Per poter giocare in modo divertente e soddisfacente con i videogiochi, è necessario avere un computer con tutte le carte in regola e quindi con una serie di elementi che permettano di sfruttarne al massimo le prestazioni: dal monitor di buona qualità alla memoria Ram capiente e veloce. E proprio quest’ultimo aspetto rappresenta uno dei più importanti per molti giocatori. Scegliere la giusta Ram da gaming, infatti, consente di poter giocare in modo ottimale, anche se in alcuni casi rappresenta un aspetto sottovalutato.

La memoria, d’altronde, è fondamentale per quei giocatori che vogliono esperienze di gioco coinvolgenti ed ottenerne il massimo realismo possibile. Tuttavia potrebbe capitare che, durante lo svolgimento del gioco, il Pc evidenzi dei vuoti oppure risponda in modo stranamente lento. Questi potrebbero essere segnali di una memoria Ram insufficiente e quindi della necessità di incrementarla. Andiamo a vedere in cosa consiste la Ram e perché è importante averne in quantità sufficiente per divertirsi con i videogames.

Che cos'è la Ram

Con l’acronimo Ram (Random Access Memory) si intende un tipo di memoria a breve termine del computer e che conserva i dati soltanto per un periodo di tempo limitato. Nel caso dei videogames, quando se ne avvia uno sul proprio computer, tutti i dati rilevanti di cui il Pc potrebbe aver bisogno durante lo svolgimento del gioco stesso vengono caricati e salvati proprio sulla memoria Ram.

Questa, infatti, rispetto ad altre tipologie di memoria come la SSD, risulta essere maggiormente veloce e quindi può sia caricare il gioco che leggerne i dati necessari in modo più rapido. Difatti, i moderni videogames per computer richiedono un accesso ed un recupero molto veloce ad una serie di dati, essenziali per poter giocare. Da qui non solo l’importanza della capienza della memoria Ram, ma anche la sua velocità.

Naturalmente, per poter usufruire di un’ottima esperienza di gioco, serve avere una buona Ram, ma anche altre componenti di buon livello, come la scheda video e la CPU. La prima consente di usufruire di una grafica coinvolgente e piacevole da osservare, mentre la seconda permette di divertirsi senza rallentamenti o intoppi durante il gioco. Tuttavia, la memoria Ram resta importante per poter caricare e visionare asset e dettagli rilevanti mentre si sta giocando.

L’importanza della Ram nei videogiochi e la sua capienza

postazione gaming

Considerando quanto appena abbiamo affermato, l’importanza della memoria Ram nel gaming risulta fondamentale, anche se non è tutto. In base alla capienza poi di quest’ultima, sarà possibile giocare soltanto a taluni videogames oppure a tutti. Quanta capienza serve per potersi divertire in generale con i giochi elettronici? Questo dipende dalla loro tipologia e dalla loro complessità. D’altronde, i requisiti minimi di Ram richiesta variano in base al titolo e al tipo di gioco.

Difatti, un quantitativo ridotto di tale memoria rispetto alle reali necessità non consente al computer di memorizzare i dati necessari per poter giocare in modo ottimale, perciò le prestazioni del computer sarebbero limitate e pertanto la fluidità e l’esperienza di gioco risulterebbero davvero pessime. Per alcuni videogames, basta avere una memoria Ram da 4 GB, tuttavia sono sempre di più quelli che necessitano di capienze maggiori. Maincraft o GTA 5 si dovrebbero ancora poter giocare con 4 GB, ma con prestazioni limitate.

Una memoria Ram da 8 GB è, in genere, la capienza consigliata per poter giocare alla maggior parte dei giochi elettronici in commercio, come ad esempio Fortnite, World of Warcraft Shadowlands o Apex Legends. Tuttavia, se si inizia a giocare in ambienti complessi e si notano dei ritardi o un qualche genere di rallentamento nella fluidità dell’azione, allora si necessita di una capienza superiore, magari da 16 GB. Quest’ultima, in effetti, permette di potersi divertire ad alte prestazioni e con ogni genere di videogame.

Teoricamente si potrebbe optare anche per una Ram da 32 GB o addirittura 64 GB, ma sarebbe opportuno concentrarsi anche su GPU e processore, altrettanto importanti. Di conseguenza, scegliere una memoria elevata di Ram non rappresenta la scelta migliore per un uso del computer connesso unicamente al gioco. La scelta della capienza della Ram deve essere valutata anche in relazione alla velocità di funzionamento di questa.  

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

PC Samsung: novità e ultimi modelli sul mercato dei computer

PC

L’azienda Samsung è tornata nel 2020 sul mercato, per quanto riguarda i PC Samsung, con tre nuovi modelli di portatile che saranno disponibili a brevissimo in Italia:

Creare un dominio di rete: ecco come fare e quali strumenti usare

Immagine d'esempio per l'articolo Il dominio nella Rete: come creare il proprio progetto

La rete Internet è come l'oceano: enorme e priva di direzioni preferenziali. Chiunque abbia un'attività, venda un prodotto o un servizio, o, semplicemente, voglia mettersi in evidenza e farsi conoscere dal mondo intero, ha necessità di occupare un piccolo angolo nel mare di Internet. 

Offerte Fastweb: per la fibra e per altre tipologie di connessione

Offerte Fastweb

Prima di esporvi le varie offerte Fastweb, vediamo di capire cosa è davvero la fibra ottica e cosa cambia rispetto (per esempio) alla “semplice” linea ADSL. Materialmente la fibra ottica si presenta come un cavo composto da sottilissimi filamenti di fibra di vetro che sono trasparenti e fini come un capello. 

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.

Gestione del Modem Alice: configurazione dei servizi a disposizione

Modem Alice

Alice è un software di TIM, che nel 2015 era ancora sotto la ragione sociale di Telecom Italia. Ad oggi, TIM è uno tra i maggiori operatori di telecomunicazione italiani che offrono Fibra ottica, ADSL, nonché telefonia fissa e mobile.

Vodafone hotspot: guida completa all'utilizzo di questa funzione

Immagine d'esempio utilizzata nell'articolo Vodafone hotspot: guida completa

Un hotspot è una funzione – nota anche con il nome di tethering – che permette di condividere con altri dispositivi una connessione a internet generata da una SIM inserita nello smartphone (o altro dispositivo mobile come tablet, notebook purché dotati di modulo “cellular” per inserire la sim card).

I più condivisi

Dizionario Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png/

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png/

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.