Iliad è un gestore di telefonia francese. L’azienda viene fondata nel 1991 divenendo nel 1999 in Francia il secondo fornitore di servizi per internet. Iliad si affaccia sul mercato italiano nel 2016 dopo una serie di accordi e collaborazioni con i gestori del gruppo Wind/Tre con i quali ha condiviso per un certo periodo la rete. Da poco, l’azienda francese ha iniziato a installare le proprie antenne anche in Italia nei grandi centri abitati con ‘intento di estendere i propri servizi alla telefonia fissa. Presto sarà possibile sottoscrivere abbonamenti con Iliad per internet a casa.

Servizi di telefonia fissa per il nostro appartamento

L’operatore francese intende investire massicciamente per l’espansione della rete di vendita ed entro il 2024, il piano aziendale prevede l’arrivo della telefonia fissa come gestore anche sul mercato italiano, dove le prospettive di crescita e inserimento – secondo l’operatore – sono favorevoli. Il vantaggio su cui l’azienda punta è l’offerta di condizioni economiche sempre trasparenti, chiare e senza sorprese come lo è per la telefonia mobile e per garantire una fornitura internet affidabile e dai costi limpidi per le utenze residenziali.

Immagine presente nell'articolo Iliad a casa: servizi per internet e tariffe applicabili al mondo consumer

Gli utenti italiani che utilizzano Iliad sono oltre 4 milioni, con un margine di crescita evidentemente alto, soprattutto per quanto riguardo lo sviluppo di settori emergenti come le reti 5G su cui l’azienda francese è leader nella ricerca in Europa con investimenti pari a 1,2 miliardi di €. Nel 2020 è prevista l’introduzione della rete 5G in Italia con conseguente massiccia diffusione dei nuovi dispositivi – soprattutto in modalità mobile - che supportano il nuovo sistema.

L’investimento di Iliad in Italia a questo riguardo consiste in 161 milioni di € utilizzati per installare le antenne (oltre 2000), ottimizzare la rete e raggiungere 3.500 località, con la prospettiva di arrivare entro il 2024 a raggiungere fra le 10.000 e le 20.000 località italiane.

I punti di forza di Iliad (anche per Casa)

Iliad si contraddistingue sul mercato italiano per l’incredibile ed efficace rapporto tra qualità dei servizi e prezzo degli stessi. La sua rete è di per sé potente in grado di erogare con stabilità connessioni internet alla velocità di 4G utilizzando protocolli innovativi, dimostrando di essere una società all’avanguardia e competitiva. Ciò che ulteriormente ha reso forte l’azienda in Italia e che la rende diversa dagli altri operatori di telefonia mobile e fissa è la trasparenza: quando si sottoscrive un abbonamento con Iliad non ci sono costi nascosti e la tariffa sottoscritta resta “per sempre” la stesa – come citano i disclaimer pubblicitari. Questo significa che gli utenti non si troveranno a pagare servizi in più non richiesti, o improvvisi e ingiustificati aumenti delle tariffe. Il piano tariffario resta sostanzialmente immutato a fronte di un servizio di qualità, stabile e affidabile.

La strategia commerciale che ha reso l’azienda vincente è stata proprio quella di proporre agli utenti tariffe e pacchetti la cui formula non sarà oggetto di ripensamenti o rimodulazioni nel tempo. L’obiettivo è la fidelizzazione del cliente che accede a servizi senza vincoli, minuti illimitati, connessione internet a 4G oggi e 5G nel prossimo futuro già incluso e senza interruzioni. Nel panorama del mercato della telefonia italiana, l’arrivo di Iliad è certamente stata una “rivoluzione”, dove il concetto di offerta low cost non coincide con scarsità di servizi, ma al contrario con la qualità e un’offerta tagliata su misura per diverse tipologie di clienti e utilizzo dei dispositivi di comunicazione.

In sintesi, i punti di forza di Iliad si possono riassumere nel modo seguente:

  • niente costi nascosti;
  • il vantaggio dell’all inclusive, compresi gli extra;
  • assenza di vincoli o restrizioni;
  • fatturazione a 30 giorni, e non a 28 giorni;
  • garanzia che non ci saranno riformulazioni delle tariffe in futuro.

Le tariffe della telefonia mobile 

In attesa che si perfezioni l’offerta per quanto riguarda la telefonia fissa sia dal punto di vista tecnico che commerciale, ricordiamo quali sono le principali offerte del gestore francese per i servizi in mobilità.

Gli utenti che passano a Iliad possono farlo senza limiti rispetto al precedente gestore e mantenendo il proprio numero di telefono. I pacchetti offerti allo stato attuale prevedono due tipologie di tariffa:

  • Voce;
  • Giga50.

La tariffa Voce include sms e minuti di conversazione illimitati, 40 Mb di traffico internet a 4G, chiamate gratuite da e verso tutti i numeri fissi e mobili in Italia, Europa e altre 60 destinazioni extra-UE al costo di 4,99 € al mese. Senza costi di attivazione. In caso di acquisto di SIM nuova si aggiunge il costo di 9,99 €.

La tariffa GIGA50 prevede un costo fisso mensile di 7,99 € al mese per i seguenti servizi:

  • 50 Giga al mese di connessione internet (in caso si superi la soglia di dati si pul continuare a navigare a 0,90 cent ogni 100 Mega);
  • Nessun costo di attivazione;
  • Minuti e sms illimitati, formula tutto incluso.

Non ci sono costi di attivazione, ma è previsto un costo di 9,99 € per l’acquisto della SIM indipendentemente che sia la prima volta oppure si stia effettuando un passaggio da un gestore all’altro. Le due tariffe – pensate per soddisfare esigenze diverse – hanno in comune tutti i servizi aggiuntivi quale la segreteria telefonica, il servizio “Mi Richiami”, il servizio di hotspot per permettere la connessione internet di altri dispositivi utilizzando il piano tariffario dello smartphone, controllo del credito, servizio di disattivazione dei servizi a sovraprezzo, avviso di chiamata, blocco dei numeri nascosti, chiamate rapide, filtro chiamate e funzione di inoltro verso segreteria telefonica all’estero.

Se Iliad mantiene per la telefonia fissa lo stesso rapporto di qualità e prezzo fornito per la telefonia mobile, è ben evidente che le prospettive di crescita e di stabilirsi saldamente sul mercato italiano previste dai piani di sviluppo aziendali saranno pienamente soddisfatte. Se volte dare un'occhiata al nostro approfondimento sulla copertura di questo operatore vi lasciamo il link diretto.

Potrebbe interessarti

Copertura Linkem: come verificarla?

Spesso, fra le offerte Internet senza il telefono fisso si possono trovare alcune alternative molto interessanti a prezzi accessibili. A esempio il WiMax di Linkem è un’opzione che può risultare molto valida.

Leggi tutto...

Come configurare la Vodafone Station Revolution: ecco quali sono gli step

Se avete appena sottoscritto un’offerta Vodafone per l’ADSL di casa dovrete configurare, sicuramente, un nuovo modem. Per effettuare questa procedura è necessario impostare, tramite il pannello di controllo, determinati parametri propri della compagnia telefonica.

Leggi tutto...

Configurazione di un modem Tiscali

Se avete sottoscritto un contatto con il provider Tiscali dovrete sicuramente configurare il vostro nuovo modem per riuscire a navigare con la connessione di rete internet. Solitamente i dispositivi che vengono forniti alla sottoscrizione del contratto sono già pre-configurati per non creare problemi già dal primo utilizzo e avviarli in modo semplice e veloce appena vengono collegati.

Leggi tutto...

Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Immagine usata nell'articolo Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Leggi tutto...

Come configurare un modem Infostrada

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. 

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Articoli correlati

I più condivisi

Il successo dello streaming video: come vedere film e serie tv in streaming

television-4069510_1280.jpg

In origine a proporlo è stato Youtube insieme a qualche portale "pirata". Oggi è un vero è proprio must per chiunque sia appassionato di cinema e serie tv. Stiamo parlando dello streaming, ovvero una tecnologia che permette la trasmissione di un flusso di dati audio video attraverso internet, che parte da un server per arrivare ai nostri dispositivi, fissi o mobili che siano. Uno dei servizi di questo tipo che negli ultimi anni è stato in grado di riscuotere un grandissimo successo è Netflix, ma è non certamente l'unico.

Leggi tutto...

Hosting italiani: come scegliere per non sbagliare?

hosting italiani

Parlare di internet al giorno d’oggi sembra una cosa che non faccia più effetto tanta è l’abitudine ormai di navigare all’interno della rete nella nostre giornate, per lavoro, a casa o nei momenti trascorso con gli amici. Questo mondo è qualcosa di estremamente affascinate e tutti ne sono attirati, dai più grandi ai più piccoli, tutti infatti possediamo un pc a casa, uno smartphone o un tablet con cui rimanere connessi praticamente all’istante con un click, parlando, videochiamando o sviluppando funzioni che fino a poco tempo fa sembravano irrealizzabili come acquistare qualcosa, pagare bollette e tanto altro ancora.

Leggi tutto...

Sap, l’azienda che ha rivoluzionato il mondo del lavoro

sap

Probabilmente non avrete mai sentito parlare di sap, un’azienda principalmente a stretto contatto con gli imprenditori e gestori di attività commerciali; essa infatti si occupa della progettazione e distribuzione di softwaregestionali per piccole e grandi aziende. Cos’è un software gestionale? 

Leggi tutto...