Oggi vi presentiamo un approfondimento tematico. Go Internet: copertura e storia di un provider di servizi di telefonia e internet di Gubbio. L’azienda viene fondata nel 2011 e si ritaglia un mercato specifico nel centro Italia fornendo esclusivamente servizi tramite infrastrutture di rete fibra (in particolare FTTH – Fiber To the Home) e tecnologie LTE e Wimax in base alle zone di attivazione o da cablare. L’operatore non contempla tra i suoi servizi offerte ADSL.

Storia di un provider italiano di successo

Go Internet nasce come giovane azienda di telefonia sul mercato già nel 2002, ma ci si rende subito conto che la concorrenza è tale per cui l’unico modo per distinguersi e allo stesso tempo crescere è quello di ritagliarsi un mercato ad hoc, puntando da subito sulla ricerca e lo sviluppo delle tecnologie in fibra. I risultati conseguiti sono tali che nel 2014, l’azienda è quotata in borsa e subito dopo sigla un accordo con Linkem, altro operatore di telefonia specializzato sulle reti wi-fi. A luglio 2016, la società quotata in borsa sottoscrive un accordo con Enel per il progetto OpEn Fiber consistente nella fornitura di connessione a banda ultralarga fino a i GB di fibra (FTTH) direttamente nelle abitazioni. L’accordo mira a raggiungere gli obiettivi posti dal piano strategico EOF per rispettare l’Agenda Digitale Europea relativamente allo sviluppo della banda larga in Italia.

La presenza di Go internet sul territorio italiano non è ancora capillare e prevalentemente concentrata nel centro Italia, per cui prima di attivare un abbonamento con Go Internet è bene verificare la copertura del servizio nella propria zona geografica di residenza.

L’accordo OpEn Fiber è proprio l’opportunità del provider per incrementare la presenza in Italia, raggiungere nuove regioni ed estendere il proprio raggio di azione. GoIn è presente anche nelle Marche e in Emilia Romagna dove opera prevalentemente con tecnologie LTE e Wimax. Lo sviluppo della fibra e la possibilità di portare la connessione direttamente nelle abitazioni a prezzi concorrenziali sul mercato è la chiave di volta dell’accordo OpEn Fiber dove Enel si impegna a trasportare dallo shelter la fibra spenta che GO Internet utilizzerà per fornire il servizio di connessione fino a 1 GB con modem incluso per sfruttare al meglio e senza rallentamenti tutti i dispositivi e le applicazioni che richiedono la banda ultralarga come le smart TV 4K, le piattaforme di giochi online, le piattaforme in real time e i dispositivi domotici.

Vediamo nel dettaglio l’offerta 

Immagine presente nell'articolo Go internet: copertura e offerte del provider eugubino

Il provider GO Internet propone varie soluzioni per i clienti con pacchetti all inclusive. Le promozioni per internet sono identificate con il nome Go Vera Fibra per navigare fino a 1 GB al secondo e se si sottoscrive il pacchetto Go Vera Fibra All Inclusive il piano tariffario include le chiamate illimitate da casa. Il costo è di 24,90 € al mese. Il modem, in entrambe le promozioni, è gratuito, ma va ritirato presso un punto vendita GO, una volta sottoscritto il piano tariffario. L’utilizzo del modem è molo semplice e non richiede installazioni. È sufficiente posizionarlo vicino ad una finestra o comunque in una zona priva di ostacoli alla ricezione del segnale dell’antenna e accenderlo in modalità wi-fi, oppure collegato alla presa elettrica. Seguendo le istruzioni si accede facilmente alla rete senza richiedere l’intervento di un tecnico. Il modem wi-fi è portatile e non vincolato all’abitazione per cui lo si può portare con sé in totale mobilità.

Per gli utenti che non sono raggiunti dalla fibra ottica, possono attivare le altre offerte di Go Internet per navigare in 4 G. Le offerte si articolano nel modo seguente:

  • Casa Plus No Limit (al costo di 16,90 € al mese): per navigare a 30 Mb, giga illimitati per il download e modem Go Internet incluso;
  • Casa Easy (a 24,90 € mensili): l’offerta prevede la navigazione illimitata, modem gratuito, senza vincoli e senza costi di disdetta;
  • Casa Flat (9,90 € al mese): il piano tariffario prevede solo la navigazione internet ma con connessione illimitata fino a 7 Mega e modem gratuito;
  • Casa Senza Limiti (25,24  € mensili): include le chiamate nazionali, la connessione illimitata a velocità di 7 Mega e il modem è incluso.

Tutte le promozioni Internet wi-fi su rete 4G offerte dal provider GO sono senza limiti di traffico dati in download e upload.

Gli utenti business, possono aderire alle offerte elaborate appositamente per le aziende a seconda delle proprie esigenze e grandezza:

  • Business Plus No Limit per navigare senza limiti fino a 30 MB su rete 4G LTE. Non richiede installazione né linea telefonica tradizionale.
  • Business Basic offre una navigazione senza limiti fino a 7 MB in 4G senza linea telefonica tradizionale.
  • Business Super è l’offerta per navigare fino a 7 MB di velocità in 4G. La banda minima garantita è pari a 256 Kbits (in upload e in download) e comprende un indirizzo IP statico.
  • Business Summer è la soluzione  per chi necessita di attivare un pacchetto internet per l'estate (da maggio a settembre) e include il modem Wi-Fi, senza costi aggiuntivi.

Il parere degli utenti

Go Internet è una realtà relativamente giovane e che sta cercando di introdurre in Italia una tecnologia all’avanguardia che garantirebbe una connettività completa e senza falle che porterebbe l’Italia a superare definitivamente il divario digitale con gli altri Stati europei, oltre che il proprio gap interno di analfabetismo digitale. L’accordo con Enel mira proprio a ottemperare agli impegni presi in sede internazionale nel rispetto dell’attuazione dell’Agenda Digitale Europea, appunto. 

Tuttavia, Go Internet ha una bassa capillarità in Italia e per verificare la copertura, il sito non predispone una mappa da consultare online, bensì richiede la compilazione di un modulo –seguendo le indicazioni su schermo – per verificare la copertura del servizio nel proprio territorio.

Gli utenti lamentano questa pecca sia nel sistema di verifica che nella vera e propria copertura.

Le recensioni online sono molto varie: vi sono utenti soddisfatti e altri che lamentano deficienze soprattutto sul piano dell’assistenza ai clienti. Le opinioni sono indubbiamente contrastanti. Gli utenti che lamentano delle difficoltà di connessione o dei rallentamenti sulla linea spesso non si sono adeguatamente informati della copertura prima della sottoscrizione dell’abbonamento o non hanno considerato attentamente le proprie esigenze di utilizzo: la sottoscrizione di offerte 4G per il gaming può non essere soddisfacente né sufficiente, così come attivare un piano tariffario Casa Senza Limiti con una navigazione a 7 Mb non è sufficiente per chi intende utilizzare la rete intensamente e collegandovi più dispositivi.

In ogni caso, l’azienda consente il diritto di recesso dall’offerta entro 14 giorni dal perfezionamento del Contratto di Servizio.

Potrebbe interessarti

Copertura Linkem: come verificarla?

Spesso, fra le offerte Internet senza il telefono fisso si possono trovare alcune alternative molto interessanti a prezzi accessibili. A esempio il WiMax di Linkem è un’opzione che può risultare molto valida.

Come configurare la Vodafone Station Revolution: ecco quali sono gli step

Se avete appena sottoscritto un’offerta Vodafone per l’ADSL di casa dovrete configurare, sicuramente, un nuovo modem. Per effettuare questa procedura è necessario impostare, tramite il pannello di controllo, determinati parametri propri della compagnia telefonica.

Configurazione di un modem Tiscali

Se avete sottoscritto un contatto con il provider Tiscali dovrete sicuramente configurare il vostro nuovo modem per riuscire a navigare con la connessione di rete internet. Solitamente i dispositivi che vengono forniti alla sottoscrizione del contratto sono già pre-configurati per non creare problemi già dal primo utilizzo e avviarli in modo semplice e veloce appena vengono collegati.

Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Immagine usata nell'articolo Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Come configurare un modem Infostrada

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. 

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Articoli correlati

I più condivisi

Antivirus per Smart TV: è davvero necessario?

Oggigiorno il web e internet in generale, sono raggiungibili da vari dispositivi, tra i quali ci sono anche le Smart TV, le quali, oltre a consentire la classica visualizzazione della tv nazionale ci permettono di navigare su internet e di installare applicazioni da uno store interno. 

Antivirus gratis per pc: ecco i più utilizzati e funzionali

Una volta che avrete acquistato il vostro PC, oltre ad installare il sistema operativo, il pacchetto office e le varie app “di rito”, sarà necessario informarvi su quale antivirus per pc da installare sul vostro nuovo dispositivo.

Formattare l’hard disk: la procedura completa

 

Quasi tutti i dati sensibili appartenenti alla nostra persona e alla nostra vita privata sono salvati, prevalentemente, sul disco fisso del nostro PC oppure sull’SSD presente all’interno del computer.