L’LG OLED da 55 pollici è uno dei migliori smart TV di ultima generazione che offre un’elevata qualità delle immagini, una buona esperienza visiva in modalità gaming, semplice da utilizzare e settare, compatibile con i sistemi iOS e Android per l’aspetto correlato alla connettività e all’IoT (Internet of Things).

Unico neo è l’assenza di supporto allo standard DTS. In questa recensione cercheremo di fornirvi tutti gli elementi necessari per poter fare una scelta consapevole per l’acquisto del vostro nuovo televisore.

Caratteristiche tecniche del LG Oled 55 pollici

L’LG OLED 55 pollici è uno smart TV con risoluzione Ultra HD 4K (vale a dire 3840 X 2160 pixel), dal design sottile ed elegante che lo rende discreto e adattabile a qualsiasi ambiente domestico: può essere poggiato sul proprio piedistallo di supporto oppure appeso alla parete.

Il software che è alla base delle sue funzioni è un processore grafico Alpha9 giunto alla terza release. Gli algoritmi della sua sofisticata intelligenza artificiale sono in grado di analizzare i contenuti e le immagini sullo schermo per regolarne in tempo reale i parametri e aggiustare la retroilluminazione, migliorare la visione, correggere i volumi dei colori per una visualizzazione impeccabile.

L’LG OLED 55 pollici è compatibile con la tecnologia NVIDIA G-Sync che garantisce tempi di risosta si 1 millisecondo per la trasmissione di immagini sempre fluide, prive di sfarfallii o ritardi di riproduzione dei fotogrammi.

L’impianto audio è leggermente deludente, come in gran parte degli smart TV ultrasottili con cornici sottili, i cui spazi ridotti (4,8 cm di spessore nella parte più bassa) penalizzano il comparto audio con la necessità spesso di integrare con altoparlanti esterni. I diffusori corredati hanno una potenza di 40 W nonostante la presenza di Virtual e ultra Surround, oltre allo standard Dolby Atmos.

L’aspetto correlato alla connettività e multimedialità è positivo in quanto l’LG OLED 55 pollici è dotato di 4 ingressi DMI, 3 prese USB, interfaccia Bluetooth, wi-fi. Il sistema operativo WEB OS 5.0 include numerose app pre-installate di grande utilità. L’interfaccia utente è chiara e intuitiva, è facile muoversi tra i contenuti e il menù per impostare al meglio il televisore. Grazie ai comandi vocali AI ThinQ e al telecomando con puntatore laser integrato l’utilizzo del televisore è semplificato. Inoltre, grazie all’IoT con un semplice comando vocale è possibile programmare lo spegnimento del televisore così come le luci di case o il climatizzatore (sempre se anche gli altri dispositivi sono predisposti con la stessa tecnologia).

A completamento delle funzioni multimediali si ricorda il supporto di Amazon Alexa o di Google Assistant, così come la pre-installazione dei software Apple AirPlay 2 e apple homeKit per lo streaming compatibili per iPhone, iPad e Mac.

Giudizio conclusivo

lg oled 55 pollici

Il TV LG OLED 55 pollici è tra i migliori sul mercato per le funzioni smart, e tra i più completi per la categoria. Il suo utilizzo è adatto anche alle persone che hanno poca confidenza con le nuove tecnologie. È uno smart TV decisamente tra i migliori sul mercato e popolare allo stesso tempo con prestazioni al top. Tra gli aspetti meno entusiasmanti si riscontra i materiali plastici di supporto che contribuiscono a ridurre il prezzo finale del televisore, ma ne compromettono la qualità del design complessivo per quanto resti un dispositivo elegante e gradevole alla vista.

tv oled

In ultima analisi, l’LG OLED 55 pollici risulta soddisfare le intenzioni del produttore coreano che offre un prodotto di alta qualità pur mantenendo il prezzo accessibile. Il sistema operativo è di primo livello, le funzionalità smart sono di grande aiuto nel fruire con semplicità il televisore, le prestazioni video sono eccellenti, l’esperienza di gaming è di alta qualità. Tutti questi elementi permettono di promuovere l’LG OLED 55 pollici proprio per il buon rapporto qualità/prezzo.

Le novità per il 2022

Il processore LG Alpha 9 di quinta generazione unito alla tecnologia Brithness Booster da ai TV della serie G2 la possibilità di trasmettere immagini luminose come mai viste. Il processore di nuova generazione migliora anche l’audio con un surround virtuale 7.1.2. Oltre ad avere una qualità video importante le tv Oled fra cui la LG Oled 55 pollici hanno ricevuto una certificazione per la bassa emissione della famosa luce blu che a lungo andare può danneggiare gli occhi e la vista.

Per il 2022 LG punta anche al mercato del gaming di alto livello con schermi dotati della capacità tecnologica di supportare il livello di grafica generato dalle schede grafiche Nvidia RTX di ultima generazione. Tutta questa potenza di calcolo consentirà al giocatore di sperimentare l’incredibile risoluzione 8K. I Tv Oled LG si candidando quindi anche come schermi per pc da gaming ultra performanti. Gli schermi che supportano l’avveniristico 8K vanno dai 55 Pollici NanoCell agli 88 pollici della serie OLED Signature 22.

A livello di gamma, LG ha deciso di ampliare la possibilità di scelta in modo da venire incontro a tutti quegli appassionati delle TV di qualità con modelli che arrivano ai 97 pollici partendo dai 42 e passando per i LG Oled 55 Pollici.

Il sistema operativo WebOS 22 è un’altra novità proposta per 2022. Sarà possibile creare diversi profili personali con ognuno le proprie caratteristiche. Qualsiasi tipologia di intrattenimento potrà essere visto attraverso l’app LiveNOW che da l’accesso a concerti, spettacoli sport e altri eventi a pagamento.

L’aggiornamento della tecnologia ThinQ farà diventare la TV un centro di gestione Smart per controllare tutta la tecnologia di casa, con la possibilità di usare il controllo vocale compatibile con Alexa e Google Assistant. Con la funziona Always Ready la tv diventa un assistente vocale e anche da spento con la sola voce potrai chiedergli di fornirti delle informazioni come l’orario o le previsioni del tempo. La funzione Always Ready potrà far visualizzare anche un quadro, o diventare l’interfacci di un player musicale.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Potenziare il WiFi di casa: ecco come fare attraverso i nostri consigli

Immagine esemplificativa usata nell'articolo Potenziare il WiFi di casa: ecco come fare attraverso i nostri consigli

Mentre prima il wireless era usato solo da pochi fortunati, oggi si può dire che questo tipo di connessione è utilizzato quotidianamente da tutti, infatti, si tratta del modo più facile per avere accesso alla rete Internet senza ritrovarsi per casa un groviglio di cavi. Ciò ha portato anche alla diffusione di un numero sempre maggiore di elettrodomestici che utilizzano questa connessione, purtroppo però, non si riesce sempre a connetterli a tutte le zone del nostro appartamento.

Fibra Vodafone: ecco alcune offerte da prendere in considerazione

fibra vodafone

Vodafone è uno dei maggiori gestori telefonici per il mobile; tuttavia negli ultimi anni ha investito molto anche sulla banda ultra larga, impegnandosi in un obiettivo molto sfidante: consentire all’85% della popolazione italiana l’accesso ad internet con la fibra ottica, con velocità pari e superiore a100 Mbps (il tutto entro il 2020).

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Offerte Linkem per ADSL: una selezione di quelle più vantaggiose

Offerte Linkem

Con il mercato libero, i servizi e i gestori sono sempre più vari e offrono un’ampia gamma di scelte – a volte troppe; nel mondo della telefonia, da decenni, si è affacciata una realtà che sta sempre più conquistando il favore dei clienti ed è Linkem. È un’azienda di telecomunicazioni italiana che nasce a Roma nel 2001 ed è specializzata nella fornitura di servizi a banda larga wireless utilizzando la tecnologia WiMax, Wi-fi e HiperLan. 

Tecnologia 5g: l’evoluzione della connessione Internet

tecnologia 5g 2

La tecnologia 5g ha l’obiettivo di portare tale connettività ad un piano superiore, utilizzando esperienze di connessione che transitano dal cloud al cliente finale. La tecnologia 5g viene virtualizzata e basa sul software e non più sulle celle, sfruttando le tecnologie cloud.

Font di WhatsApp: come cambiare scrittura sulla famosa applicazione

font WhatsApp

Scommettiamo che utilizzate WhatsApp ogni giorno per comunicare con i vostri parenti e con i vostri amici. Vi è mai capitato di avere la necessità di evidenziare alcuni messaggi per rimarcare un concetto oppure semplicemente per stupire qualcuno con un messaggio un po’ particolare? Leggete la parte successiva della guida sui font di WhatsApp per scoprirlo.

I più condivisi

Dizionario Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png/

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png/

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.