Ormai la maggior-parte delle attività pensa già dagli esordi a costruire la propria identità digitale. Il mondo delle imprese online è un dato di fatto in Italia, ma anche in moltissimi paesi europei e no. Soprattutto in un periodo come questo, dove le relazioni faccia a faccia sono state compromesse, a causa del Covid-19, anche le piccole imprese stanno progettando la propria strategia di comunicazione, per restare in contatto con i propri clienti e mostrare loro novità e promozioni, riguardo i servizi o prodotti che offrono.

Difatti si vive ormai in un mondo interconnesso a livello digitale e dove la comunicazione risulta un utile strumento per farsi conoscere e soprattutto, per quanto riguarda le aziende, pubblicizzare i propri prodotti e servizi ed attirare clientela. Un pó come la vetrina di un negozio, la presenza su internet di un'azienda, attraverso un proprio sito ad esempio, consente di vedere ció che essa offre e quindi magari di sceglierla per effettuare l'acquisto di un prodotto o l'esecuzione di determinati servizi. Tuttavia questa "vetrina" virtuale puó essere vista in tutto il mondo.

Da questo punto di vista internet ha costituito una rivoluzione, in quanto ha ampliato in modo esponenziale le opportunitá di farsi conoscere da parte di un'impresa, sia attraverso un semplice sito internet che una landing page. Ambedue, come la vetrina di cui si parlava, devono essere interessanti, creare curiositá, devono essere curate nei minimi dettagli, affinché potenziali clienti possano scegliere l'azienda X anziché quella Y per ottenere prodotti o servizi. E, come vedremo, il web offre tante opportunitá e modalitá per farsi conoscere e scegliere.

I canali a disposizione sono tanti c’è chi sceglie di creare una landing page, chi i canali social e chi vuole creare il proprio shop online. Generalmente, se si vuole iniziare a promuovere un prodotto o un servizio nello specifico oppure una promo a tempo limitato, tramite Google ADS o altri canali di promozione, è fondamentale creare una landing page ottimizzata, tramite la quale l’utente può interagire facilmente e reperire tutte le informazioni necessarie ad un eventuale acquisto online.

Creare una landing page non è un lavoro semplice, va pensata e progettata in base alle proprie esigenze e soprattutto in base ai propri obiettivi. Se il vostro obiettivo è quello di ricevere telefonate o contatti dal sito, dovrete mettere in evidenza il vostro numero di telefono oppure inserire un apposito form di contatto per rendervi reperibili nel modo più semplice possibile.

Creare una landing page ottimizzata, vuol dire rendere la user experience dei vostri utenti agevole e comoda, è proprio per questo che le persone scelgono il web, perché è intuitivo e pratico. Se dovessero avere dei problemi a reperire le informazioni necessarie, sicuramente passerebbero al sito del vostro competitor.

Le caratteristiche per creare una landing page che si rispetti

Ovviamente, come già accennato nel paragrafo precedente, per creare una landing page che si rispetti bisogna prima analizzare le esigenze e gli obiettivi che vogliamo raggiungere tramite la nostra strategia online. Ognuno di noi, infatti alla fine dei conti dovrà creare una landing page ad hoc per vendere i propri servizi e prodotti o promuovere la propria attività.

Nonostante questo, ci sono alcune linee guida generali che si devono seguire per avere la certezza di creare una landing page funzionale e utile per gli utenti che la visiteranno.

Andiamo a vedere quali sono le caratteristiche fondamentali che renderanno la vostra landing page un ottimo investimento di tempo per la vostra azienda.

Contenuti chiari e originali

Prima di creare una landing page tutta vostra, dovrete preparare un contenuto da inserire al suo interno. Si tratta di un testo vero e proprio dove spiegate il motivo della promozione che state facendo, mettendo in evidenza i contenuti che effettivamente interessano i vostri utenti. Ovviamente il contenuto dovrà essere originale e personalizzato sulle vostre esigenze e dovrà contenere il valore unico che caratterizza il vostro lavoro rispetto a quello di un competitor. In poche parole, dovrete dare un motivo valido all’utente di scegliere voi piuttosto che un altro professionista.

Naturalmente il vostro messaggio per poter arrivare bene ad eventuali soggetti interessati, deve essere scritto in modo semplice e corretto. Di conseguenza, bisogna evitare contenuti troppo complessi o eccessivamente tecnici, in quanto farebbero appesantire la lettura e scappar via il lettore e quindi l'obiettivo finale del messaggio sarebbe vanificato. Anche la correttezza dello scritto risulta importante, in quanto dimostra attenzione e cura dei dettagli e quindi sarebbe un ottimo biglietto da visita per coloro che vogliono affidarsi all'azienda che lo propone.

Informazioni di contatto in evidenza

Uno dei passi fondamentali, quando ci si accinge a creare una landing page, è l’inserimento dei propri dati di contatto, i quali dovranno essere chiari ed evidenti. Costringendo l’utente ad andarli a cercare, rischiate di infastidirlo e di rovinare la sua user experience con la conseguenza che, probabilmente quel determinato utente, come altri dopo di lui, cambi sito e si rivolga ad un'altra persona.

Anche in questo caso, bisogna fare attenzione a come creare una landing page che sia chiara ed esaustiva per un potenziale cliente, ma non complicata e esagerata. Le informazioni di contatto, infatti, devono essere in bella mostra per facilitarne il reperimento, ma non devono essere poste in modo da sovrastare il contenuto o il messaggio che volete fornire. In questo caso, è importante realizzare una landing page con uno stile sobrio ma efficace, che possa soddisfare tutte le curiositá del lettore e fornirgli una sorta di gentile invito a contattare l'azienda per le sue esigenze.

Evitare l’inserimento di banner

Creare una landing page

La landing page non è un contenuto adatto all’inserimento di banner, soprattutto se invasivi e rumorosi. Una persona che sta cercando un professionista o un prodotto da acquistare, sicuramente lo vorrà fare con calma e senza distrazioni. L’inserimento di pubblicità invasive renderà la sua esperienza sulla vostra pagina davvero pessima. L’obiettivo di creare una landing page, non è assolutamente quello di guadagnarci tramite le pubblicità e i banner, ma quello di portare nuovi clienti presso la vostra attività e monetizzare tramite l’esecuzione dei vostri servizi oppure la vendita dei vostri prodotti.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Amazon cloud drive: le tariffe. Fine allo storage gratuito illimitato

amazon cloud drive

Il sogno di avere un “magazzino” infinito dove depositare gratuitamente foto, documenti, video, file musicali e molto altro si è infranto a giugno 2017, quando Amazon ha annunciato che il suo cloud storage non è più illimitato e gratuito.

Tim Smart Casa: cos'è e come si attiva questa interessante tariffa?

Immagine usata nell'articolo Tim Smart Casa: cos’è e come si attiva questa splendida tariffa?

Tim è il principale operatore di telefonia in Italia e la propria offerta di servizi e assistenza spazia dalla telefonia fissa a quella mobile, da internet alla TV. I piani tariffari sono numerosi per soddisfare il maggior numero di utenti e rispondere a ogni casistica. Vi presentiamo una delle offerte più complete messe a disposizione dall’operatore TIM: Tim Smart Casa, che andiamo a vedere nel dettaglio.

ADSL di Telecom: scommettiamo che non conosci tutte le offerte?

Offerte ADSL Telecom

Telecom, oggi passata sotto il marchio TIM, è il gestore di telecomunicazioni più importante e diffuso sull’intero territorio nazionale. Oggi le proposte per ADSL e Fibra, anche in casa Telecom, non sono più così distanti a livello di convenienza e spesso assistiamo a offerte più convenienti per la Fibra piuttosto che per la vecchia ADSL.

Vodafone Station Revolution: ecco quali sono gli step per configurarla

vodafone station revolution

Se avete appena sottoscritto un’offerta Vodafone per l’ADSL di casa dovrete configurare, sicuramente, un nuovo modem. Per effettuare questa procedura è necessario impostare, tramite il pannello di controllo, determinati parametri propri della compagnia telefonica.

Internet senza linea telefonica: scopri tutte le offerte per la navigazione

Internet senza linea telefonica

Per chi sceglie di non avere un telefono fisso in casa ma ha necessità di usufruire solo della connessione dati, quindi di internet, esiste la possibilità di richiedere un abbonamento di questo tipo anche ai maggiori operatori telefonici che a listino propongono offerte dedicate.

Cavo cross: ecco i consigli per scegliere quello giusto

cavo ethernet

Il cavo cross può sembrare identico agli altri cavi di rete per la connessione internet, in realtà – a parte il connettore RJ45 comune a tutti che permette di collegare un dispositivo come stampante, scanner, NAS a un router, uno switch o un PC – questi sono diversi tra loro e con funzioni diverse. Continua a leggere per saperne di più e riuscire a districarti letteralmente in questo mondo. 

I più condivisi

Dizionario Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png/

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png/

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.