Ritrovarsi appassionati del mondo dei videogiochi per PC comporta, prima o poi, la voglia di possedere una postazione che vi permetta di divertirvi e allo stesso tempo dare spazio a questo nuovo hobby, adatto per tutte le età. Sicuramente la possibilità di assemblare autonomamente un PC risulta allettante ma non tutti possiedono le competenze o il tempo per intraprendere quello che è un vero e proprio progetto, quindi potrebbe risultare conveniente optare per pc da gaming assemblati, ma anche in questo caso la scelta deve essere ponderata nei minimi dettagli. Attualmente sul mercato è presente un numero considerevole di dispositivi da gaming assemblati che appartengono a varie fasce di prezzo, ma l’importante è sapere cosa e dove guardare: le caratteristiche da tenere in conto sono molteplici e le vedremo qui di seguito, nella speranza di orientarvi e permettervi di fare una scelta consapevole.

Dispositivi assemblati: panoramica delle caratteristiche

L’aspetto primario da prendere in considerazione prima di procedere all’acquisto di un PC da gaming la forma che questo possiede: i pc da gaming assemblati e non sono disponibili in tre diverse forme: il classico formato “desktop”, il formato “notebook” oppure il sistema “all-in-one” caratterizzato da dimensioni compatte.

I computer da gaming assemblati nella versione “desktop” rappresentano la soluzione standard e alla portata di tutti: ciascun componente interno si trova all’interno della classica “scatola” e vi sono i classici strumenti esterni come il monitor, la tastiera, il mouse, eventuali casse e così via. Questa scelta, nella sua classicità, presenta un vantaggio prestazionale notevole, sarà possibile infatti installare componenti interni potenti e tra di loro a diversa potenza, optando per una ventilazione indipendente degli stessi che permetta un migliore afflusso d’aria, oltre che la possibilità di cambiare i pezzi singolarmente e frequentemente, rendendo i pc da gaming assemblati di questo tipo più longevi. I dispositivi da gaming assemblati nella versione “notebook” sono invece adatti a chi non possiede uno spazio sufficiente in casa e quindi sceglie un portatile che presenta come principali vantaggi le dimensioni ridotte e la presenza di tutto l’occorrente per dare il via ai giochi integrato: monitor integrato, tastiera e mouse in trackpad.

I pc da gaming assemblati di questa categoria presentano un’estetica accattivante e sono dotati di appositi impianti per la dissipazione del calore, necessari per evitarne il surriscaldamento durante le vostre sedute di gioco. Rispetto alle versioni “desktop” questi dispositivi presentano un’efficienza energetica migliore, ma aggiornarli può risultare complesso (soprattutto in autonomia) e a parità di prestazioni questi risultano essere più costosi dei primi. I pc da gaming assemblati nella versione “all-in-one”, come si può intuire, rappresentano un compromesso tra le due versioni precedenti, ma è consigliato solo per chi possiede uno spazio a disposizione ridotto e non può installare un pc da gaming del tipo “desktop”, soprattutto per via della difficoltà nella sostituzione dell’hardware interno (come nei notebook).

Pc da gaming assemblati: il monitor e le altre periferiche

pc da gmaing assemblati

Nell’acquisto di pc da gaming assemblati il monitor rappresenta sicuramente la periferica esterna in grado di fare la differenza. Come forse saprete, i monitor possiedono dimensioni e risoluzioni differenti ed in varie combinazioni: motivo per cui torniamo a consigliare l’acquisto di pc da gaming assemblati nella versione “desktop” in cui non vi ritroverete a che fare con display già installati come sui notebook. È consigliato l’acquisto di monitor che superino anche i 30” e che abbiano pannelli curvi e dotati di visuale ultra-wide in rapporto di 21:9: il costo è considerevole, ma la vostra esperienza di gioco risulterà immersiva e ne varrà la pena. In merito alla risoluzione, nel caso del gaming, questa dovrebbe essere quanto più elevata possibile: motivo per cui, in relazione all’hardware, è sconsigliabile optare per il classico HD e optare per l’acquisto di un monitor Full HD, Quad HD o Ultra HD, quest’ultima opzione è valida solo se abbinata ad un hardware di fascia altrettanto alta.

Oltre alla dimensione e alla risoluzione, può tornare utile prendere in considerazione il refresh rate ovvero la frequenza di aggiornamento delle immagini e la velocità con cui questo risponde alle immagini provenienti da CPU/GPU che, in entrambi i casi, è meglio che siano elevate. La seconda periferica a cui fare riferimento per procedere all’acquisto di pc da gaming assemblati è la tastiera ed in genere si opta per quelle meccaniche retroilluminate in grado di garantire una precisione maggiore durante la pressione di tasti multipli. Anche il mouse ha un ruolo chiave nell’esperienza di gioco, i modelli pensati per il gaming e associati ai pc da gaming assemblati, dispongono di tasti programmabili in grado di influire sul livello di precisione ottenibile durante l’esperienza di gioco. Vi sono anche strumenti utili come le cuffie da gaming o gli altoparlanti, tutti strumenti che vengono spesso ignorati quando si procede nell’acquisto di tali PC, in favore, giustamente, di elementi legati al funzionamento, ma che in realtà meritano il loro spazio perché sono quelli con cui interagiamo davvero e che rendono l’esperienza unica nel suo genere. 

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Potrebbe interessarti

Font di WhatsApp: come cambiare scrittura sulla famosa applicazione

font WhatsApp

Scommettiamo che utilizzate WhatsApp ogni giorno per comunicare con i vostri parenti e con i vostri amici. Vi è mai capitato di avere la necessità di evidenziare alcuni messaggi per rimarcare un concetto oppure semplicemente per stupire qualcuno con un messaggio un po’ particolare? Leggete la parte successiva della guida sui font di WhatsApp per scoprirlo.

Come fare le Transition su Tik Tok: scoprilo nella nostra guida

come fare le Transition su Tik Tok

Tra le funzioni che si possono adoperare per ottenere tali effetti particolari, esiste quella su come fare transition su Tik Tok, chiamate anche transiction oppure, in italiano, transizioni. Prima di andare a spiegare come fare transition su Tik Tok, sia per dispositivi con sistema Android che per quelli con sistema iOS, chiariamo meglio in cosa esse consistono nello specifico. In questo modo avremo la possibilità di poter sfruttare al massimo le funzionalità di questo social network cinese.

Smart TV 4K: tutto quello che devi sapere per l'acquisto

smartv2

I televisori in vendita in Italia devono rispettare per legge lo standard minimo di ricezione DVB-T2 (nuovo digitale terrestre) e codec HEVC (smart TV 4k). Entro il 2022, i recenti sviluppi tecnologici impongono nuovi standard sia di trasmissione per le emittenti che di ricezione che prevedono il 4K ultra HD. Ma cosa significa 4K e come scegliere un televisore in vista dei cambiamenti futuri?

Pc da gaming assemblati: orientarsi all’acquisto

pc da gmaing assemblati

Ritrovarsi appassionati del mondo dei videogiochi per PC comporta, prima o poi, la voglia di possedere una postazione che vi permetta di divertirvi e allo stesso tempo dare spazio a questo nuovo hobby, adatto per tutte le età.

Come funziona Amazon Prime: ecco la nostra opinione

Come funziona Amazon Prime

Amazon Prime è un servizio “Premium” che viene offerto dal colosso e-commerce di Amazon.it ed è oramai utilizzato quotidianamente da un grandissimo numero di utenti che desiderano usufruire di tutta una serie di vantaggi riservati agli abbonati che per godere del servizio devono versare anticipatamente la somma di 19,99 euro annui attraverso cui si accede alla possibilità di fare ordini riceverli in un solo giorno lavorativo; l’offerta è destinata a oltre un milione di prodotti riconoscibili dal marchio “Prime” e il tutto è ovviamente gratuito, privo cioè delle tradizionali spese di spedizione.

Cuffiette da running, a cosa fare attenzione prima dell’acquisto

cuffiette running

La tecnologia ormai è una presenza costante nella maggior parte delle nostre attività quotidiane, da quella professionale a quella private o sportive. Infatti spesso passiamo dall’uso del computer o dello smartphone sul lavoro all’utilizzo di un lettore Mp3 per ascoltare musica sui mezzi pubblici oppure durante l'attività sportiva, magari all’aria aperta.

I più condivisi

I 3 macro-settori del mondo informatico che sono cresciuti maggiormente negli ultimi anni

Viene chiamata da molti la “quarta rivoluzione industriale” e nel corso di appena 15 anni è riuscita a passare da 1 miliardo di utenti a quasi 4 miliardi e mezzo. Stiamo ovviamente parlando di internet e di tutto quello che ruota attorno a un fenomeno epocale in grado di modificare pesantemente le nostre abitudini e che ha portato la tecnologia ad evolversi seguendo strade spesso anche inattese. Anche sotto i colpi pesanti del covid, il settore IT non ha subito perdite, anzi, ha fatto segnare percentuali di crescita anche a causa della definitiva esplosione dell’e-commerce.

Email Marketing: che cos’è e quali sono i vantaggi

email-marketing.png

Stai pensando di avviare per la tua azienda un’attività di marketing diretto? In questo articolo approfondiamo l’Email Marketing e vediamo quali sono i vantaggi che riesce ad ottenere l’azienda utilizzando tale tecnica nella propria strategia di marketing

Come utilizzare i Social Network in sicurezza: alcune dritte

come-utilizzare-social-network-sicurezza.jpg

Nell’era di internet, sapere come utilizzare i Social Network in sicurezza è fondamentale per evitare truffe o eventuali problemi minori. Dal momento in cui i nostri cellulari sono diventati irrinunciabili, siamo abituati a svolgere tante azioni, come cercare informazioni, fare shopping online. L’uso che ne facciamo, però, è talvolta errato: non dimenticare mai di proteggerti sul web.

Programmi per creare loghi: una guida ai migliori tools

applicazioni videochiamate

Creare un marchio può non essere facile, per questo motivo esistono diversi programmi per creare loghi gratuiti o a pagamento che ti daranno un vantaggio sul tuo processo realizzazione.

 

 

 

  

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina