Cerchiamo di capire come configurare correttamente le impostazioni mail di Vodafone ed usufruire di tale casella di posta elettronica.

Le email e quindi la posta elettronica, negli ultimi anni, rappresentano uno dei metodi più veloci per scambiarsi informazioni, documenti o anche allegati di qualsiasi genere, da quelli di natura professionale a quelli personali, tra individui o soggetti vari, pubblici o privati che siano. Una tecnologia che si è diffusa ed ampliata man mano che progrediva l'uso dei computer e soprattutto di internet e che ha facilitato considerevolmente tanti aspetti delle attività umane.

Nonostante tale tecnologia ormai sia semplice per tanti versi, per utilizzare un sistema di posta elettronica personalizzata, tra i tanti offerti da diverse società che forniscono servizi internet, come la britannica Vodafonead esempio, si ha comunque la necessità di parametrare e configurare in maniera corretta i sistemi utilizzati. Il tutto per poter inviare, ricevere e leggere mail di vodafone sulla propria casella di posta senza alcun tipo di problemi. 

I diversi client per la propria posta elettronica 

I diversi tipi di client per le proprie mail di Vodafone non sono altro che programmi che gestiscono un servizio di posta elettronica e che possono essere scelti per inserirvi il proprio indirizzo di posta appunto ed utilizzati per tale genere di finalità, avviando una breve e semplice procedura per aggiungervi in seguito dei parametri prestabiliti.

Per configurare le mail di Vodafone, coloro che utilizzano ancora Microsoft Outlook, si deve cliccare sul tasto File, in seguito si aprirà una nuova finestra su cui cercare il menù Impostazioni Account e premere sul tasto omonimo all'interno di tale menù. Poi si deve cliccare su Nuovo e inserirvi le impostazioni che verranno in seguito fornite per concludere la procedura.

Per configurare le mail di Vodafone, quei soggetti che invece tendono ad utilizzare Windows Mail, devono cercare il menù Strumenti e poi ancora premere il pulsante Account. Fatto questo, apparirà una nuova finestra, in cui trovare e cliccare il tasto Aggiungi ed in seguito ancora selezionare Account di posta elettronica. Il tutto al fine di crearne uno nuovo. Per il completamento dell'operazione si dovrà compilare un brevissimo modulo, con i dati in seguito forniti.

mail vodafone

Per le persone che amano utilizzare prodotti Apple e prediligono anche l'Apple Mail, per configurare le mail di Vodafone, devono cliccare sul menù Mail e poi ancora su Preferenze, situato ben in evidenza all'interno della schermata. Dopo averlo digitato, si visualizzerà una nuova finestra, in cui si deve trovare e selezionare il tasto Account e poi ancora quello particolare di +. Terminata questa operazione, così come con gli altri client, si potrà procedere alla compilazione di un modulo con alcune impostazioni prestabilite fornite e che permetterano di completare il procedimento.

Termine della procedura di inserimento parametri per la configurazione della mail di Vodafone

mail vodafone

Passo fondamentale prima di concludere l'operazione di configurazione definitiva della mail di Vodafone, utilizzando un proprio account su uno dei tanti client di posta elettronica offerti e disponibili, è la scelta del protocollo da utilizzare, tra quello POP3 e IMAP. Ambedue posseggono caratteristiche ben differenti.

Infatti, il POP3 risulta essere maggiormente limitato, in quanto consente l'utilizzo del proprio account di posta elettronica su un dispositivo per volta e solo sullo stesso, ad esempio un computer di casa o in ufficio, di fatto non permettendo la lettura di messaggi su altri. Tutto ciò, come ben si evidenzia, pone limiti considerevoli, soprattutto quando si usano diversi dispositivi, come al giorno d'oggi.

Ben diverso risulta essere invece il protocollo IMAP, quello evidentemente consigliato, che può essere usato in maniera contemporanea su vari dispositivi, tra cui smartphone, computer e tablet. Inoltre, tale sistema ha la sincronizzazione dei messaggi sugli apparecchi elettronici maggiormente utilizzati dal singolo individuo.

A questo punto, è possibile fornire i parametri da inserire nelle diverse caselle per concludere la procedura per l'impostazione della mail di Vodafone.

Per il server di posta in arrivo con POP3, il nome server è pop.vodafone.it; porta 995; per impostazioni di sicurezza digitare SSL oppure, per i sistemi Android dei cellulari, accettare tutti i certificati. Il nome utente è quello dell'indirizzo mail e quindi quello prescelto seguito da @vodafone.it, mentre la password è quella scelta per accedere al proprio account. Con IMAP, il nome del server è imap.vodafone.it; porta 993; mentre il resto è uguale ai parametri precedenti.

Per il server di posta in uscita con SMTP SSL, il nome server è smtp.vodafone.it; porta 495; mentre i parametri da inserire sono uguali a quelli precedenti. Con SMTP senza SSL, invece, il server è smtp.vodafone.it, ma la porta è 25 o 587; mentre per impostazioni di sicurezza scegliere TLS. I parametri restanti sono uguali ai casi già descritti in precedenza.     

 

Potrebbe interessarti

Tethering su iPhone: wifi e connessione internet in casi di emergenza

girl 1192032 640

Avete mai provato ad immaginare una vostra classica giornata senza l’accesso ad Internet? Avete mai provato ad immaginarvi ventiquattro ora senza connessione nel vostro smartphone? Niente notifiche, niente Facebook. Nessuna possibilità di aprire la vostra mail, di caricare foto su Instagram o di leggere le ultime notizie di cronaca: niente di tutto ciò. 

Come funziona Amazon Prime Video? Come accedere al servizio?

Come funziona Amazon Prime Video

Negli ultimi decenni, la diffusione e l'uso della rete internet a livello planetario è stata considerevole ed ha sempre più coinvolto sia le attività lavorative che quelle destinate allo svago delle persone. In quest'ultimo caso, particolare successo hanno ottenuto quelle piattaforme online che permettono di acquistare e vedere film, produzioni televisive o contenuti di altro genere, quali ad esempio eventi sportivi o documentari scientifici o naturalistici.

Come configurare una VPN su modem Tim: la nostra spiegazione

vpn

La VPN (Virtual Private Network) è un sistema di protezione del traffico dati, nasconde la posizione e maschera l’IP, ciò permette di essere più anonimi in rete, di navigare in sicurezza, di aggirare alcuni blocchi restrittivi su internet e utilizzare servizi di streaming stranieri. Ma come si installa una VPN? 

Chiavetta wifi per tv e il televisore diventa Smart

Succede sempre più di rado ma può comunque accadere di passeggiare in un negozio qualsiasi elettronica, e trovarsi davanti un bel televisore FullHD, magari da 40 pollici o anche superiore, che però non abbia funzionalità Smart. Questo non vuol dire necessariamente che stiamo guardando un televisore dato o una giacenza di magazzino, infatti i normali televisori hanno un prezzo di listino parecchio inferiori rispetto a quello degli SmartTv, i cosiddetti televisori intelligenti. Esiste un modo molto economico di trasformare il primo tipo nel secondo con una spesa davvero esigua.

Offerte Infostrada: quali prendere seriamente in considerazione

Non tutti sanno che Wind Telecomunicazioni S.p.A., per lo più conosciuta semplicemente come Wind, è un'azienda di telecomunicazioni di origini italiane leader nell’offrire servizi riguardanti la telefonia mobile e, servendosi del marchio Infostrada, estende i suoi servizi anche ad Internet e alla telefonia fissa.

Cuffiette da running, a cosa fare attenzione prima dell’acquisto

cuffiette running

La tecnologia ormai è una presenza costante nella maggior parte delle nostre attività quotidiane, da quella professionale a quella private o sportive. Infatti spesso passiamo dall’uso del computer o dello smartphone sul lavoro all’utilizzo di un lettore Mp3 per ascoltare musica sui mezzi pubblici oppure durante l'attività sportiva, magari all’aria aperta.

I più condivisi

Spusu, le opinioni su questo nuovo operatore telefonico

Il settore della telefonia mobile, sia in Italia che nel resto d’Europa, si fa sempre più attivo e composto da diversi operatori, che cercano di incrementare la propria clientela attraverso offerte e servizi utili. D’altronde, in questi decenni tale ambito ha visto una crescita esponenziale ed uno sviluppo davvero impressionante dal punto di vista tecnologico. Basti pensare ai cellulari di prima generazione rispetto agli smartphones che si utilizzano al giorno d’oggi, con capacità e funzioni quasi da computer.

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Giga week Tim, scopriamo un’offerta davvero interessante

Al giorno d’oggi, si passa molto tempo sul proprio smartphone per leggere notizie, scambiarsi messaggi oppure vedere video o film in streaming. E tutto questo è possibile farlo anche grazie alla dotazione di Giga che si possiede nella propria offerta, fornita dall’operatore telefonico. Le persone maggiormente attente verificano sempre la disponibilità di Giga sul proprio dispositivo, tuttavia può capitare che essi terminino, senza accorgersene, prima del rinnovo mensile.

Offerte Ho Mobile: scopriamo insieme le più convenienti

Ho Mobile si appoggia alla rete mobile di Vodafone ed è grazie a questa che garantisce le sue ottime offerte la cui convenienza dipende anche dal proprio operatore di partenza.