Sappiamo bene che nel contesto del bilancio familiare ci sono alcune spese che vanno a incidere più di altre. Tra queste dobbiamo senza dubbio indicare la bolletta del telefono, che per molte persone non è comunque più quello tradizionale di tipo fisso.

A quest’ultimo si sono infatti andati a sostituire negli ultimi anni i cellulari, i quali offrono opzioni di contratto maggiormente vantaggiose per gli utenti. Siamo sempre in cerca di soluzioni per ridurre i costi e nel caso specifico per ottenere un risparmio in bolletta: la prima cosa da fare sarà confrontare per esempio in rete le offerte fisso e cellulare. E questo soprattutto nel caso in cui si trovi a un bivio e si debba scegliere quale tra le due tipologie di apparecchio mantenere come riferimento principale nella propria abitazione.

Ad ogni modo sarà corretto affermare come vi siano anche persone per le quali il numero fisso è ancora una priorità nell’ambito domestico, soprattutto per via della linea ADSL che ad esso viene associata. Il motivo è presto detto: le prestazioni e la velocità che vengono garantite dai telefoni fissi non sono ancora eguagliate dai telefoni mobili. In ragione del fatto che la linea veloce viene spesso ritenuta irrinunciabile, le spese finiscono il più delle volte per aumentare in presenza di essa. Ad ogni modo, ottenere un risparmio non è impossibile: basta seguire alcuni accorgimenti al momento di verificare le offerte disponibili sul mercato.

Tipologie e tempi di utilizzo, confronto online tra operatori

Per prima cosa bisogna capire quanto in effetti la linea fissa venga utilizzata nell’abitazione. Se si fanno chiamate brevi, solo ed esclusivamente di tipo urbano, si potrebbe valutare una tariffazione a consumo: è riferita alla reale durata delle telefonate, quindi per ciascuna di esse vengono addebitati lo scatto alla risposta e un costo al minuto. Nel caso in cui invece si tratti di chiamate particolarmente lunghe e ricorrenti, allora sarebbe l’ideale una tariffazione con minuti illimitati (nessun legame con il tempo di utilizzo). Sulle piattaforme specializzate sarà poi utile confrontare e raffrontare rapidamente le proposte dei diversi operatori, in modo tale da trovare quella più affine alle personali necessità oltre che capace di non far sforare una certa soglia di budget.

In apertura di questo approfondimento abbiamo fatto cenno all’ADSL e al bisogno di usufruire di essa per mezzo del telefono fisso. Giusto allora valutare al momento del confronto su web anche le offerte degli operatori proprio per l’ADSL: prezzi bassi, no canone o servizi extra sono semplici da riconoscere e intercettare. Sempre in un’ottica di risparmio sarà poi utile optare per la domiciliazione bancaria delle bollette. La bolletta di carta, infatti, ha un costo e quest’ultimo viene addebitato in via del tutto automatica sul conto corrente quando arriva la scadenza del pagamento da effettuare. E’ anche possibile attivare determinate agevolazioni riservate a persone appartenenti a categorie in difficoltà economiche o sociali. Attenzione infine alle prestazioni accessorie del servizio telefonia e internet. La bolletta sale quando si attivano per esempio avviso e trasferimento di chiamata, segreteria telefonica e non solo (il costo di questi servizi si va a sommare naturalmente alla tariffa base, controllate che non vi siano postille).

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Potrebbe interessarti

Smart TV 4K: tutto quello che devi sapere per l'acquisto

smartv2

I televisori in vendita in Italia devono rispettare per legge lo standard minimo di ricezione DVB-T2 (nuovo digitale terrestre) e codec HEVC (smart TV 4k). Entro il 2022, i recenti sviluppi tecnologici impongono nuovi standard sia di trasmissione per le emittenti che di ricezione che prevedono il 4K ultra HD. Ma cosa significa 4K e come scegliere un televisore in vista dei cambiamenti futuri?

Videocitofono wifi e video campanello: guida alla scelta

 Videocitofono wifi

Il videocitofono è un valido strumento, utile e comodo per vedere chi ha suonato alla nostra casa e non avere brutte sorprese dietro la porta; chi vive in una casa indipendente ne può trarre tutti i vantaggi, mentre chi vive in un contesto condominiale può montare il videocitofono nel caso in cui è stato unanimemente deliberato in un’assemblea condominiale. Tuttavia nulla vieta di montare anche in un contesto condominale – previa autorizzazione - un videocitofono wifi che occupa poco spazio ed è esteticamente discreto. Oltre al videocitofono wifi esistono anche i campanelli wi-fi, ma vediamo in cosa consistono, come funzionano e come sceglierli. 

Come usare Telegram, consigli definitivi all’utilizzo: Seguila passo passo

Immagine usata nell'articolo Telegram: guida definitiva all’utilizzo. Seguila passo passo

Il mondo delle app per smartphone è in continuo movimento e ogni giorno ci sono novità e tool che migliorano l’esperienza di condivisione e comunicazione surclassando quelle precedenti o integrando ciò che alle altre app simili può mancare. Nel variegato mondo della messaggistica dopo i popolari  WhatsApp, Messenger, Viber, Line, si è fatto sempre più spazio nel cuore degli utenti e soprattutto nella memoria degli smartphone il servizio di messaggistica Telegram che tra le caratteristiche principali annovera l’autodistruzione del messaggio allo scadere del tempo impostato dall’utente e la segretezza delle chat.

Tooway: tutte le offerte per la connessione satellitare

tooway

Purtroppo, in Italia, esistono ancora moltissimi luoghi ed aree dove la linea ADSL, o peggio ancora la fibra, non arriva o non funziona bene come dovrebbe. Questo è un grande problema che pone numerose difficoltà e limitazioni alla vita e alla professione dei cittadini che si trovano nelle condizioni di essere “digital divisi” e sono costretti a rimediare rivolgendosi ad aziende che propongono si connessioni ADSL vantaggiose ma anche estremamente costose rispetto a quelle tradizionali.

Aruba e Outlook: come configurare correttamente la mail?

Immagine usata nell'articolo Come configurare mail Aruba su Outlook in maniera veloce

L’e-mail – o casella di posta elettronica – è uno strumento di comunicazione alla portata di tutti e ormai imprescindibile; nella vasta offerta di account e servizi di posta online che mettono a disposizione dello spazio “virtuale” da cui inviare e ricevere comunicazioni e allegati c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma soprattutto c’è la risposta alle proprie esigenze di spazio, immagazzinamento e libertà.

Collegare un router in cascata: migliorare la connessione internet

Tutti noi a casa abbiamo un modem mediante il quale riusciamo ad accedere ad internet e rimanere in costante contatto con il mondo. Che sia infatti per semplice girovagare sul web, che sia per guardare un film o per mandare una mail l’avere a disposizione un’efficiente connessione internet sta alla base di qualsiasi nucleo familiare. 

I più condivisi

I migliori consigli per risparmiare sulla bolletta del telefono

Sappiamo bene che nel contesto del bilancio familiare ci sono alcune spese che vanno a incidere più di altre. Tra queste dobbiamo senza dubbio indicare la bolletta del telefono, che per molte persone non è comunque più quello tradizionale di tipo fisso.

Il fenomeno delle aste giudiziarie e il passaggio alla modalità telematica

Il mercato immobiliare continua a subire evoluzioni e ad allargare i propri orizzonti attraverso modalità d’acquisto diverse e al passo coi tempi. Accanto alla classica trafila da compiere per l’acquisto canonico di un immobile attraverso l’appoggio di un’agenzia immobiliare come RockAgent - in grado di seguire ogni passo della compravendita dall’annuncio alla conclusione dell’affare - negli ultimi anni il fenomeno delle aste è andato ad attirare un numero sempre maggiore di potenziali clienti. La nuova frontiera di questo tipo di transazione è rappresentato dalle aste telematiche.

I 3 macro-settori del mondo informatico che sono cresciuti maggiormente negli ultimi anni

Viene chiamata da molti la “quarta rivoluzione industriale” e nel corso di appena 15 anni è riuscita a passare da 1 miliardo di utenti a quasi 4 miliardi e mezzo. Stiamo ovviamente parlando di internet e di tutto quello che ruota attorno a un fenomeno epocale in grado di modificare pesantemente le nostre abitudini e che ha portato la tecnologia ad evolversi seguendo strade spesso anche inattese. Anche sotto i colpi pesanti del covid, il settore IT non ha subito perdite, anzi, ha fatto segnare percentuali di crescita anche a causa della definitiva esplosione dell’e-commerce.

Email Marketing: che cos’è e quali sono i vantaggi

email-marketing.png

Stai pensando di avviare per la tua azienda un’attività di marketing diretto? In questo articolo approfondiamo l’Email Marketing e vediamo quali sono i vantaggi che riesce ad ottenere l’azienda utilizzando tale tecnica nella propria strategia di marketing

 

 

 

  

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina