Fibra

Il cavo in Fibra Ottica, più comunemente conosciuto con il nome di Fibra Ottica, rappresenta una tecnologia sulla trasmissione dei dati che vi permetterà di raggiungere altissime velocità durante la navigazione su internet. Si tratta di una fra le tecnologie a disposizione per ottenere una connessione internet in casa oppure in ufficio che sia alternativa al classico cavo in rame utilizzato per l'ADSL.

Vediamo in questa sezione tutti i maggiori operatori telefonici che offrono la Fibra, la velocità, la copertura e molte altre informazioni utili.

Prima di esporvi le varie offerte di Fastweb, vediamo di capire cosa è davvero la fibra ottica e cosa cambia rispetto (per esempio) alla “semplice” linea ADSL. Materialmente la fibra ottica si presenta come un cavo composto da sottilissimi filamenti di fibra di vetro che sono trasparenti e fini come un capello (in verità possono essere anche di polimeri plastici avvolti da una guaina di gomma). 

Tim Telecom è il gestore di telecomunicazioni più importante in Italia, proprietario di più di sette milioni di linee ADSL e fibra ottica per la rete fissa. Primo operatore per il mobile, con il 56,9% del mercato. Le offerte Tim fibra hanno avuto e continuano ad averlo un grande successo. Attualmente Tim Telecom ha scelto come marchio aziendale TIM.

Vodafone è uno dei maggiori gestori telefonici per il mobile; tuttavia negli ultimi anni ha investito molto anche sulla banda ultra larga, impegnandosi in un obiettivo molto sfidante: consentire all’85% della popolazione italiana l’accesso ad internet con la fibra ottica, con velocità pari e superiore a100 Mbps (il tutto entro il 2020).

Gli obbiettivi del Governo Italiano e dell’Agenda digitale Europea, per quanto riguarda la Strategia per labanda ultralarga, sono di coprire entro il 2020, l’85% del territorio Italiano e di raggiungere la popolazione con servizi che abbiano una velocità di trasmissione dati pari e superiori a 100Mbps e di garantire alla totalità degli italiani di poter accedere ad Internet almeno alla velocità di 30Mbps. Il finanziamento per Strategia per la banda ultralarga viene da...

I più condivisi

Videocitofono wi-fi e video campanello wi-fi: guida alla scelta

Il videocitofono è un valido strumento, utile e comodo per vedere chi ha suonato alla nostra casa e non avere brutte sorprese dietro la porta; chi vive in una casa indipendente ne può trarre tutti i vantaggi, mentre chi vive in un contesto condominiale può montare il videocitofono nel caso in cui è stato unanimemente deliberato in un’assemblea condominiale. Tuttavia nulla vieta di montare anche in un contesto condominale – previa autorizzazione - un videocitofono wi-fi che occupa poco spazio ed è esteticamente discreto. Oltre ai videocitofoni wi-fi esistono anche i campanelli wi-fi, ma vediamo in cosa consistono, come funzionano e come sceglierli. 

Leggi tutto...

Cavo di rete dritto o incrociato: differenze e come scegliere il cavo di rete

I cavi di rete o Ethernet per la connessione internet sembrano tutti identici, in realtà – a parte il connettore RJ45 comune a tutti che permette di collegare un dispositivo come stampante, scanner, NAS a un router, uno switch o un PC – i cavi di rete sono diversi tra loro e con funzioni diverse. Continua a leggere per saperne di più e riuscire a districarti letteralmente nel mondo dei cavi di rete. 

Leggi tutto...

Cronotermostati wi-fi: i migliori sul mercato (2019)

Il termostato o cronotermostato è un apparecchio che si installa per programmare l’accensione della propria caldaia e per regolarne i settaggi. Se i termostati non sono dati in dotazione dalla casa produttrice della caldaia perché il modello non lo prevede, è sempre possibile acquistarne uno compatibile e in commercio si trovano dei termostati o cronotermostati wi-fi molto pratici, facili da installare e utilizzare, compatibili con la maggior parte dei modelli in circolazione e gestibili persino tramite app del proprio smartphone che funziona da telecomando per regolare il cronotermostato. 

Leggi tutto...