State pensando di acquistare uno dei pc portatili assemblati di cui avete sentito parlare ma non avete ancora le idee completamente chiare?
Vi state chiedendo se convenga comprare un pc portatile già assemblato o se provare ad assemblarlo voi?
E se la scelta ricade sulla seconda opzione, quali sono gli elementi da acquistare? Quali caratteristiche devono avere?
Il primo passo, in entrambi i casi, è quello di comprendere il motivo per cui avete intenzione di acquistare un nuovo pc, se vi serve per lavorare allora dovrà avere delle caratteristiche relazionate al lavoro che svolgete, se siete per esempio dei fotografi allora vi interesserà poter utilizzare i vostri programmi per la modifica delle foto e allo stesso tempo poter manipolare file multimediali che occupano molta memoria.
Ma potrebbe servirvi anche più semplicemente per studiare e quindi navigare su internet sarà la cosa che farete maggiormente o ancora potrebbe servirvi per il gaming, il vostro hobby.
Il motivo per cui scegliere tra i pc portatili assemblati disponibili sul mercato riguarda sicuramente l’esigenza di coniugare prestazioni uniche e lo spazio disponibile in casa: non sempre è possibile acquistare un computer fisso per via dello spazio di cui necessita e di conseguenza un pc portatile assemblato è sicuramente la soluzione migliore per voi.
Il tutto va naturalmente valutato anche in base al budget a vostra disposizione, ma per riuscire nel proprio intento bisogna sapere dove guardare e quindi avere delle conoscenze discrete prima di procedere, sappiate che alla fine l’acquisto di un pc portatile assemblato vi ripagherà nel tempo.

Pc portatili assemblati: la scheda madre

La scheda madre è sicuramente una delle componenti principali di un computer e qualora stiate optando per un pc portatile assemblato, è importante conoscere quella già inserita in caso di acquisto o scegliere correttamente in caso di assemblaggio autonomo.

La scheda madre è sicuramente una delle componenti principali di un computer e qualora stiate optando per un pc portatile assemblato, è importante conoscere quella già inserita in caso di acquisto o scegliere correttamente in caso di assemblaggio autonomo.
La scheda madre serve per gestire il controllo di tutti i diversi componenti e ne esistono di diverse tanto in termini di marca quanto di fasce di prezzo ed il consiglio principale è quello di sceglierne una compatibile con il processore presente.
Gli elementi di cui assicurarsi sono sicuramente diversi, tra questi occorre essere certi che abbia a disposizione diverse porte USB (meglio da tre in su) e almeno una Type-C che ad oggi si sta sempre di più diffondendo.
Oltre a questo è importante anche la quantità ed il tipo di RAM supportata dalla scheda madre. Per RAM si intende la memoria virtuale temporanea e ve ne sono di diverso tipo che variano in base a quella supportata dalla scheda madre, alla capacità di memorizzazione e alla velocità e frequenza di scambio dati.

motherboard 232515 640
Può essere utile verificare che la RAM supporti le tecnologie DUAL CHANNEL o QUAD CHANNEL che possono rispettivamente raddoppiare o quadruplicare i canali di trasmissione dei dati che vanno a migliorare le prestazioni del vostro pc portatile assemblato permettendovi, inoltre, di operare più velocemente.
Una scheda madre di ultima generazione, proprio come il vostro pc portatile assemblato, deve essere compatibile con il formato RAM di tipo DDR4 e supportare almeno 8GB di memoria, viceversa vi privereste di tutti i vantaggi derivanti dai pc portatili assemblati.  

PC all in one: una valida alternativa ai pc portatili assemblati

computer 767781 1280

Se dando un’occhiata ai pc portatili assemblati presenti sul mercato nessuno di questi è stato un grado di convincervi e non avete il coraggio di provarci voi per via dei numerosi elementi cui prestare attenzione, allora vi consigliamo di provare a dare un’occhiata ai pc all in one che potrebbero essere una valida alternativa ai pc portatili assemblati e non.
Il primo vantaggio di questi pc è sicuramente quello di occupare meno spazio (il tutto, display compreso, si trova in un unico telaio) e a oggi sono presenti sul mercato le soluzioni per tutte le esigenze.
Questa soluzione è infatti adatta a chi necessita comunque che il proprio pc sia potente senza però avere a che fare con case esterna e con tutte le periferiche tipiche dei computer fissi.
Un ulteriore vantaggio riguarda sicuramente anche l’ordine che ne deriva: solitamente è più che sufficiente collegare il cavo dell’alimentazione alla presa di corrente senza avere a che fare con tutti quei cavi tipici dei computer fissi: tastiera e mouse possono infatti essere Bluethooth.
Anche in questo caso la scelta di un buon PC all in one deve comunque essere guidata dalle vostre esigenze: sulla base dell’uso che ne farete dovrete quindi prestare attenzione alla memoria RAM, al processore, la velocità dell’hard-disk e così via.
Tuttavia, è giusto precisare che, per quanto possa essere una valida alternativa ai pc portatili assemblati, i PC all in one vanno presto incontro all’obsolescenza, sicuramente più di un pc di cui sono stati scelti i singoli componenti, pertanto l’invito è sempre quello alla valutazione di ogni alternativa possibile al fine di spendere i vostri soldi e guadagnarci un prodotto ben fatto e duraturo.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Potrebbe interessarti

Programmi per creare loghi: una guida ai migliori tools

applicazioni videochiamate

Creare un marchio può non essere facile, per questo motivo esistono diversi programmi per creare loghi gratuiti o a pagamento che ti daranno un vantaggio sul tuo processo realizzazione.

APN Wind: ecco una guida su come configurarli correttamente

Immagine usata nell'articolo APN Wind, ecco come configurarli correttamente

Sono ormai passati parecchi anni quando si provava stupore, per via dell’allora nuovi mezzi di comunicazione, quando si riusciva a scambiare file multimediali tra un dispositivo e l’altro. Erano i primi anni degli anni duemila quando ci si emoziona ricevendo un MMS (Multimedia Message Service) che permetteva l’inoltro di fotografie che a dire il vero avevano qualità quantomeno discutibili.

Cuffie per la tv, ecco come scegliere le wireless migliori

cuffie tv

Per gli appassionati dei programmi tv, uno degli accessori indispensabili per vedere un film oppure seguire un evento sportivo o un concerto musicale sono delle cuffie per la tv, per avere una qualità audio superiore e senza essere disturbati nell’ascolto da rumori o interferenze esterne.

Samsung QLED 55 pollici: guida, caratteristiche tecniche e recensioni

smarttv

Il Samsung QLED da 55 pollici è un dispositivo Smart dal design elegante, minimalista e ricercato con le cornici così discrete e sottili per invitare lo sguardo a concentrarsi sulle immagini.

FTTC e FTTH: scopri quale scegliere per le tue esigenze

Differenze tra FTTC e FTTH

Partiamo con il dire che queste due sigle sono degli acronimi riferiti alle due modalità più conosciute e diffuse di connessione alla rete, in fibra ottica. Ci sono diverse differenze tra FTTC e FTTH, queste due tecnologie, infatti, non solo si differenziano a livello di infrastruttura di realizzazione, ma anche per altri fattori, come la velocità massima di navigazione che grazie all’FTTH ha raggiunto il picco.

APN Vodafone: cosa sono? Come faccio ad impostarli correttamente?

Ormai non prendiamo in giro non c’è più vita senza internet. La nostra vita, sistematicamente, ruota intorno a quella che è la navigazione sul web che ci permette, indipendentemente da tutto, di giostrare la nostra vita: mediante internet, infatti, noi facciamo tutto. Per esempio ne usufruiamo per lavorare, per studiare (ormai tantissime università permettono di perseguire la laurea mediante studi e lezioni che si svolgono solo ed esclusivamente via etere), per metterci in contatto con gli altri e via discorrendo.

I più condivisi

I 3 macro-settori del mondo informatico che sono cresciuti maggiormente negli ultimi anni

Viene chiamata da molti la “quarta rivoluzione industriale” e nel corso di appena 15 anni è riuscita a passare da 1 miliardo di utenti a quasi 4 miliardi e mezzo. Stiamo ovviamente parlando di internet e di tutto quello che ruota attorno a un fenomeno epocale in grado di modificare pesantemente le nostre abitudini e che ha portato la tecnologia ad evolversi seguendo strade spesso anche inattese. Anche sotto i colpi pesanti del covid, il settore IT non ha subito perdite, anzi, ha fatto segnare percentuali di crescita anche a causa della definitiva esplosione dell’e-commerce.

Email Marketing: che cos’è e quali sono i vantaggi

email-marketing.png

Stai pensando di avviare per la tua azienda un’attività di marketing diretto? In questo articolo approfondiamo l’Email Marketing e vediamo quali sono i vantaggi che riesce ad ottenere l’azienda utilizzando tale tecnica nella propria strategia di marketing

Come utilizzare i Social Network in sicurezza: alcune dritte

come-utilizzare-social-network-sicurezza.jpg

Nell’era di internet, sapere come utilizzare i Social Network in sicurezza è fondamentale per evitare truffe o eventuali problemi minori. Dal momento in cui i nostri cellulari sono diventati irrinunciabili, siamo abituati a svolgere tante azioni, come cercare informazioni, fare shopping online. L’uso che ne facciamo, però, è talvolta errato: non dimenticare mai di proteggerti sul web.

Programmi per creare loghi: una guida ai migliori tools

applicazioni videochiamate

Creare un marchio può non essere facile, per questo motivo esistono diversi programmi per creare loghi gratuiti o a pagamento che ti daranno un vantaggio sul tuo processo realizzazione.

 

 

 

  

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina