Se negli anni ‘80 i primi giochi per computer si servivano di monitor mastodontici e pesanti, con un numero limitato di colori ed una definizione molto ridotta, al giorno d’oggi tali strumenti sembrano ormai appartenere alla preistoria del gaming. Difatti, adesso, accanto all’evoluzione veloce e impressionante dei computer oppure delle consoles di gioco, si è verificato un progresso altrettanto importante di vari apparecchi connessi anche all'attività ludica, tra cui appunto i monitor.

A disposizione di coloro che amano divertirsi con i videogiochi, vi sono tanti schermi di dimensioni variabili, con una definizione super perfetta per poter giocare in modo realistico e nelle modalità più diverse. E per poter ottenere un’esperienza unica e coinvolgente, ecco i monitor 27 pollici da gaming per i giocatori maggiormente esigenti. Andiamo quindi a conoscere meglio in cosa consistono, quali le caratteristiche che contraddistinguono questo genere di monitor e qualche suggerimento riguardo ai prodotti migliori.

Cosa sono i monitor 27 pollici da gaming

Se fino a qualche decennio fa, qualsiasi monitor andava bene per potersi divertire con i videogames di casa, adesso, con l’evoluzione di questi ultimi, un giocatore richiede un monitor di elevata qualità e con caratteristiche particolari per poter usufruire di un’esperienza coinvolgente e soddisfacente. Da qui la nascita di schermi dedicati per i videogiochi, che si differenziano per alcuni aspetti da quelli tradizionali, usati per vedere un film oppure lavorare al computer.

Tra gli elementi che dovrebbero caratterizzare dei monitor 27 pollici da gaming, vi sono il relax visivo, inteso come il minor affaticamento possibile della vista, durante le diverse fasi di gioco e col trascorrere del tempo davanti allo schermo. A questo poi si aggiunge anche la migliore qualità di visione e nitidezza delle immagini, che contribuiscono al realismo del videogame. E poi la massima fluidità di movimento dei diversi elementi grafici, al fine di rendere l’esperienza di gioco dinamica e stimolante.

Dimensioni e risoluzioni di un monitor da gaming

Esistono schermi con dimensioni differenti per potersi divertire con i giochi elettronici. Un monitor 27 pollici rappresenta la soluzione ideale per i videogames, tenendo presente anche, naturalmente, gli spazi dell’ambiente a disposizione. Se questi ultimi sono ampi, si potrebbe addirittura acquistare uno schermo dalle dimensioni maggiori, altrimenti, nel caso la stanza fosse piccola, si dovrebbe ripiegare su un prodotto da 24-25 pollici o ancora meno. Tuttavia, grandezza a parte, vi è anche un altro elemento di cui si deve tener conto.

Stiamo parlando infatti della risoluzione di un monitor da gaming. In commercio, vi sono schermi con risoluzioni differenti: da quelli Full HD fino al 2K o 4K. Un monitor Full HD consente di avere una buona esperienza di gioco, ma senza una spesa economica eccessiva per un giocatore. Tuttavia, se si intende avere il massimo del realismo e della qualità di un videogioco, un monitor con risoluzione 4K rappresenta il meglio sul mercato. A questo tipo di schermo, naturalmente, si deve associare una console pure di alto livello.

Monitor da gaming disponibili sul mercato

In commercio vi sono diversi prodotti di buona o alta qualità. E, come detto, prima di acquistarli, si deve tener conto di vari fattori: il genere di esperienza che si vuole ottenere da un videogame, il budget finanziario a disposizione, il tipo di computer o console da associare allo schermo. Per i giocatori maggiormente accaniti o professionisti, la soluzione ideale è acquistare un monitor di alto livello, mentre se si dovesse giocare per poco tempo al giorno, allora si può acquistare anche un prodotto di discreta qualità.

Diverse le marche a disposizione che offrono monitor 27 pollici da gaming. Ad esempio, vi è l’Acer Nitro KG272S, con schermo a risoluzione Full HD e tanti interessanti elementi che consentono un’esperienza di gioco di considerevole livello. Altra scelta disponibile è il BenQ Mobiuz Ex2710S, sempre con risoluzione Full HD e molteplici caratteristiche ad altissima qualità. Altri prodotti di ottimo livello sono i monitor LG oppure Samsung, che evidenziano buone prestazioni di gioco.

Potrebbe interessarti

Promozione sul web: come agevolare la crescita di una attività

promozione web

Chi ha una propria attività, un’impresa o un’azienda, sa benissimo quanto è difficile mantenere una crescita costante e favorire lo sviluppo; al giorno d’oggi il mercato è saturo di qualsiasi prodotto o servizio, la vostra idea geniale sicuramente è già il progetto in corso d’opera di qualcun altro. 

Copertura ADSL Vodafone: ecco come verificarla senza errori

Non è facile decidere l’operatore a cui affidarsi per la rete internet di casa, infatti la qualità dei servizi offerti dall’operatore può dipendere da vari fattori come ad esempio la copertura geografica; l’accesso diretto alla rete da parte dello stesso operatore, o meno; ecc.

Software antiplagio: sai di cosa si parla? Ecco qualche consiglio

Immagine per Software antiplagio

I software antiplagio sono lo strumento che finalmente hanno reso semplice scoprire i vari copia-incolla che vengono usati nelle tesi universitarie, infatti, molte Università li usano già da tempo Scopriamo in questo articolo come funzionano e quali sono le caratteristiche ideali per un software antiplagio che si rispetti.

Come funziona Amazon Prime Video? Come accedere al servizio?

Come funziona Amazon Prime Video

Negli ultimi decenni, la diffusione e l'uso della rete internet a livello planetario è stata considerevole ed ha sempre più coinvolto sia le attività lavorative che quelle destinate allo svago delle persone. In quest'ultimo caso, particolare successo hanno ottenuto quelle piattaforme online che permettono di acquistare e vedere film, produzioni televisive o contenuti di altro genere, quali ad esempio eventi sportivi o documentari scientifici o naturalistici.

TIM Vision: cos’è, come utilizzarlo e quanto costa?

Avrete sicuramente sentito parlare delle TV on demand e TIM Vision è una di queste! Si tratta di una televisione, che trasmette una vasta serie di programmi di ogni tipo, che vi consente di guardare quello che volete, in qualsiasi momento ne abbiate voglia, senza nessuna interruzione pubblicitaria.

Potenziare il WiFi di casa: ecco come fare attraverso i nostri consigli

Immagine esemplificativa usata nell'articolo Potenziare il WiFi di casa: ecco come fare attraverso i nostri consigli

Mentre prima il wireless era usato solo da pochi fortunati, oggi si può dire che questo tipo di connessione è utilizzato quotidianamente da tutti, infatti, si tratta del modo più facile per avere accesso alla rete Internet senza ritrovarsi per casa un groviglio di cavi. Ciò ha portato anche alla diffusione di un numero sempre maggiore di elettrodomestici che utilizzano questa connessione, purtroppo però, non si riesce sempre a connetterli a tutte le zone del nostro appartamento.

I più condivisi

Spusu, le opinioni su questo nuovo operatore telefonico

Il settore della telefonia mobile, sia in Italia che nel resto d’Europa, si fa sempre più attivo e composto da diversi operatori, che cercano di incrementare la propria clientela attraverso offerte e servizi utili. D’altronde, in questi decenni tale ambito ha visto una crescita esponenziale ed uno sviluppo davvero impressionante dal punto di vista tecnologico. Basti pensare ai cellulari di prima generazione rispetto agli smartphones che si utilizzano al giorno d’oggi, con capacità e funzioni quasi da computer.

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Giga week Tim, scopriamo un’offerta davvero interessante

Al giorno d’oggi, si passa molto tempo sul proprio smartphone per leggere notizie, scambiarsi messaggi oppure vedere video o film in streaming. E tutto questo è possibile farlo anche grazie alla dotazione di Giga che si possiede nella propria offerta, fornita dall’operatore telefonico. Le persone maggiormente attente verificano sempre la disponibilità di Giga sul proprio dispositivo, tuttavia può capitare che essi terminino, senza accorgersene, prima del rinnovo mensile.

Offerte Ho Mobile: scopriamo insieme le più convenienti

Ho Mobile si appoggia alla rete mobile di Vodafone ed è grazie a questa che garantisce le sue ottime offerte la cui convenienza dipende anche dal proprio operatore di partenza.