Dopo avervi parlato di Gotham e Supernatural, oggi vi sveleremo come vedere Daredevil in Streaming. Nel mondo controverso dello sviluppo tecnologico e delle piattaforme che permettono di usufruire dei servizi streaming dove vogliamo, quando vogliamo e perché vogliamo le serie tv, giorno dopo giorno, riescono a trovare uno spazio sempre maggiore nel diktat collettivo di come poter passare il nostro tempo libero. Ovviamente, come ben sapete, esistono piattaforme ‘legali’ e piattaforme ‘illegali’: questi sono piccoli capitali dove noi preferiamo non proferire parola ma è giusto ribadire l’idea che quando si guarda un qualcosa in streaming senza taluno abbonamento si vanno ad infrangere norme che, ipoteticamente parlando, potrebbero essere perseguibili a norma di legge.

Menu di navigazione dell'articolo

In ogni caso c’è chi ne fa una vera e propria passione, chi ne fa un lavoro. C’è chi ne usufruisce come detto per passare il tempo libero, chi invece segue solo determinate serie tv.  

Di fatto il principio non cambia: dispositivo alla mano, connessione internet e app/browser che ci permette la visione della nostra serie tv.  

In questo mondo che non conosce soste e limiti una delle serie televisive che negli ultimi anni ha riscosso numerosi consensi è Marvel’s Daredevil più semplicemente ribattezzata Daredevil.  

Ambientazione e trama  

Daredevil in streaming è una serie americana nata e prodotta per Netflix nel 2015 che presenta al momento tre stagioni arricchite da tredici puntate a stagione per un totale di 39 episodi. Come detto il primo rilascio in terra americana risale al 2015, mentre le altre due stagioni sono state rilasciate nel 2016 e nel 2018.  

Ha ricevuto, come detto, consensi da tutto il mondo: la serie è fantasy, intrigante e avvolgente. Riesce ad entrare in empatia con il telespettatore e questa continua suspence non fa altro che rendere gli appassionati quasi dei dipendenti.

E a tal proposito secondo le ultime voci che rimbalzano dagli Stati Uniti d’America lo staff di Daredevil sarebbe già al lavoro per sviluppare la quarta stagione: ovviamente si è del tutto ignari su quelle che possono essere le tempistiche ma se si analizzano quelle precedenti è possibile ipotizzare che venga rilasciata a cavallo tra il 2019 e il 2020, salvo imprevisti. Il cast, verosimilmente, dovrebbe essere sempre lo stesso ma si sa che in questo campo le sorprese possono essere dietro l’angolo.

Per quanto riguarda la trama, invece, l’avvocato Matt Murdock (interpretato da Charlie Cox), in quel di Hell’s Kitchen (quartiere di Manhattan a New York) ha perso la vista in età infantile a causa di un incidente radioattivo. A causa di questa contaminazione il bambino inizia a sviluppare dei sensi e dei poteri sovrumani e inizia a combattere il crimine presente nella metropoli americana.  

Le prime due stagioni di Daredevil in streaming in particolare vedono l’avvocato combattere contro due personaggi:

  • Kingpin: il cui nome completo è Wilson Grant Frisk ed interpretato da Vincent D’Onofrio è un personaggio prettamente di matrice Marvel che si contraddistingue per i loschi affari nella malavita. Dotato di una forza immensa fa della sua intelligenza e del suo esser subdolo i punti di forza;  
  • The Punisher: il cui vero nome è Frank Castle diviene spietato a causa della strage mafiosa che gli ha ucciso la famiglia. Fa delle sue conoscenze militari, delle guerriglie e delle tattiche stealth il suo cavallo di battaglia. Ama uccidere in modo barbarico e predilige torturare le sue vittime prima di assassinarle. E su questo personaggio nel 2016 è stato fatto uno spin off che prende il nome dall’omonimo personaggio.

Il caso Netflix

La serie TV "Daredevil", prodotta da Marvel Television e ABC Studios, è stata originariamente rilasciata su Netflix come parte di un accordo tra Marvel e Netflix per produrre una serie di serie televisive incentrate sui supereroi Marvel. Questo accordo ha anche portato alla creazione di altre serie come "Jessica Jones", "Luke Cage", "Iron Fist" e "The Punisher".

Nel 2018, tuttavia, Netflix ha iniziato a cancellare queste serie, a cominciare da "Iron Fist" e "Luke Cage", e poi "Daredevil" alla fine dello stesso anno, seguita da "The Punisher" e "Jessica Jones" nel 2019. Ci sono diverse ragioni per le quali Netflix ha deciso di cancellare queste serie:

  1. Costi di produzione: Le serie Marvel su Netflix erano costose da produrre. Nonostante fossero popolari, potrebbe non essere stato economicamente sostenibile per Netflix continuare a investire in questi spettacoli.
  2. Cambiamenti nei diritti di proprietà dei contenuti: Con l'acquisizione di Marvel da parte di Disney e il lancio del servizio di streaming Disney+ nel 2019, Disney ha iniziato a riprendere il controllo dei propri contenuti. Questo potrebbe aver influenzato la decisione di Netflix di cancellare le serie Marvel.
  3. Sviluppo di nuovi contenuti originali: Netflix sta investendo miliardi di dollari nella produzione di nuovi contenuti originali. La cancellazione delle serie Marvel potrebbe far parte di una strategia più ampia per concentrare risorse e budget su nuovi progetti.

Chi è Devil

Daredevil in streaming

Come detto il personaggio principale della serie tv è l’avvocato Matt Murdock che, divenuto cieco alla tenera età di nove anni, inizia a sviluppare poteri sensoriali fuori dal comune.

Il personaggio Devil, comunque, nasce nel 1964 per volere dello sceneggiatore Stan Lee e del disegnatore Bill Everett che lo idealizzarono negli studi della Marvel Comic. La serie a fumetti ha vinto nel 2003 il premio come ‘migliore serie continuativa’ ed è stato inserito al decimo posto nella classifica dei cento eroi più importanti della storia.

Ecco perché vedere Daredevil in streaming 

Il pensiero che accomuna molte persone sui supereroi ed in particolare su quelli protagonisti dei film e delle serie tv Marvel è che si tratti di prodotti commerciali creati apposta per incassare denaro in quanto capaci di coinvolgere grandi e piccini. 

Ma l’Universo Marvel è stato in grado di dimostrare, più e più volte, che si sbagliano e che in realtà i loro prodotti sono molto più di questo e che il loro successo non può essere limitato al fascino del concetto di supereroe senza tenere conto delle storie narrate, della profondità dei personaggi, della realtà descritta.

Ecco quindi alcuni motivi che, secondo noi, rendono Daredevil in streaming una serie tv che valga la pena vedere proprio per i motivi sopracitati: ascoltateci e non ve ne pentirete!
Il primo motivo per guardare Daredevil in streaming è sicuramente la trama che, nonostante sia cruda e spietata, rende quanto avviene coinvolgente ed in grado di intrattenere lo spettatore attraverso l’immedesimazione e la suspance.
La serie non farà sicuramente a caso dei più piccoli, ma si tratta di un eroe crudo, reale che non combatte nemici affascinanti o in tutine colorate, ma persone reali che causano problemi altrettanto tali.
Uno dei temi più delicati trattati spesso nei prodotti trattanti supereroi è quello della giustizia facendo nascere una domanda spontanea: i supereroi da chi sono legittimati? È giusto che agiscano in un certo modo? È possibile applicare la giustizia comune a tutti al loro operato?

Non stiamo dicendo che all’interno della serie tv vi sia la risposta a queste domande che tanto caratterizzano questo prodotto cinematografico e non solo, ma all’interno delle prime due stagioni troverete un dialogo tra il protagonista e The Punisher in grado di regalarvi due punti di vista contrastanti altrettanto degni di attenzione.
Per gli appassionati di cinema e serie, anche del loro punto di vista più tecnico, vi consigliamo la visione di Daredevil in streaming per via della fotografia sublime che la caratterizza: la luce è la vera protagonista fin dall’inizio perché è quest’ultima a permettere l’ingresso di ombre intese come pericoli, demoni interiori, nemici da combattere.

Il direttore della fotografia riesce quindi a creare un parallelismo tra il suo modo di illuminare il set e la vita del diavolo del quartiere irlandese che ne nasconde l’identità.
Infine, sappiate che la storia di Matt Murdock non è qui affrontata in modo superficiale ma in questa narrazione ogni personaggio del fumetto trova il suo spazio rendendola sempre più intrigante agli occhi degli spettatori. 

Le puntate più belle

Daredevil è una serie acclamata dalla critica che ha avuto molte puntate fantastiche nel corso delle sue tre stagioni. Ecco una selezione di alcuni degli episodi più notevoli con un breve riassunto della trama per ciascuno:

Stagione 1, Episodio 2: "Cut Man"

In questo episodio, vediamo il protagonista Matt Murdock (Daredevil) gravemente ferito dopo uno scontro, ritrovato da Claire Temple, un'infermiera che lo aiuterà a riprendersi. L'episodio è noto per una memorabile e intensa scena di combattimento in un corridoio che ha stabilito lo standard per l'azione della serie.

Stagione 1, Episodio 9: "Speak of the Devil"

In questo episodio, Daredevil affronta Nobu, un assassino del clan ninja Hand, in una battaglia feroce. Nel frattempo, la trama esplora il dilemma morale di Matt sulla possibilità di uccidere Wilson Fisk.

Stagione 2, Episodio 3: "New York's Finest"

Daredevil si trova faccia a faccia con il vigilante Frank Castle, alias Punisher, dando vita a una discussione intensa e filosofica sulla giustizia e sull'idea di fare la cosa giusta.

Stagione 2, Episodio 4: "Penny and Dime"

Frank Castle viene catturato e la sua triste storia viene rivelata. Il personaggio guadagna profondità quando racconta la sua storia a Karen, e l'interpretazione emotiva di Jon Bernthal è degna di nota.

Stagione 3, Episodio 4: "Blindsided"

In questo episodio, una delle scene di combattimento più impressionanti della serie si svolge in un carcere, interamente in un unico piano sequenza. Matt si infiltra in prigione per ottenere informazioni e deve combattere per uscire.

Stagione 3, Episodio 13: "A New Napkin"

L'episodio finale della serie vede Matt, Karen e Foggy che uniscono le loro forze per sconfiggere Kingpin. È un episodio che porta alla conclusione molte delle trame della serie.

Trailer di Daredevil in streaming su You Tube

Link per guardare Daredevil in streaming su PC, Tablet, Smartphone e/o su Smart TV

Disney +

Autore: Enrico Mainero

Immagine di Enrico Mainero

Dal 2011 Direttore Responsabile e Amministratore unico di ElaMedia Group SRLS. Mi dedico prevalentemente all'analisi dei siti web e alla loro ottimizzazione SEO, con particolare attenzione allo studio della semantica e al loro posizionamento organico sui motori di ricerca. Sono il principale curatore dei contenuti di questo Blog Redazione di ElaMedia.