La fibra ILC è una connessione realizzata mediante un cavo di ftt dedicato che va dalla centrale al router e che garantisce prestazioni eccellenti e tempi di latenza ping molto bassi.

In questo articolo vogliamo approfondire il significato di fibra ILC, i pregi e i difetti della sua attivazione e a chi conviene, infine, faremo una piccola carrellata sugli altri tipi di ftt per capirne le differenze.

Di seguito il menu dell'articolo:

Scopriamo tutto sulla Fibra ILC

La Fibra ILC è una connessione orientata alle grandi aziende che non sono non raggiunte dalla ftt ottica oppure alle zone con basso interesse di mercato; non è pensata né attivata dal privato.

Per l'attivazione della fibra ILC, si deve effettuare uno scavo in cui viene stesa una ftt molto dedicata, che va dalla centrale all'azienda, e che collega ad alta velocità mediante NGN la sede. Il costo dellafibra ILC è decisamente maggiore di quello di una ftt residenziale per i privati, possiamo azzardare un costo non inferiore ai 400€ mensili. Questo perché i termini, le garanzie e la qualità del servizio sono parecchio più elevati, rispetto alla normale fibra ottica di tipo residenziale.

Le connessioni con fibra ILC, inoltre, vantano l'utilizzo di un circuito di instradamento con banda dedicata, per i clienti business, consentendo così le migliori prestazioni possibili.

Perché un’azienda dovrebbe attivarla?

La connessione confibra ILC è sicuramente un ottimo investimento per le aziende che vogliono puntare nella informatizzazione e aprirsi ai mercati online.

Le SLA, o garanzie di servizio promettono il minor tempo di intervento presente sul mercato, in modo da proteggere da perdite di ore lavorative a causa dei downtime.

Inoltre, la connettività ad alta velocità consente di esternalizzare i servizi, delocalizzare i backup, usare delle risorse in affitto senza la necessità di acquistare un hardware con i relativi costi di manutenzione e di aggiornamento; oltre che una sicurezza senza precedenti.

Fibra ILC

Ricapitolando, la fibra ILC, dunque, è un servizio basato sulla fibra ottica specifica per le aziende, capace di raggiungere anche le zone più remote. Come abbiamo detto è un servizio molto costoso e, per questo, adoperato quasi completamente dalle sole aziende.

La differenza tra la Fibra ILC e la FTTH

La FTTH si può definire la vera e propria fibra ottica. Se la vostra zona è coperta da questa tecnologia, allora, un cavo in fibra ottica si troverà direttamente in casa vostra per essere collegato al router. Il suddetto cavo andrà installato in casa da un tecnico specializzato che lo sostituirà al classico cavo di rame. Il router da usare dovrà essere quello fornito dall’operatore telefonico prescelto e la velocità di connessione potrà arrivare sino a 1 Gigabit.

Dai un'occhiata a queste offerte di Amazon per alcuni Switch Gigabit che ti permetteranno di sfruttare al 100% la Fibra

Compra su Amazon

TP-Link TL-SG105 Switch 5 Porte Gigabit

Prezzo su Amazon.it: €17,99
Compra su Amazon

TP-Link LS105G Switch Ethernet 5 Porte Gigabit fibra ilc

Prezzo su Amazon.it: €15,99
Compra su Amazon

NETGEAR Switch 5 Porte Gigabit Ethernet Unmanaged GS305

Prezzo su Amazon.it: €19,99

Fibra FTTC

Per offrire contratti con velocità più elevate dell’ADSL al di fuori dalle grandi città molti operatori telefonici hanno scelto di puntare sulla tecnologia della Fibra FTTC, che consiste nel portare la fibra ottica sino all’armadietto di distribuzione che si trova in una strada oppure in un quartiere per servire, poi, il singolo utenti mediante il cavo di rame preesistente, infatti, non si deve cambiare la presa telefonica perchè quella del telefono e dell’ADSL è perfetta per la FTTC. La tecnologia, che possiamo definire “mista”, non si può considerare propriamente ftth, però è un buon compromesso per superare le velocità consentite dall’ADSL, in tal caso l’utente dovrà soltanto cambiare il proprio modem.

Sfruttando questa tecnologia si potrà navigare con velocità sino a 100 o 200 Megabit/secondo.

VDSL

Con la sigla VDSL ci si riferisce alla tecnologia di connessione con cui si usa sia il cavo di rame che la fibra ottica per la connessione adInternet. Si può considerare come un sinonimo di FTTC, dato che si intende la medesima tecnologia. Gli operatori telefonici la definiscono fibra o FTTC, ma sul modem si vedrà apparire la dicitura VDSL2 quando si usa la tecnologia FTTC.

Speriamo che il nostro articolo sulla Fibra ILC e gli altri tipi di connessione a fibra ottica vi abbia chiarito ogni dubbio.

La fibra ILC nel 2022: come funziona la fibra ottica Telecom e Infostrada verifica copertura Fibra

Fibra ILC

Nel nostro Paese, rispetto ad altre realtá europee, siamo in ritardo rispetto alla connessione complessiva ad alta velocitá di territori, localitá e regioni, anche se, rispetto agli anni passati, comunque diverse iniziative sono state avviate per migliorare tale situazione e rimediare alle lacune accumulate nel corso del tempo. E considerando proprio la conformazione territoriale del nostro Paese, con molti ostacoli naturali (si pensi alle varie catene appenniniche e montuose), la fibra ILC potrebbe fornire un aiuto importante da questo punto di vista.

Infatti, la fibra ILC, come abbiamo detto, riesce a raggiungere zone remote e che non siano coperte dalla fibra ottica. Altro elemento positivo è la crescita del numero di aziende che offrono servizi per l'installazione e supporto per la connessione con questo genere di fibra, che consente di avere assistenza completa e costante in caso vi siano delle problematiche con la linea installata. Fattore, quest'ultimo, fondamentale per quelle aziende che necessitano, per lo svolgimento della propria attivitá, di avere una connessione ad alta velocitá, performante e sempre affidabile.

Ricordiamo che la fibra ILC è infatti destinata in particolare alle aziende, in quanto economicamente molto costosa, e pertanto in questi anni tende ad essere richiesta per quelle aree industriali o commerciali (anche leggermente lontane dai centri abitati), in cui si concentrano diverse societá e con relative infrastrutture o uffici. Distretti quindi anche ad alta densitá economico-finanziaria, dove si devono integrare servizi diversificati, ma che richiedono una trasmissione dati di considerevole efficienza.

La scelta della fibra ILC per la connessione di una o piú aziende consente di ottenere i vantaggi della fibra ottica, associati al superamento dell'ostacolo geografico di una localizzazione della struttura aziendale in una area remota o difficilmente raggiungibile da altre tipologie o modalitá di collegamenti alla rete. Se ai vantaggi menzionati, si associa anche l'opportunitá di utilizzare delle risorse Cloud in affitto, con relativo ridimensionamento di alcuni costi aziendali, allora si comprendono facilmente le ragioni che portano varie aziende ad optare per una fibra ILC.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Come usare Telegram, consigli definitivi all’utilizzo: segui la nostra guida passo passo

Immagine usata nell'articolo Telegram: guida definitiva all’utilizzo. Seguila passo passo

Il mondo delle app per smartphone è in continuo movimento e ogni giorno ci sono novità e tool che migliorano l’esperienza di condivisione e comunicazione surclassando quelle precedenti o integrando ciò che alle altre app simili può mancare. Nel variegato mondo della messaggistica dopo i popolari  WhatsApp, Messenger, Viber, Line, si è fatto sempre più spazio nel cuore degli utenti e soprattutto nella memoria degli smartphone il servizio di messaggistica Telegram che tra le caratteristiche principali annovera l’autodistruzione del messaggio allo scadere del tempo impostato dall’utente e la segretezza delle chat.

Come funziona Amazon Prime Video? Come accedere al servizio?

Come funziona Amazon Prime Video

Negli ultimi decenni, la diffusione e l'uso della rete internet a livello planetario è stata considerevole ed ha sempre più coinvolto sia le attività lavorative che quelle destinate allo svago delle persone. In quest'ultimo caso, particolare successo hanno ottenuto quelle piattaforme online che permettono di acquistare e vedere film, produzioni televisive o contenuti di altro genere, quali ad esempio eventi sportivi o documentari scientifici o naturalistici.

Impostazioni Mail per Alice: ecco come impostare la nostra casella di posta

Immagine d'esempio utilizzata nell'articolo Impostazioni Mail per Alice: ecco come impostare la nostra casella di posta

Al giorno d'oggi, la posta elettronica e quindi le email rappresentano un utilissimo e diffusissimo mezzo di comunicazione tra persone. In effetti, esse permettono di poter scambiare informazioni ed anche documenti di ogni genere, in tempi brevissimi ed a distanza considerevole. Tutto ciò ha fatto si che si riducesse l'uso sia delle telefonate che della posta tradizionale o del fax. Mezzi ritenuti ormai lenti o inadeguati per le comunicazioni o l'invio di documenti tra persone, enti o aziende.

I 3 macro-settori del mondo informatico che sono cresciuti maggiormente negli ultimi anni

Viene chiamata da molti la “quarta rivoluzione industriale” e nel corso di appena 15 anni è riuscita a passare da 1 miliardo di utenti a quasi 4 miliardi e mezzo. Stiamo ovviamente parlando di internet e di tutto quello che ruota attorno a un fenomeno epocale in grado di modificare pesantemente le nostre abitudini e che ha portato la tecnologia ad evolversi seguendo strade spesso anche inattese. Anche sotto i colpi pesanti del covid, il settore IT non ha subito perdite, anzi, ha fatto segnare percentuali di crescita anche a causa della definitiva esplosione dell’e-commerce.

Tethering su iPhone: wifi e connessione internet in casi di emergenza

girl 1192032 640

Avete mai provato ad immaginare una vostra classica giornata senza l’accesso ad Internet? Avete mai provato ad immaginarvi ventiquattro ora senza connessione nel vostro smartphone? Niente notifiche, niente Facebook. Nessuna possibilità di aprire la vostra mail, di caricare foto su Instagram o di leggere le ultime notizie di cronaca: niente di tutto ciò. 

Configurazione di un modem Tiscali

Se avete sottoscritto un contatto con il provider Tiscali dovrete sicuramente configurare il vostro nuovo modem per riuscire a navigare con la connessione di rete internet. Solitamente i dispositivi che vengono forniti alla sottoscrizione del contratto sono già pre-configurati per non creare problemi già dal primo utilizzo e avviarli in modo semplice e veloce appena vengono collegati.

I più condivisi

Vocabolario di Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.