Sicuramente, se stai leggendo questa guida, sei in possesso di un account di Facebook che però, per un motivo o per un altro, hai deciso di disattivare. Eliminare Facebook, quando si ha un account già impostato, non è poi così semplice, motivo per cui abbiamo deciso di creare una breve guida in cui illustrarvi come eliminare Facebook, anche dopo esservi registrati e aver creato un profilo personale.

Dedicando pochi minuti della tua vita a questa guida illustrativa, potrai finalmente riuscire nella tua impresa ed eliminare Facebook dalla tua vita per sempre. Basteranno pochi passaggi, probabilmente non troppo intuitivi, vista la struttura della piattaforma, ma sicuramente molto semplici, se riuscirai a seguire passo dopo passo quello che ti proponiamo come procedimento ti renderai conto che non c’è bisogno di alcun titolo informatico per disattivare il tuo account di Facebook.

Disattivare o eliminare Facebook: ecco le differenze

Sicuramente cercando una guida veloce e comprensibile su come eliminare Facebook vi sarete imbattuti in informazioni non del tutto uguali tra loro e per questo abbiamo deciso che fosse importante farvi sapere che c’è una netta differenza, in termini di risultati, tra disattivare ed eliminare Facebook.
Com’è facile intuire, la disattivazione dell’account comporta il mantenimento dei propri dati sulla piattaforma, mentre eliminare Facebook significa, almeno sulla carta, eliminare le proprie tracce.

Se disattivate il vostro account, solo voi potrete vedere nuovamente il vostro profilo, rimarranno disponibili informazioni specifiche come messaggi inviati ed il vostro nome continuerà ad apparire nell’elenco dei vostri amici (ma chi non vi ha tra gli amici prima della disattivazione non potrà vedere il vostro account) ed infine, potrete continuare ad utilizzare Messenger.
Non vi sono limiti tempistici per la sua disattivazione, ma qualora effettuiate il login nuovamente vi verrà chiesto di riattivarlo.

Se scegliete, invece, di eliminare Facebook (una breve guida su come fare qui di seguito) allora non potrete più riattivare il vostro account e tutte le vostre attività qui svolte verranno eliminate.

In questo caso, però, Facebook concede trenta giorni di tempo per eventualmente annullare il processo di eliminazione.
Inoltre, tenete presente che possono volerci fino a novanta giorni prima che tutte le informazioni vengano cancellate.
Per questo motivo, se desiderate eliminare qualsiasi traccia di voi su Facebook nel minor tempo possibile, allora potrete eliminare manualmente specifiche parti dei vostri contenuti su Facebook.

Per farlo nel minor tempo possibile vi consigliamo di fare clic su “Le tue informazioni su Facebook” e di andare su “Registro attività” dove saranno presenti tutti i vostri post, i vostri like e i vostri commenti, oltre che la cronologia delle ricerche e potrete procedere alla loro eliminazione.

Come iniziare: i primi passaggi

Prima di eliminare Facebook in modo definitivo sarà necessario effettuare alcune operazioni preliminari, come ad esempio il backup di tutti i dati che hai salvato su questo socialnetwork durante il periodo di utilizzo.

Se vuoi procedere con il backup tramite dispositivi mobili, come tablet, Android o IPhone, dovrai entrare nell’applicazione e premere il pulsante con tre righe orizzontali una sopra l’altra. In questo modo accederai alla sezione delle impostazioni. Da qui dovrai entrare nella sezione chiamata “Le tue informazioni su Facebook”, tramite la quale potrai scaricare tutti i dati di backup.

Tramite questa procedura potrai richiedere una copia di tutte le informazioni che vorrai salvare, tra immagini, commenti e scambi di opinioni con i tuoi amici. Procedendo secondo i nostri consigli, quindi, potrai eliminare Facebook, senza dover rinunciare a tutti i ricordi che ne derivano.

Se invece preferisci attuare questa procedura tramite PC o PC mini, dovrai collegarti alla home del socialnetwork e accedere tramite le tue credenziali. In altro a destra troverai una freccia rivolta verso il basso, premendola scenderà una tendina con varie voci, dovrai scegliere “Impostazioni”. Dopo di che, cerca nella pagina che si apre “scarica le tue informazioni” e premi sul pulsante di riferimento “visualizza”.

A questo punto potrai scegliere i dati che vuoi includere nel tuo backup di salvataggio, creare un file che le contenga e scaricarle sul tuo computer, nulla di più semplice.

Eliminare Facebook tramite app

Per eliminare Facebook tramite l’applicazione scaricata sul tuo dispositivo mobile, dovrai necessariamente avviare l’app. Se utilizzi quotidianamente questo social, sicuramente troverai il login già effettuato, in caso contrario dovrai accedere inserendo le tue credenziali. Se non le ricordi, tranquillo, potrai avviare direttamente dalla schermata in cui ti trovi, il processo di recupero, tramite mail o numero di telefono.

eliminare facebook

Una volta effettuato l’accesso, premi il solito pulsante rappresentato con le tre stanghette orizzontali, nella sezione impostazione e privacy, scegli Impostazioni. A questo punto si aprirà una nuova schermata, all’interno della quale dovrai individuare la voce “le tue informazioni su Facebook”, da qui fai tap su “proprietà e controllo dell’account” e, successivamente, su “disattivazione ed eliminazione”.

A questo punto, se il tuo scopo è quello di eliminare Facebook definitivamente, allora poni la spunta su “eliminazione account” e poi premi “Continua”. A questo punto vi verrà chiesta un’ultima volta la password di accesso, inserendola il vostro account non sarà più visibile agli altri utenti e potrete considerare terminata la procedura.

Ti informiamo che inizialmente il tuo account non sarà eliminato definitivamente, ma avrai trenta giorni di tempo per recuperarlo, ti basterà inserire nuovamente le tue credenziali nella pagina di accesso.

Una volta recuperato, potrai disattivarlo nuovamente quando lo riterrai necessario. Scaduti i trenta giorni, il tuo account sarà eliminato per sempre e potrai ritenere la procedura per eliminare Facebook dai tuoi socialnetwork terminata.

Molte volte scaricando applicazioni di altro genere, scegliamo di effettuare l’accesso tramite Facebook per comodità, risparmiando del tempo.
Tuttavia eliminare Facebook significa non poter più usufruire di questa modalità di accesso.

facebook 76532 640

Voi stessi potete, manualmente, rimuovere le app collegate a Facebook e per farlo basta andare nella pagina delle Impostazioni, cliccare su “App e siti web” e qui vi sarà mostrato l’elenco delle applicazioni attive, scadute e rimosse.

Per rimuovere quelle ancora attive vi basterà spuntare la relativa casella e cliccare su “rimuovi”.

Non è ovviamente necessario, ma è consigliabile in modo tale da ricordarvi, una volta effettuato l’accesso tramite le applicazioni in questione, di procedere alla scelta di un’altra modalità di accesso che sia tramite e-mail e password o altro.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Potrebbe interessarti

Recuperare messaggi cancellati su WhatsApp, ecco come fare

Recuperare messaggi cancellati su WhatsApp

Uno degli aspetti più interessanti ed utili della vasta diffusione degli smartphone è rappresentato dalla relativa creazione ed uso di app per ogni esigenza. Tra quelle più utilizzate ed amate, vi sono quelle di messaggistica e quando si fa riferimento ad app di questo tipo, non si può non parlare di WhatsApp. Un piccolo programmino per dispositivi elettronici che ha rivoluzionato il settore e spesso la vita delle persone e le loro relazioni sociali.

Mail Aruba su un client di posta elettronica: come configurarla correttamente

adsl big

Aruba è tra i principali servizi di mailing in Italia che offre anche la possibilità di creare un account di posta elettronica certificata (PEC) a basso costo. Una delle cose più comode dell’e-mail è quella di poter configurare un account client per poter scaricare e conservare la posta elettronica e consultarla con agio anche offline. Tra i principali client di posta elettronica si ricorda Windows Outlook, per cui in questa guida vedremo come configurare Outlook per Aruba, ma anche per gli altri principali client (Thunderbird, su smartphone e tablet).

Scegliere l'operatore telefonico: ecco cinque consigli utili

Scegliere l'operatore telefonico

L’innumerevole quantità di gestori telefonici presenti sul mercato rende la scelta di quello più adatto davvero difficile. I prezzi sono sempre più competitivi e le offerte sempre più allettanti, soprattutto per quanto riguarda la quantità di giga mensili, disponibili per navigare autonomamente su internet.

LG OLED 55 pollici: caratteristiche e recensioni per l'acquisto

lg oled 55 pollici

L’LG OLED da 55 pollici è uno dei migliori smart TV di ultima generazione che offre un’elevata qualità delle immagini, una buona esperienza visiva in modalità gaming, semplice da utilizzare e settare, compatibile con i sistemi iOS e Android per l’aspetto correlato alla connettività e all’IoT (Internet of Things).

Font per Instagram: personalizza le tue chat

instagram 1519537 640

Tutti noi siamo circondati da pubblicità e riviste (online o meno) e tutti noi abbiamo almeno uno dei tanti social esistenti, ma come mai allora alcuni riescono ad avere maggior successo o maggiore impatto?

Copertura ADSL Vodafone: ecco come verificarla senza errori

Non è facile decidere l’operatore a cui affidarsi per la rete internet di casa, infatti la qualità dei servizi offerti dall’operatore può dipendere da vari fattori come ad esempio la copertura geografica; l’accesso diretto alla rete da parte dello stesso operatore, o meno; ecc.

I più condivisi

Email Marketing: che cos’è e quali sono i vantaggi

email-marketing.png

Stai pensando di avviare per la tua azienda un’attività di marketing diretto? In questo articolo approfondiamo l’Email Marketing e vediamo quali sono i vantaggi che riesce ad ottenere l’azienda utilizzando tale tecnica nella propria strategia di marketing

Come utilizzare i Social Network in sicurezza: alcune dritte

come-utilizzare-social-network-sicurezza.jpg

Nell’era di internet, sapere come utilizzare i Social Network in sicurezza è fondamentale per evitare truffe o eventuali problemi minori. Dal momento in cui i nostri cellulari sono diventati irrinunciabili, siamo abituati a svolgere tante azioni, come cercare informazioni, fare shopping online. L’uso che ne facciamo, però, è talvolta errato: non dimenticare mai di proteggerti sul web.

Programmi per creare loghi: una guida ai migliori tools

applicazioni videochiamate

Creare un marchio può non essere facile, per questo motivo esistono diversi programmi per creare loghi gratuiti o a pagamento che ti daranno un vantaggio sul tuo processo realizzazione.

Geocodifica massiva di indirizzi: che cos’è e perché è importante

geocodifica.jpg

Disporre di indirizzi e informazioni geografiche precise, al giorno d’oggi, è della massima importanza per qualunque business e attività. Basti pensare al successo di un programma come Google Maps, che grazie alla sua versione mobile e alle molteplici funzionalità offerte, viene utilizzato ormai da milioni di aziende e professionisti in tutto il mondo. In numerosi ambiti la geocodifica e quindi la possibilità di ricavare le coordinate geografiche a partire da un indirizzo si conferma come un fattore chiave per garantire servizi di qualità, risultando di gran lunga più competitivi sul mercato.

 

  

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina