Avete sempre voluto vedere Mulholland Drive in streaming? Allora siete capitati nel posto giusto: vi spiegheremo come fare. Mulholland Drive è un film prodotto nel 2001 di genere drammatico. All’inizio nacque come episodio pilota di una serie televisiva ed era stato commissionato dall’emittente ABC per tentare di emulare il successo de “I segreti di Twin Peaks”. Ma la ABC non apprezzò molto le scene girate per via di una trama molto intricata e del finale rimasto aperto. Infatti, l’episodio non venne mai trasmesso. Mulholland Drive venne acquistato, così, da StudioCanal che chiese a David Lynch di ampliarne la sceneggiatura e farne un film.

Menu di navigazione dell'articolo

Oltre alla trama vi mostreremo anche dei link per godervi il Film in streaming. Mulholland Drive, infatti è visibile su diversi portali, sia in alta definizione (HD e Full HD) che in formati meno pesanti (1080p, 720p, 480p) per agevolare la visione su dispositivi Mac, Windows, I Phone e Android di vecchia data oppure in assenza di connessione wifi. In questi casi, comunque, è consigliato guardare il film già scaricato tramite un download, in modo da non consumare i dati del cellulare.

Dove vederlo

Mulholland Drive in streaming: ecco come apprezzarlo su internet Mulholland Drive in streaming: ecco come apprezzarlo su internet

 

La trama del film

Il film si apre su uno scontro d’auto che avviene proprio su Mulholland Drive ad Hollywood, in cui Rita, è l’unica superstite ma, purtroppo, perde la memoria. La donna va via dal luogo dello scontro e si dirige lungo la collina verso la città di Los Angeles ma, vittima di un evidente stato di shock, si addormenta profondamente.

Al suo risveglio, Rita, entra di soppiatto in una casa appartenente ad una attrice famosa che si è allontanata per lavoro. La casa, però, rimane disabitata per poco tempo, infatti, la nipote della proprietaria, Betty Elms, anche lei attrice di professione, parte dal Canada e si trasferisce nella dimora della zia in cerca di fama.

Quando la giovane trova Rita in casa, non chiama la polizia ma decide di aiutare la donna a riottenere la memoria. Decidono così di cominciare le ricerche sull’identità di Rita dalla sua borsetta in cui trovano moltissimi soldi e una chiave blu.

Intanto le scene si susseguono concentrandosi su un uomo che sviene e viene attanagliato da incubi di una figura nel cortile dietro un bar. Nel frattempo, il regista Adam Kesher scopre il tradimento della propria moglie e contemporaneamente inizia a ricevere le intimidazioni di loschi personaggi con lo scopo di procurare un posto da protagonista nel suo prossimo film ad una certa Camilla.

Si ritorna, poi alla storia di Betty e Rita che si mettono sulle tracce per ritrovare la memoria di Rita e si imbattono nel cadavere di una donna, il cui nome risulta essere Diane. Quest’ultima si trova sul letto di casa, estremamente sfigurata e con il corpo in via di decomposizione. A causa di un colpo di pistola al volto, la ragazza è quasi totalmente irriconoscibile.

Durante la notte, le due donne attratte l’una dall’altra, stanno insieme e Rita chiede a Betty di accompagnarla in un teatro dove trovano una piccola scatola blu che si apre con la chiave in possesso di Rita. E tutto viene svelato: tutti gli accadimenti sono, in realtà, frutto delle ossessioni di Betty che si rivela essere Diane.

Diane è ossessionata da Camilla, che si scopre essere il vero nome di Rita, quest’ultima, però, è innamorata di Adam, con cui si sta per sposare. 

Mulholland Drive in streaming: Brevi interpretazioni psicologiche

Mulholland Drive in streaming

Lynch ha sempre evitato di spiegare il significato ed i risvolti della trama ma questa storia, che si spinge oltre la razionalità, porta a pensare che la prima parte del film sia un sogno di Diane, quella vera, che si vede, invece, innocente come Betty e si identifica in lei con lo scopo di cancellare il suo passato. La seconda parte del film, invece, vede Diane durante il suo risveglio nella sua attuale vita in cui tutti i suoi desideri e le speranze all'arrivo ad Hollywood vengono infranti. 

La parte più suggestiva del film Mulholland Drive è data da tutto quello che riguarda il sonoro e le musiche, che riportano ad un livello molto profondo.

Le curiosità su Mulholland Drive

Tra le tante curiosità che circondano questo film, si classifica l’idea originale di David Lynch, che ha costruito una sceneggiatura come spin off dei segreti di Twin Peaks del 1990. Inizialmente l’intera storia si sarebbe dovuta concentrare sulla figura di Audrey Horne. A seguire, tra le tante particolarità di questo film, si nasconde una storia legata alla distribuzione. La distribuzione di questo film, all’interno dei cinema, è stata affiancata ad una lettera scritta direttamente da Lynch, la quale p stata scansionata e consegnata per la protezione affiancata dei rulli. All’interno di questa lettera venivano date delle precise istruzioni per la proiezione del film: egli desiderava che il film venisse centrata in maniera verticale e che fosse per di più dimensionato manualmente per un adattamento allo sfondo dello schermo del cinema. Questo avvenne perché il film era stato originariamente concepito per la tv.

Un’altra curiosità ha interessato la personalità di Naomi Watts, la quale in seguito alle riprese ha perso per un breve periodo l’assicurazione sanitaria, finendo con l’essere sfrattata dall’appartamento all’interno del quale viveva. L’attrice stava per lasciare Los Angeles, ma grazie all’amicizia con Nicole Kidman il film non fu abbandonato. Questo film ha segnato in definitiva la svolta della sua intera carriera, ottenendo un vasto consenso della critica. La curiosità che però più di tutte ha affascinato, è stato il coinvolgimento dei dirigenti della ABC, i quali hanno respinto la versione pilota originaria del film, perché hanno visto nelle attrici Naomi Watts e Laura Harring due attrici estremamente attempare per il ruolo. Sebbene il motivo fosse chiaramente futile non era del tutto assurdo, perché le due attrici al tempo avevano oltre i trenta anni.
Infine, tra le stranezze più scoppiettanti, si è posizionata la richiesta del regista David Lynch, il quale ha chiesto espressamente che l’interno del formato DVD fosse diviso in capitoli. Il regista era infatti convinto che le persone sarebbero state più predisposte a vedere il film in maniera continuata con la suspance del tempo spezzato.

FAQ

Cos'è Mulholland Drive e chi lo ha diretto?

"Mulholland Drive" è un film drammatico del 2001 con elementi di thriller psicologico. È stato scritto e diretto da David Lynch, un famoso regista noto per il suo stile unico e spesso surreale. Il film è noto per la sua narrativa non lineare e la sua atmosfera onirica e misteriosa.

Di cosa parla Mulholland Drive?

"Mulholland Drive" segue la storia di due donne, Betty Elms (Naomi Watts) e Rita (Laura Harring). Dopo un incidente d'auto sulla strada da cui il film prende il nome, Rita diventa amnesica. Incontra Betty, un'aspirante attrice appena arrivata a Los Angeles, e le due donne cercano di scoprire chi è Rita e cosa le è successo. Mentre la trama si sviluppa, si incontrano una serie di personaggi strani e avvenimenti surreali.

Quali sono alcune interpretazioni di Mulholland Drive?

"Mulholland Drive" è famoso per la sua trama intricata e spesso criptica, e ci sono molte interpretazioni diverse del film. Alcuni spettatori vedono il film come un commento sull'industria di Hollywood e sulla natura effimera del successo. Altri lo interpretano come una rappresentazione del sogno americano e dei suoi fallimenti. Alcuni lo vedono come una storia di identità, memoria e desiderio.

Una delle interpretazioni più comuni vede gran parte del film come un sogno o una fantasia della protagonista Betty, con la realtà che si svela solo nelle scene finali. Tuttavia, David Lynch stesso ha evitato di fornire una sua interpretazione del film, lasciando agli spettatori la libertà di trarre le loro conclusioni.

Come è stato accolto Mulholland Drive dalla critica e dal pubblico?

"Mulholland Drive" è stato ampiamente acclamato dalla critica al momento della sua uscita. Ha vinto il premio per la miglior regia al Festival di Cannes del 2001 e ha ricevuto quattro nomination agli Academy Awards. I critici hanno elogiato il film per la sua atmosfera unica, la sua trama complessa e le performance di Naomi Watts e Laura Harring.

Il film ha anche avuto un impatto culturale significativo, con molti critici che lo considerano uno dei migliori film del XXI secolo. Tuttavia, il film è noto per la sua trama difficile e non lineare, e alcune persone lo hanno trovato confuso o frustrante. Nonostante questo, è generalmente considerato un classico del cinema e una delle opere più importanti di David Lynch.

Trailer di Mulholland Drive in streaming

Autore: Enrico Mainero

Immagine di Enrico Mainero

Dal 2011 Direttore Responsabile e Amministratore unico di ElaMedia Group SRLS. Mi dedico prevalentemente all'analisi dei siti web e alla loro ottimizzazione SEO, con particolare attenzione allo studio della semantica e al loro posizionamento organico sui motori di ricerca. Sono il principale curatore dei contenuti di questo Blog Redazione di ElaMedia.

Segnalaci un errore, un refuso o un suggerimento per migliorare l'articolo