In origine a proporre idee su come vedere film in streaming è stato Youtube insieme a qualche portale "pirata". Oggi è un vero è proprio must per chiunque sia appassionato di cinema e serie tv. Stiamo parlando della tecnologia che permette la trasmissione di un flusso di dati audio video attraverso internet, che parte da un server per arrivare ai nostri dispositivi, fissi o mobili che siano. Uno dei servizi di questo tipo che negli ultimi anni è stato in grado di riscuotere un grandissimo successo è Netflix, ma è non certamente l'unico.

Difatti, come vedremo meglio in seguito, nel corso del tempo, proprio col successo e la diffusione dello "streaming" e di vari dispositivi elettronici, come smartphones e tablet, sono nate diverse societá che propongono varie tipologie di programmi o servizi in streaming appunto. Tra queste, sta conquistando sempre piú spazio Prime Video, appartenente al colosso del commercio elettronico Amazon. Un settore quindi, quello dei servizi in streaming, sempre vivace e molto competitivo, che favorisce lo svago ed il divertimento di qualitá di bambini e adulti, singole persone e famiglie.

Con questi presupposti, cerchiamo di capire insieme come vedere film in streaming.

Da Youtube a Netflix, passando per Amazon Video: l'evoluzione dello streaming

Come anticipato, all'inizio era solamente Youtube che sapeva indicare come vedere film in streaming e qualche sito illegale che permetteva lo streaming di contenuti audio video. Dopo qualche anno entrò in campo Netflix, che inizialmente si proponeva come un videonoleggio simile a Blockbuster, la nota catena che proprio qualche anno fa ha chiuso i battenti proprio a causa dell'avvento e della concorrenza dei servizi di streaming.

Nel corso degli anni ovviamente i competitor sono aumentati, e ormai tutti sanno come vedere film in streaming. Ognuno di questi servizi molto spesso si specializza per soddisfare una precisa nicchia di mercato. Amazon Video ad esempio, negli ultimi tempi sta guadagnando parecchio terreno, ma anche altri come Infinity, Apple Tv, o Disney + si stanno ritagliando il loro spazio, crescendo di giorno in giorno nel settore che insegna come vedere film in streaming.

Il motivo del successo dello streaming? La risposta è molto semplice. Con pochi click, un terminale adeguato, e una buona connessione internet, è possibile accedere a cataloghi talmente vasti che richiederebbero anni per una visione completa di tutti i titoli presenti. Senza considerare i continui aggiornamenti. Tutto comodamente da casa sulla tv, sulle consolle, o su un computer.

Ma anche in mobilità è piacevole godere dei servizi in streaming, magari con uno smartphone o un tablet, ovunque ci si possa trovare. E non dobbiamo nemmeno dimenticare che l'offerta non si limita ai film, ma che passa anche per serie tv, eventi sportivi, documentari, e molto altro ancora. Andiamo quindi a parlare di come vedere film in streaming e quali sono i requisiti.

Vuoi sapere come vedere film in streaming? Devi possedere i giusti requisiti

Abbiamo detto che le piattaforme che propongono come vedere film in streaming ed altri contenuti negli ultimi anni hanno acquistato una popolarità senza precedenti. Uno dei motivi del successo risiede sicuramente nel costo contenuto che alcuni abbonamenti hanno. Spesso parliamo di pochi euro al mese. Pensare di dover noleggiare il singolo titolo come accadeva una volta nelle videoteche invece, richiederebbe un impegno economico insostenibile.

Non dobbiamo nemmeno dimenticare la maggiore flessibilità rispetto alla Pay TV (destinata ad essere soppiantata proprio dai servizi in streaming). Grazie allo streaming non è infatti necessario sottoscrivere abbonamenti annuali, né acquistare costosi decoder (o prenderli in comodato). Molte offerte infatti, consentono di pagare la tariffa mese per mese, e persino di prendere solamente un determinato film o evento.

Basti pensare che l'offerta base di Netflix parte da 7,99 euro mensili. Oggettivamente una tariffa piuttosto contenuta, se rapportata alla vastità del palinsesto. Il successo della compagnia in questi anni di attività è stato talmente grande da portarla a produrre direttamente in prima "persona" film e serie tv, andando ad ampliare ulteriormente un catalogo già decisamente interessante, sia per qualità che per dimensioni.

Come vedere film in streaming

Il medesimo discorso è valido anche per Amazon Prime Video. Addirittura per i clienti Prime del famosissimo market place, il servizio di streaming ha una tariffa di soli 4,99 euro mensili. E anche in questo caso, dato l'enorme successo che la piattaforma sta riscuotendo sul mercato, Amazon ha cominciato esattamente come Netflix a produrre film streaming tv, serie streaming, documentari, e molto altro ancora.

Ma come vedere film in streaming? Ciò su cui è necessario investire maggiormente per godere pienamente dei servizi di streaming, è la parte "hardware". Sicuramente possedere un Tv HD può fare la differenza, ma a rivestire un ruolo fondamentale è la connessione internet. Maggiore sarà la velocità effettiva, più alta sarà la qualità dei contenuti video a cui si potrà accedere. In questo senso l'offerta di mercato è piuttosto ampia, e merita attente valutazioni.

La qualità dei televisori e dei dispositivi elettronici

Uno dei settori che sono stati indirettamente sospinti dalla crescita dei servizi di streaming, è quello dei dispositivi elettronici (quali appunto smartphones e tablet) assieme a quello delle nuove televisioni digitali smart, che consentono di collegarsi alla rete internet ed usufruire delle potenzialitá del web, in tutte le sue forme. Difatti, i singoli dispositivi hanno visto un considerevole sviluppo anche dal punto della loro qualitá grafica e permette adesso di poter vedere film in streaming, come se si fosse davanti ad una TV.

Medesimo discorso vale per i televisori, i quali non solo hanno beneficiato del miglioramento tecnologico dei materiali, ma anche della connessione internet. Infatti, gli attuali apparecchi televisivi offrono una qualitá dell'immagine notevole. Poi, la velocitá di trasmissione dati consentita dalle linee super veloci internet permette palinsesti in streaming perfetti, senza pause o blocchi che possono danneggiare la visione di film, serie TV e soprattutto di quei programmi sportivi in diretta. Ed è anche questo una delle ragioni della diffusione delle piattaforme di servizi in streaming.

Di conseguenza, anche la qualitá della linea internet, unita a quella di TV e dispositivi elettronici, ha favorito il successo di tali piattaforme ed una crescita del loro pubblico, finendo per agevolare anche le opportunitá per poter vedere od offrire programmi, film e serie TV belli ed avvincenti. Mentre prima poteva essere un problema come vedere film in streaming, adesso per tale offerta c'è solo l'imbarazzo della scelta. Basta avere un apparecchio elettronico di qualitá ed una connessione internet.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Risparmiare sulla bolletta del telefono: ecco i migliori consigli

Sappiamo bene che nel contesto del bilancio familiare ci sono alcune spese che vanno a incidere più di altre. Tra queste dobbiamo senza dubbio indicare la bolletta del telefono, che per molte persone non è comunque più quello tradizionale di tipo fisso.

Antivirus gratis per pc: ecco i più utilizzati e funzionali

Una volta che avrete acquistato il vostro PC, oltre ad installare il sistema operativo, il pacchetto office e le varie app “di rito”, sarà necessario informarvi su quale antivirus per pc da installare sul vostro nuovo dispositivo.

Internet senza fili: guida completa per ottimizzare la navigazione

Internet senza fili

Internet senza fili – più comunemente noto anche come wi-fi (acronimo di wireless fidelity) – è la tecnologia che permette di connettersi a internet senza l’utilizzo di cavi, bensì sfruttando gli impulsi di energia trasmessi dalle onde elettromagnetiche.

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Speed test per smart TV: quando la connessione diventa fondamentale

Speed test per smart TV

Ormai chiunque si accinge ad acquistare un nuovo televisore, va alla ricerca di una Smart TV, tramite la quale può comodamente accedere ai vari programmi di streaming attualmente disponibili, come ad esempio, Netflix, Prime Video e molti altri.

Ripetitori WIFI: che cosa sono? Come funzionano?

ripetitori wifi

Se avete la necessità di risolvere il problema di un segnale debole proveniente dalla rete WiFi di casa non c’è affatto bisogno di disperare, infatti, la soluzione più semplice arriva attraverso una serie di router con potenza maggiorata, i powerline di nuova generazione, ed i ripetitori WiFi.

I più condivisi

Dizionario Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png/

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png/

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.