessione di rete internet. Solitamente i dispositivi che vengono forniti alla sottoscrizione del contratto sono già pre-configurati per non creare problemi già dal primo utilizzo e avviarli in modo semplice e veloce appena vengono collegati.

Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Immagine usata nell'articolo Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Come configurare un modem Infostrada

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. 

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Articoli correlati

I più condivisi

Domotica Xiaomi: innovazione ed efficienza a casa tua

domotica xiaomi 2

Visto il grande successo dell’idea di domotica, e la diffusione dei vari prodotti inerenti a questa nuova tecnologia moltissimi brand si stanno adoperando per creare la propria linea di articoli per la domotica.

Telecamera compatibile con Alexa: controlla il tuo appartamento

Telecamera compatibile con Alexa

Amazon Alexa è un dispositivo di ultima generazione e tecnologia che, negli ultimi anni, sta comparendo all’interno di moltissime case e appartamenti.

Bonus PC: ecco tutto quello che c’è da sapere sull'incentivo

Bonus Pc

Il Governo, per pareggiare la situazione digitale in Italia ha stanziato una serie di fondi per sostenere sia le imprese che le famiglie nell'acquisto di questi dispositivi e per attivare una connessione più veloce: il Bonus Pc.