Partiamo con il dire che queste due sigle sono degli acronimi riferiti alle due modalità più conosciute e diffuse di connessione alla rete, in fibra ottica. Ci sono diverse differenze tra FTTC e FTTH, queste due tecnologie, infatti, non solo si differenziano a livello di infrastruttura di realizzazione, ma anche per altri fattori, come la velocità massima di navigazione che grazie all’FTTH ha raggiunto il picco.

La fibra ottica è tra le più importanti innovazioni degli ultimi dieci anni, e il suo avvento è stato fondamentale con lo sviluppo di nuove piattaforme, soprattutto video, come ad esempio Netflix. Quello che vogliamo dire è che senza il supporto di una connessione veloce e potente, piattaforma che trasmettono film in streaming o simili, avrebbero fatto molta fatica a prendere piede. Ma continuiamo il nostro articolo sulle differenze tra FTTH e FTTC.

Fibra ottica: cos’è?

Prima di illustrarvi le differenze tra FTTH e FTTC è necessario fare un approfondimento sul significato e il funzionamento della fibra ottica. Cosa è cambiato dai tempi della vecchia ADSL? Per spiegarvelo in termini semplici possiamo paragonare l’ADSL ad una macchina degli inizi del 1900 e la fibra ottica ad un’auto di ultima generazione. Infatti, sebbene l’ADSL rappresenti tutt’ora una vera e propria innovazione nel mondo di internet e della tecnologia, rispecchi l’ideale antiquato e lento della connessione Internet, mentre la fibra ottica si rispecchia in quello che è un prototipo migliorato più veloce e sicuro.

La fibra di cui tutti parlano è realizzata grazie a dei finissimi filamenti di vetro che annullano, durante il passaggio delle informazioni, il rischio di interferenze elettriche o di tipo meteorologico.

Ora che sappiamo cos’è la fibra, non ci resta che capire quali sono le differenze tra FTTH e FTTC.

Le caratteristiche e le differenza tra FTTH e FTTC

Vediamo quindi quali sono le differenze tra FTTH e FTTC :

  • FTTC è una sigla che sta per Fiber to the cabinet che letteralmente vuol dire “fibra fino all’armadio”, ovviamente non si riferisce all’armadio di casa nostra ma a quell’armadietto grigio che si trova in strada, sicuramente non lontano da casa nostra. Questo vuol dire che la fibra ottica arriva al più vicino punto di smistamento della rete e poi si dirige verso casa nostra tramite dei cavi in rame. L’FTTC è praticamente un ibrido tra la vecchia tecnologia con fili di rame e la nuova con fibre in vetro. Le prestazioni sono sicuramente migliori dell’ADSL ma leggermente peggiori dell’FTTH che vedremo di seguito come funziona.
  • FTTH è ovviamente un altro acronimo che vuol dire Fiber to the home, al momento è l’opzione più veloce che possiamo scegliere, inquanto i cavi in fibra di vetro arrivano fino al modem che è in casa vostra. Questa tipologia di fibra rappresenta l’ultima generazione e il metodo più veloce e sicuro di trasportare dati, raggiungendo la velocità di 1 Gigabit al secondo, davvero sorprendente!

Ota che vete compreso le differenze tra FTTH e FTTC sapete che si tratta della soluzione ideale per scaricare e caricare su internet file molto pesanti come film e file video, vi consentirà di svolgere queste operazioni nel minor tempo immaginabile, una vera e propria rivoluzione.

Come faccio a capire quale verrà installata in casa mia?

Differenze tra FTTC e FTTH

Ora arriviamo ad uno dei dubbi più diffusi, molto spesso i gestori telefonici ci chiamano per proporci offerte con la nuova fibra ottica, ma quale intendono?

Il primo consiglio che possiamo darvi è quello di chiedere esplicitamente di cosa si tratta visto che abbiamo parlato delle differenze tra FTTH e FTTC , ma ci sono anche dei metodi per capirlo facilmente da soli. Già dal 2018 infatti, è stato elaborato un metodo molto semplice che associa un bollino colorato al tipo di fibra:

  • Bollino verde: indica la soluzione FTTH, ovvero la fibra in vetro che arriva direttamente in casa vostra.
  • Bollino arancione: rappresenta la soluzione mista, la fibra in vetro arriva fino alla cabina più vicina ma il segnale viene portato in casa vostra tramite i cavi in rame.
  • Bollino rosso: in questo caso l’intero percorso è attraversato dai fili in rame della vecchia tecnologia ADSL

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Potrebbe interessarti

Sap, l’azienda che ha rivoluzionato il mondo del lavoro

sap

Probabilmente non avrete mai sentito parlare di sap, un’azienda principalmente a stretto contatto con gli imprenditori e gestori di attività commerciali; essa infatti si occupa della progettazione e distribuzione di softwaregestionali per piccole e grandi aziende. Cos’è un software gestionale? 

Wifi di Vodafone: scopri le nostre opinioni sulle loro offerte

La Vodafone, fondata nel 1984, è una delle più grandi multinazionali nel campo della telefonia fissa e mobile. Negli ultimi decenni le telecomunicazioni hanno compiuto passi da gigante ricercando tecnologie sempre più all’avanguardia. Sin dalla fine degli anni 90 con l’avvento del wi-fi, una tecnologia che permette ai dispositivi di collegarsi tra loro attraverso una rete locale, le compagnie telefoniche hanno messo a disposizione degli utenti dei mezzi per la navigazione.

Lavoro in smart working: la rivoluzione della vita in ufficio

lavoro in smart working

Finalmente anche nel nostro Paese si è diffusa la propensione al lavoro in smart working, o lavoro agile. Si tratta della possibilità di effettuare buona parte del lavoro d’ufficio direttamente a casa; una comodità per chi lavora, ma anche per i datori di lavoro, che possono diminuire le spese per i locali e per gli uffici.

Cuffiette da running, a cosa fare attenzione prima dell’acquisto

cuffiette running

La tecnologia ormai è una presenza costante nella maggior parte delle nostre attività quotidiane, da quella professionale a quella private o sportive. Infatti spesso passiamo dall’uso del computer o dello smartphone sul lavoro all’utilizzo di un lettore Mp3 per ascoltare musica sui mezzi pubblici oppure durante l'attività sportiva, magari all’aria aperta.

Come configurare una VPN su modem Tim: la nostra spiegazione

vpn

La VPN (Virtual Private Network) è un sistema di protezione del traffico dati, nasconde la posizione e maschera l’IP, ciò permette di essere più anonimi in rete, di navigare in sicurezza, di aggirare alcuni blocchi restrittivi su internet e utilizzare servizi di streaming stranieri. Ma come si installa una VPN? 

Conosciamo i DNS di Tiscali

La tecnologia di internet ormai è utilizzata da moltissime persone, adulti e ragazzi, e per i più diversi usi: dal lavoro allo studio o al divertimento. Tuttavia, pochissime persone sanno che dietro tale tecnologia apparentemente semplice si trovano invece procedure e meccanismi complessi, che hanno richiesto anni di studio e di lavoro per essere inventati ed utilizzati in maniera ottimale con i dispositivi attuali.

I più condivisi

I migliori consigli per risparmiare sulla bolletta del telefono

Sappiamo bene che nel contesto del bilancio familiare ci sono alcune spese che vanno a incidere più di altre. Tra queste dobbiamo senza dubbio indicare la bolletta del telefono, che per molte persone non è comunque più quello tradizionale di tipo fisso.

Il fenomeno delle aste giudiziarie e il passaggio alla modalità telematica

Il mercato immobiliare continua a subire evoluzioni e ad allargare i propri orizzonti attraverso modalità d’acquisto diverse e al passo coi tempi. Accanto alla classica trafila da compiere per l’acquisto canonico di un immobile attraverso l’appoggio di un’agenzia immobiliare come RockAgent - in grado di seguire ogni passo della compravendita dall’annuncio alla conclusione dell’affare - negli ultimi anni il fenomeno delle aste è andato ad attirare un numero sempre maggiore di potenziali clienti. La nuova frontiera di questo tipo di transazione è rappresentato dalle aste telematiche.

I 3 macro-settori del mondo informatico che sono cresciuti maggiormente negli ultimi anni

Viene chiamata da molti la “quarta rivoluzione industriale” e nel corso di appena 15 anni è riuscita a passare da 1 miliardo di utenti a quasi 4 miliardi e mezzo. Stiamo ovviamente parlando di internet e di tutto quello che ruota attorno a un fenomeno epocale in grado di modificare pesantemente le nostre abitudini e che ha portato la tecnologia ad evolversi seguendo strade spesso anche inattese. Anche sotto i colpi pesanti del covid, il settore IT non ha subito perdite, anzi, ha fatto segnare percentuali di crescita anche a causa della definitiva esplosione dell’e-commerce.

Email Marketing: che cos’è e quali sono i vantaggi

email-marketing.png

Stai pensando di avviare per la tua azienda un’attività di marketing diretto? In questo articolo approfondiamo l’Email Marketing e vediamo quali sono i vantaggi che riesce ad ottenere l’azienda utilizzando tale tecnica nella propria strategia di marketing

 

 

 

  

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina