Cerchiamo di capire come configurare correttamente le impostazioni mail di Vodafone ed usufruire di tale casella di posta elettronica.

Le email e quindi la posta elettronica, negli ultimi anni, rappresentano uno dei metodi più veloci per scambiarsi informazioni, documenti o anche allegati di qualsiasi genere, da quelli di natura professionale a quelli personali, tra individui o soggetti vari, pubblici o privati che siano. Una tecnologia che si è diffusa ed ampliata man mano che progrediva l'uso dei computer e soprattutto di internet e che ha facilitato considerevolmente tanti aspetti delle attività umane.

Nonostante tale tecnologia ormai sia semplice per tanti versi, per utilizzare un sistema di posta elettronica personalizzata, tra i tanti offerti da diverse società che forniscono servizi internet, come la britannica Vodafonead esempio, si ha comunque la necessità di parametrare e configurare in maniera corretta i sistemi utilizzati. Il tutto per poter inviare, ricevere e leggere mail di vodafone sulla propria casella di posta senza alcun tipo di problemi. 

I diversi client per la propria posta elettronica 

I diversi tipi di client per le proprie mail di Vodafone non sono altro che programmi che gestiscono un servizio di posta elettronica e che possono essere scelti per inserirvi il proprio indirizzo di posta appunto ed utilizzati per tale genere di finalità, avviando una breve e semplice procedura per aggiungervi in seguito dei parametri prestabiliti.

Per configurare le mail di Vodafone, coloro che utilizzano ancora Microsoft Outlook, si deve cliccare sul tasto File, in seguito si aprirà una nuova finestra su cui cercare il menù Impostazioni Account e premere sul tasto omonimo all'interno di tale menù. Poi si deve cliccare su Nuovo e inserirvi le impostazioni che verranno in seguito fornite per concludere la procedura.

Per configurare le mail di Vodafone, quei soggetti che invece tendono ad utilizzare Windows Mail, devono cercare il menù Strumenti e poi ancora premere il pulsante Account. Fatto questo, apparirà una nuova finestra, in cui trovare e cliccare il tasto Aggiungi ed in seguito ancora selezionare Account di posta elettronica. Il tutto al fine di crearne uno nuovo. Per il completamento dell'operazione si dovrà compilare un brevissimo modulo, con i dati in seguito forniti.

Per le persone che amano utilizzare prodotti Apple e prediligono anche l'Apple Mail, per configurare le mail di Vodafone, devono cliccare sul menù Mail e poi ancora su Preferenze, situato ben in evidenza all'interno della schermata. Dopo averlo digitato, si visualizzerà una nuova finestra, in cui si deve trovare e selezionare il tasto Account e poi ancora quello particolare di +. Terminata questa operazione, così come con gli altri client, si potrà procedere alla compilazione di un modulo con alcune impostazioni prestabilite fornite e che permetterano di completare il procedimento.

Termine della procedura di inserimento parametri per la configurazione della mail di Vodafone

mail vodafone

Passo fondamentale prima di concludere l'operazione di configurazione definitiva della mail di Vodafone, utilizzando un proprio account su uno dei tanti client di posta elettronica offerti e disponibili, è la scelta del protocollo da utilizzare, tra quello POP3 e IMAP. Ambedue posseggono caratteristiche ben differenti.

Infatti, il POP3 risulta essere maggiormente limitato, in quanto consente l'utilizzo del proprio account di posta elettronica su un dispositivo per volta e solo sullo stesso, ad esempio un computer di casa o in ufficio, di fatto non permettendo la lettura di messaggi su altri. Tutto ciò, come ben si evidenzia, pone limiti considerevoli, soprattutto quando si usano diversi dispositivi, come al giorno d'oggi.

Ben diverso risulta essere invece il protocollo IMAP, quello evidentemente consigliato, che può essere usato in maniera contemporanea su vari dispositivi, tra cui smartphone, computer e tablet. Inoltre, tale sistema ha la sincronizzazione dei messaggi sugli apparecchi elettronici maggiormente utilizzati dal singolo individuo.

A questo punto, è possibile fornire i parametri da inserire nelle diverse caselle per concludere la procedura per l'impostazione della mail di Vodafone.

Per il server di posta in arrivo con POP3, il nome server è pop.vodafone.it; porta 995; per impostazioni di sicurezza digitare SSL oppure, per i sistemi Android dei cellulari, accettare tutti i certificati. Il nome utente è quello dell'indirizzo mail e quindi quello prescelto seguito da @vodafone.it, mentre la password è quella scelta per accedere al proprio account. Con IMAP, il nome del server è imap.vodafone.it; porta 993; mentre il resto è uguale ai parametri precedenti.

Per il server di posta in uscita con SMTP SSL, il nome server è smtp.vodafone.it; porta 495; mentre i parametri da inserire sono uguali a quelli precedenti. Con SMTP senza SSL, invece, il server è smtp.vodafone.it, ma la porta è 25 o 587; mentre per impostazioni di sicurezza scegliere TLS. I parametri restanti sono uguali ai casi già descritti in precedenza.     

 

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Bloccare la SIM Iliad: scopri come fare se perdi il telefono

bloccare la sim iliad

Se hai smarrito la tua SIM Iliad o, nel peggiore dei casi, se ne è impossessato un estraneo rubandoti il telefono, devi assolutamente avviare la procedura per bloccare la SIM Iliad prima che venga utilizzata, a vostro nome, per operazioni di cui non siete a conoscenza.

Scegliere l'operatore telefonico: ecco cinque consigli utili

Scegliere l'operatore telefonico

L’innumerevole quantità di gestori telefonici presenti sul mercato rende la scelta di quello più adatto davvero difficile. I prezzi sono sempre più competitivi e le offerte sempre più allettanti, soprattutto per quanto riguarda la quantità di giga mensili, disponibili per navigare autonomamente su internet.

Reso Amazon: come funziona con le restituzioni e con i rimborsi?

reso amazon

Se avete un acquisto su Amazon ma dopo aver ricevuto l’articolo, purtroppo, vi siete accorti che quello che avete ricevuto non è ciò che vi aspettavate, non c’è nessun problema, in quanto, potrete avvalervi del servizio Amazon resi che vi dà la possibilità di restituire al venditore l’articolo non conforme alle aspettative e ottenerne la sostituzione oppure addirittura il rimborso.

Offerte Infostrada: quali prendere seriamente in considerazione

Non tutti sanno che Wind Telecomunicazioni S.p.A., per lo più conosciuta semplicemente come Wind, è un'azienda di telecomunicazioni di origini italiane leader nell’offrire servizi riguardanti la telefonia mobile e, servendosi del marchio Infostrada, estende i suoi servizi anche ad Internet e alla telefonia fissa.

Recuperare messaggi cancellati su WhatsApp, ecco come fare

Recuperare messaggi cancellati su WhatsApp

Uno degli aspetti più interessanti ed utili della vasta diffusione degli smartphone è rappresentato dalla relativa creazione ed uso di app per ogni esigenza. Tra quelle più utilizzate ed amate, vi sono quelle di messaggistica e quando si fa riferimento ad app di questo tipo, non si può non parlare di WhatsApp. Un piccolo programmino per dispositivi elettronici che ha rivoluzionato il settore e spesso la vita delle persone e le loro relazioni sociali.

Iliad a casa: servizi per internet e tariffe applicabili al mondo consumer

Iliad è un gestore di telefonia francese. L’azienda viene fondata nel 1991 divenendo nel 1999 in Francia il secondo fornitore di servizi per internet. Iliad si affaccia sul mercato italiano nel 2016 dopo una serie di accordi e collaborazioni con i gestori del gruppo Wind/Tre con i quali ha condiviso per un certo periodo la rete. 

I più condivisi

Vocabolario di Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.