Le chiavette internet USB sono il modo migliore per navigare in totale mobilità, soprattutto quando si viaggia o si è fuori casa o all’estero. La navigazione con una chiavetta internet non è più limitativa, lenta o problematica, la tecnologia ha permesso di realizzare chiavette internet pratiche, molto veloci e potenti in termini di giga.

Come scegliere

Una chiavetta internet si deve scegliere in base alle proprie esigenze e ve ne sono molte in grado di soddisfare diverse caratteristiche. Ci sono chiavette ultraveloci 4G, quelle con scocca resistente agli urti per chi viaggia molto, chiavette economiche senza rinunciare alle performance; ecco alcune tra le migliori chiavette internet in circolazione, in grado di soddisfare un po’ tutte le richieste.

TP-link MA 260

Si tratta di una Modem Key da 3,75 G che può funzionare da hub casalingo. La velocità in download è di 21,6 Mbps e 5,76 Mbps in upload con una slot di memoria micro SD espandibile fino a 32 GB. L’installazione è semplice e veloce, non richiede un’antenna esterna, né di batteria o cavo: è sufficiente connetterla ad una presa USB 2.0, il suo riconoscimento è automatico e veloce. Il design è discreto con le forme longilinee e l’unica colorazione total black che passa inosservata.

HSDPA 7,2 Mbps

È la chiavetta più economica in circolazione (10 € circa), ma che offre un buon rapporto tra qualità e prezzo. Il driver auto-installante facilita l’installazione su qualsiasi sistema operativo senza software aggiuntivi. Con l’inserimento della micro-SD da 16 Gb nell’apposito slot, la si può utilizzare anche come chiavetta usb per immagazzinamento dati o come hotspot. Un difetto non trascurabile, però, è il surriscaldamento dopo un utilizzo intenso.

Huawei E3373 4 G

Per chi ritiene la velocità di trasmissione dei dati e di navigazione un requisito indispensabile per la chiavetta internet, allora può fare affidamento sulla Huawei E3373 High Speed Surfstick che utilizza la tecnologia 4 G LTE con una velocità di trasmissione dati fino a 15 Mbit/s in download. La si può collegare e gestire tramite l’app Huawei “mobile wi fi” con la quale aggiornare il software. La chiavetta Huawei può essere collegata a molti altri dispositivi contemporaneamente senza subire rallentamenti o modificare le prestazioni. Il dispositivo funziona solo in modalità HiLink e per avere sempre un segnale stabile la si collega con una penta-band e frequenze quadri banda.

K4201H Vodafone

Si tratta, in realtà, di un accessorio per telefono wireless e si può utilizzare come hotspot; è ideale per chi ha già un abbonamento Vodafone e ha un’alta stabilità di navigazione anche con i tablet. È anche economica e non presenta deficit anche dopo molte ore di utilizzo o connessioni durature.

D-Link DWM-157

È una marca nota per l’alta qualità dei suoi router e anche per le chiavette internet che si configurano con facilità, rapidità garantendo stabilità di connessione. È ideale per navigare anche con il notebook o il PC di casa ed è compatibile con qualsiasi rete 3 G nel mondo, quindi, è la compagna ideale di chi viaggia molto potendo usufruire di una connessione veloce e conveniente sempre a disposizione. Particolarmente robusta e dalla scocca resistente è perfetta per i lunghi viaggi e per essere collegabile a qualsiasi computer grazie al suo software autoinstallante. Ha una capacità di 7Mb e - differenza di molte altre chiavette ad alta velocità – non soffre di surriscaldamento da utilizzo intensivo.

Offerte e abbonamenti per chiavette internet

L’utilizzo di una chiavetta internet prevede la sottoscrizione di un contratto per il traffico dati e a questo proposito vi sono diverse soluzioni offerte dai gestori di telefonia mobile. Eccone alcuni (in questo elenco manca il gestore Iliad perché fin dal suo ingresso sul mercato italiano, ha rivoluzionato il modo di navigare in internet proponendo “sim” illimitate e con capacità di trasmissione dati superiore ai 10 GB sostituendo di fatto le chiavette internet con gli smartphone come hub wireless anche per PC):

Wind

Tra le offerte più economiche si segnala la Wind con la formula “Mega Unlimited” con 10 GB di navigazione a 15 € al mese. Al superamento della soglia massima di traffico, la velocità di navigazione scende a 32 Kbps. L’attivazione costa 5 €. In alternativa si può optare per l’offerta Internet Big che con 9 € al mese offre un traffico di 3 GB. Superata la soglia massima di traffico, la velocità si riduce a 32 Kbps.

3 Italia

Gestore affiliato alla rete Wind, “3” propone tariffe sia per gli utenti a consumo che in abbonamento. Per chi preferisce le tariffe a consumo, per esempio, può aderire all’offerta Super Web Time per poter navigare con qualsiasi chiavetta internet a 90 centesimi l’ora con scatti anticipati ogni 15 minuti, ma senza scatto alla connessione. Oppure l’offerta Web 60 che include 60 ore di navigazione a 9 € al mese, superata la soglia si pagano 5, 08 € ogni 10 ore di navigazione.

Tim

Lo storico gestore di telefonia in Italia propone diverse offerte sia in GB che tariffe orarie e offerte speciali per i clienti. Una delle offerte Tim è Internet Pack large che permette di navigare con una chiavetta modem 3 G alla velocià di 42,2 Mbps con traffico da 5 GB al mese per 6 mesi e servizio Tim Cloud gratis per un mese. Il costo dell’offerta è di 149 €.

Vodafone

Per chi possiede una chiavetta da 42,2 Mbps o vive in una zona coperta dal segnale 4 G LTE può optare per il piano “4G” che propone 15 GB di internet veloce al mese al prezzo di 30 € al mese, oppure il piano Internet Fly che include 7 GB di traffico per 20 € al mese.

I più condivisi

Videocitofono wi-fi e video campanello wi-fi: guida alla scelta

Il videocitofono è un valido strumento, utile e comodo per vedere chi ha suonato alla nostra casa e non avere brutte sorprese dietro la porta; chi vive in una casa indipendente ne può trarre tutti i vantaggi, mentre chi vive in un contesto condominiale può montare il videocitofono nel caso in cui è stato unanimemente deliberato in un’assemblea condominiale. Tuttavia nulla vieta di montare anche in un contesto condominale – previa autorizzazione - un videocitofono wi-fi che occupa poco spazio ed è esteticamente discreto. Oltre ai videocitofoni wi-fi esistono anche i campanelli wi-fi, ma vediamo in cosa consistono, come funzionano e come sceglierli. 

Leggi tutto...

Cavo di rete dritto o incrociato: differenze e come scegliere il cavo di rete

I cavi di rete o Ethernet per la connessione internet sembrano tutti identici, in realtà – a parte il connettore RJ45 comune a tutti che permette di collegare un dispositivo come stampante, scanner, NAS a un router, uno switch o un PC – i cavi di rete sono diversi tra loro e con funzioni diverse. Continua a leggere per saperne di più e riuscire a districarti letteralmente nel mondo dei cavi di rete. 

Leggi tutto...

Cronotermostati wi-fi: i migliori sul mercato (2019)

Il termostato o cronotermostato è un apparecchio che si installa per programmare l’accensione della propria caldaia e per regolarne i settaggi. Se i termostati non sono dati in dotazione dalla casa produttrice della caldaia perché il modello non lo prevede, è sempre possibile acquistarne uno compatibile e in commercio si trovano dei termostati o cronotermostati wi-fi molto pratici, facili da installare e utilizzare, compatibili con la maggior parte dei modelli in circolazione e gestibili persino tramite app del proprio smartphone che funziona da telecomando per regolare il cronotermostato. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Le Offerte Tim per la Fibra: diamo uno sguardo

Tim Telecom è il gestore di telecomunicazioni più importante in Italia, proprietario di più di sette milioni di linee ADSL e fibra ottica per la rete fissa. Primo operatore per il mobile, con il 56,9% del mercato. Le offerte Tim fibra hanno avuto e continuano ad averlo un grande successo. Attualmente Tim Telecom ha scelto come marchio aziendale TIM.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Tooway: tutte le offerte

Purtroppo, in Italia, esistono ancora moltissimi luoghi ed aree dove la linea ADSL, o peggio ancora la fibra, non arriva o non funziona bene come dovrebbe. Questo è un grande problema che pone numerose difficoltà e limitazioni alla vita e alla professione dei cittadini che si trovano nelle condizioni di essere “digital divisi” e sono costretti a rimediare rivolgendosi ad aziende che propongono si connessioni ADSL vantaggiose ma anche estremamente costose rispetto a quelle tradizionali.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Il Wi-Fi di Fastweb: perché sceglierlo?

Ormai sia da casa che dall’ufficio c’è la tendenza a connettersi con tecnologie wireless (senza fili). Il Wi-Fi, fa parte di queste tecnologie, e permette di connettere a internet, senza l’ausilio di fili, uno o più dispositivi che sia uno smartphone, un PC o un tablet. Anche se la connessione ethernet ha meno interferenze, risulta più scomoda perché molto più ingombrante, in quanto in una rete cablata ad ogni cavo corrisponde un dispositivo. Inoltre, in ethernet sarebbe particolarmente scomodo connettere gli smartphone.

Leggi tutto...