Esistono, nel mercato del computing, diverse tipologie di PC Mini, fatte a posta per chi cerca un dispositivo piccolo e pratico da portare in giro. Come per tutti gli acquisti, soprattutto se fatti online, è necessario informarsi prima sulle caratteristiche e qualità che contraddistinguono ogni modello, per poi scegliere quello che più si avvicina alla nostra esigenza. Per intenderci, una persona che ha bisogno di un PC Mini per realizzare grafiche, non comprerà un modello adatto alla programmazione nei vari linguaggi conosciuti.

Quindi oltre a esaminare le prestazioni a livello tecnico, è molto importante capire quali funzionalità e programmi installati offre il PC Mini che stiamo per acquistare. In base al lavoro che dovremo andare a svolgere, saranno appunto le varie predisposizioni ad indicarci il modello più adatto a noi.

Ovviamente chi sceglie di acquistare un PC Mini lo fa perché ha bisogno di un computer piccolo e maneggevole, quindi il primo aspetto da considerare, in questo caso, sono le dimensioni del PC Mini.

Questa, naturalmente, non è l’unica caratteristica da verificare, ma ci sono molti altri aspetti da valutare prima dell’acquisto. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono le componenti da valutare e verificare, prima di effettuare la scelta finale.

Caratteristiche del processore di un pc mini

Il processore rappresenta il cuore del PC Mini ed è l’elemento che determina la velocità e l’elaborazione dei dati presenti sul dispositivo. Questa componente è generalmente suddivisa in diverse partizioni, più ce ne sono e più i dati saranno elaborati velocemente.

Generalmente i dispositivi di ultima generazione adottano i processori Intel. Più il modello di processore sarà nuovo e più sarà prestante sotto molti punti di vista.

Hard disk

La memoria di archiviazione dei PC Mini è l’hard disk e attualmente il mercato offre una vastissima gamma di opzioni differenti, in base alle quali il costo del PC Mini che state acquistando varia, salendo o scendendo. L’acquirente dovrà quindi valutare, in base alle proprie necessità, qual è la tipologia di hard disk di cui ha bisogno, considerando anche il fatto che, una volta effettuata la scelta, sarà possibile espandere la memoria di default del PC Mini con delle unità esterne più o meno capienti.

Di seguito ti riportiamo alcune ottime offerte di Amazon

Compra su Amazon

PC DELL 7010 SFF Intel Core i5 3470 3.20Ghz/RAM 8GB/500GB

Prezzo su Amazon.it: €174,00
Compra su Amazon

MINIS FORUM Mini PC, processore Intel Core i5-5257U Mini

Prezzo su Amazon.it: €329,99
Compra su Amazon

Mini PC AMD Ryzen 7 3750H | 16 GB RAM 256 GB PCIe SSD

Prezzo su Amazon.it: €639,99

Connettività

I PC Mini, proprio a causa delle loro piccole dimensioni devono essere in grado di connettersi ad altri dispositivi, come, ad esempio, un monitor più grande, per una corretta usabilità. Per questo motivo, la maggior parte di loro è dotato di almeno uno, se non di più, ingressi output per collegare cavi HDMI o VGA.

Allo stesso tempo troverete, in base al modello, più o meno accessi USB, le quali hanno lo scopo di rendere possibile l’utilizzo di stampanti, pennette USB e altri dispositivi con quel tipo di attacco.

Se siete soliti lavorare in smartworking, vi consigliamo anche di valutare la presenza di un accesso per cavo ethernet, in quanto la connessione internet, in queste modalità, è generalmente più prestante.

Sistema operativo

pc mini

Qui arriviamo ad una scelta davvero molto importante. Innanzitutto, dobbiamo scegliere se vogliamo un PC Mini della Apple, con sistema operativo MAC, oppure un dispositivo dove possibile installare o trovare già installato Windows o Linux. Anche qui la scelta dipende dalle nostre esigenze e dal motivo per cui stiamo acquistando questo PC. Senza entrare nel merito delle caratteristiche di ognuno, possiamo consigliarvi di valutare attentamente la scelta del sistema operativo, per vari motivi. Effettuando la scelta sbagliata, vi ritroverete con un PC Mini, che non sarà in grado di incontrare le vostre esigenze lavorative, per quanto possa essere prestante.

Processore

Il processore, per quanto riguarda il PC Mini, è di fondamentale importanza, si tratta infatti di una delle componenti che potrebbero rendere o meno piacevole la vostra esperienza di utilizzo del dispositivo. Generalmente i PC Mini sono dotati di processori Intel, anche se molti modelli ne hanno un AMD.

Per quanto riguarda i processori provenienti dalla casa produttrice Intel, potrete trovarne diversi modelli, appartenenti a fasce di mercato diverse. Partendo da una fascia piuttosto economica, potrete trovare Atom, Celeron, Platinum. Questi sono i processori base, in grado di soddisfare le esigenze dei meno ambiziosi. Ci sono al contempo dei PC Mini di fascia medio alta che montano dei processori più avanzati che appartengono alla categoria Intel Core. In base al modello, questi CPU, possono essere a loro volta più o meno prestanti.

Per quanto riguarda i processori AMD troviamo bene o male la stessa situazione: i più frequenti ed economici sono quelli della Serie A, mentre i corrispondenti degli Intel Core sono i Ryzen.

Se non siete degli esperti, sicuramente valutare questo aspetto non sarà semplice. Per questo motivi vi consigliamo di chiedere un parere di un esperto, che possa consigliarvi un modello di PC Mini che monti un processore in grado di soddisfare le vostre esigenze e che possa rientrare nel budget che avete a disposizione.

Porte

pc mini

Sicuramente prima di acquistare il vostro PC Mini, dovrete tenere in considerazione il numero e la tipologia di porte che ha a disposizione, come ad esempio quelle USB o HDMI. Ovviamente anche queste devono essere scelte in base alle vostre reali esigenze. Sicuramente le USB non devono mancare, però ad esempio la porta HDMI, se non dovrete utilizzarla spesso, può essere rimpiazzata da un adattatore con attacco USB.

In poche parole, più porte ci sono e più potrete sfruttare eventuali hardware esterni contemporaneamente, come anche memorie espansive e hard disk. Se l’utilizzo del vostro PC Mini, si limita ad attività “interne” al dispositivo, potrete sceglierne uno con un numero di porte limitato.

Costo del PC Mini

Anche questo aspetto è fondamentale, prima di iniziare la fase di selezione, dovreste valutare il budget a vostra disposizione per questo acquisto. Una volta che avrete chiara questa informazione, potrete cercare tra i modelli disponibili in quella fascia di prezzo, individuando successivamente il migliore per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo.

Potrebbe interessarti

Vodafone Unlimited Casa: le offerte del gestore per la casa

vodafone unlimited casa

Vodafone è tra i principali operatori telefonici in Italia e le sue offerte non sono limitate ai servizi in mobilità, ma anche alle linee domestiche per cui l’azienda ha messo a punto soluzioni interessanti comprendenti la connessione, il traffico voce e la messaggistica. La soluzione completa per la casa si chiama Vodafone Unlimited Casa e continuando a leggere l’articolo scoprirete tariffe, copertura e convenienza dell’offerta.

Modem Infostrada: scopri con noi come configurarlo

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. 

Hard Disk esterno da 2TB: quale acquistare per archiviare foto video e file

Hard Disk esterno da 2TB

Oggi, dopo avervi parlato delle Micro SD, vi presentiamo una guida per l'acquisto di un Hard Disk esterno da 2TB. Quale hard disk esterno acquistare per archiviare foto, video e file è la domanda che molti si pongono quando si trovano nelle condizioni di non avere più spazio di archiviazione nel proprio Pc, Mac o Notebook. Sono finiti i tempi in cui si archiviavano foto e video sui CD o DVD o su hard disk esterni con lo spazio di archiviazione limitati, oggi lo spazio di archiviazione sugli hard disk esterni possono arrivare anche 2tb.

Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Immagine usata nell'articolo Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Chiavette internet: facciamo chiarezza sul loro utilizzo

Immaine esemplificativa usata nell'articolo Chiavette internet: facciamo chiarezza sul loro utilizzo

Le chiavette internet USB sono il modo migliore per navigare in totale mobilità, soprattutto quando si viaggia o si è fuori casa o all’estero. La navigazione con una chiavetta internet non è più limitativa, lenta o problematica, la tecnologia ha permesso di realizzare chiavette internet pratiche, molto veloci e potenti in termini di giga. 

Apple TV e internet: scopriamo l'unione fra due mondi

Immagine usata nell'articolo Apple TV e internet: come connettere i due mondi tra loro?

Apple TV è un dispositivo presente nel catalogo Apple da diversi anni, ma ancora poco diffuso; non si tratta di un televisore, ma di un box, una scatoletta che si collega al proprio televisore tramite la porta HDMI e che permette di accedere ai contenuti online di Apple (iTunes Store, Web radio, Netflix, Youtube). Esistono due versioni sul mercato: quella di 3° generazione (più economica e limitata nelle funzionalità) e di 4° generazione (più costosa, ma dall’ampio accesso e con telecomando touch incluso). In questa guida forniremo le indicazioni su come connettere l’Apple TV a Internet tramite i vari dispositivi.

I più condivisi

Spusu, le opinioni su questo nuovo operatore telefonico

Il settore della telefonia mobile, sia in Italia che nel resto d’Europa, si fa sempre più attivo e composto da diversi operatori, che cercano di incrementare la propria clientela attraverso offerte e servizi utili. D’altronde, in questi decenni tale ambito ha visto una crescita esponenziale ed uno sviluppo davvero impressionante dal punto di vista tecnologico. Basti pensare ai cellulari di prima generazione rispetto agli smartphones che si utilizzano al giorno d’oggi, con capacità e funzioni quasi da computer.

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Giga week Tim, scopriamo un’offerta davvero interessante

Al giorno d’oggi, si passa molto tempo sul proprio smartphone per leggere notizie, scambiarsi messaggi oppure vedere video o film in streaming. E tutto questo è possibile farlo anche grazie alla dotazione di Giga che si possiede nella propria offerta, fornita dall’operatore telefonico. Le persone maggiormente attente verificano sempre la disponibilità di Giga sul proprio dispositivo, tuttavia può capitare che essi terminino, senza accorgersene, prima del rinnovo mensile.

Offerte Ho Mobile: scopriamo insieme le più convenienti

Ho Mobile si appoggia alla rete mobile di Vodafone ed è grazie a questa che garantisce le sue ottime offerte la cui convenienza dipende anche dal proprio operatore di partenza.