Dopo avervi parlato dei resi, oggi vogliamo parlarvi di come si paga su Amazon, ovvero delle Gift Card Amazon. Amazon: è notoriamente il più vasto e noto portale di e-commerce dove è facile fare acquisti online e anche risparmiare, soprattutto se si utilizzano i buoni regalo Amazon, ma cosa sono e come funzionano? La prima cosa da precisare su come si paga su Amazon è che i buoni Amazon possono essere “riscattati” personalmente oppure regalati ad altri o ottenerli per sé stessi, così come è possibile riceverli da altri utenti e riscattarli associando il buono al proprio account. Ma procediamo per gradi per capire come sfruttare al meglio i buoni regalo su Amazon.

Di seguito il menù del nostro articolo:

Cosa sono?

Il cosiddetto buono regalo Amazon è in realtà una specie di gift card o carta prepagata – in vari formati e tagli – associata ad un codice alfanumerico composto da 14/15 caratteri che, una volta, associato all’account o riscattato serve per caricare credito sul proprio account e poter utilizzare quel denaro per fare acquisti senza utilizzare il metodo di pagamento predefinito.

I vari formati della gitf card sono ampiamente personalizzabili e possono essere:

  • Digitali;
  • Stampabili;
  • in forma di biglietti augurali;
  • formato cofanetto.

Mentre per quanto riguarda i “tagli” di come si paga su Amazon, si parte da un minimo di 15 cent a un massimo di 200 €. Un buono regalo Amazon può essere:

  • riscattato, quando viene ricevuto in regalo da altre persone;
  • inviato a terzi per fare un regalo;
  • acquistato personalmente per non utilizzare il saldo della propria carta di credito collegata all’account per il pagamento predefinito.

Alcuni Buoni Amazon direttamente acquistabili: come si paga su Amazon?

Compra su Amazon

come si paga su Amazon: buono Regalo Amazon.it - Digitale

Prezzo su Amazon.it: €100,00
Compra su Amazon

Buono Regalo Amazon.it - Stampa - Pacco Amazon

Prezzo su Amazon.it: €100,00
Compra su Amazon

Buono Regalo Amazon.it - Cofanetto Compleanno Pop Up

Prezzo su Amazon.it: €50,00

Non è necessario né obbligatorio spendere il buono regalo in un’unica soluzione perché se avanza del saldo rispetto alla spesa fatta è possibile consumarlo con spese successive e qualora la somma residua del buono o l’intero buono non fossero sufficienti a coprire la spesa per l’acquisto scelto, può essere aggiunto al metodo di pagamento impostato.

Come si riscatta la Gift Card Amazon?

Gift card Amazon

È possibile riscattare un buono regalo Amazon sia tramite il computer che attraverso l’apposita app ufficiale Amazon per i dispositivi come tablet e smartphone, per le versioni Android e iOS.

Per riscattare un buono regalo su Amazon dal computer occorre accedere al proprio account ed effettuare il login, una volta effettuato l’accesso si seleziona la voce “Buoni Regalo” sulla barra in alto e cliccare su “Aggiungi un Buono Regalo” (solitamente in alto a destra); all’interno del campo vuoto sotto la dicitura “Inserire il codice di Buono Regalo” si inserisce il codice alfanumerico collegato al buono regalo e cliccando su “Aggiungi al mio account”, il gioco è fatto e il credito è subito visualizzabile. ma continuiamo a spiegare come si paga su Amazon.

Per chi desidera riscattare un buono regalo Amazon tramite l’app ufficiale occorre scaricare l’app sul proprio dispositivo e in seguito aprirla effettuando il login al proprio account. Per entrare nell’ambiente per riscattare il buono occorre toccare il tasto con le tre linee in orizzontale in alto a sinistra, selezionare la voce “Buoni Regalo” dal menù che si apre, scorrere la schermata fino alla voce “Hai già un buono regalo?”; dopo aver selezionato la voce, digitare nel campo vuoto il codice di 14/15 caratteri collegato al buono – oppure scansionare il codice tramite la fotocamera del dispositivo selezionando “Scansiona buona regalo” e infine premere il tasto “Aggiungi al mio account” e il credito sarà aggiunto e aggiornato ed ecco uno dei modi di come si paga su Amazon.

Come si regala un buono?

Per regalare un buono regalo su Amazon a un amico o un parente o per farsi semplicemente un auto-regalo, si può effettuare la procedura – anche in questo caso – sia dal PC che tramite app.

Per regalare un buono dal computer occorre accedere al proprio account ed effettuare il login, accedi all’ambiente “Buoni Regalo” e seleziona la voce “Buoni Amazon da regalare”. A questo punto è possibile scegliere il formato:

  • digitale per regalare un buono da spedire via e-mail o tramite messaggistica;
  • da stampare per regalare un buono in formato .pdf da stampare e consegnare a mano;
  • biglietto d’auguri per acquistare un buono “fisico” da far recapitare al destinatario al suo indirizzo;
  • cofanetto per far recapitare il buono regalo nelle modalità analoghe al biglietto di auguri sotto forma di cofanetto regalo.

Effettuata la scelta, è possibile selezionare lo stile, il design, i colori o utilizzare la funzione “categoria” per selezionare le tipologie di interesse oppure effettuando la ricerca tramite la sezione “occasione” (compleanno, anniversario, laurea e così via), impostando i filtri necessari.

Gift-card-Amazon.jpg

Definito il formato e lo stile, si passa alla selezione dell’importo del buono regalo – da un minimo di 15 cent a un massimo di 200 € - e alla modalità di consegna – per e-mail, da stampare o da recapitare tramite corriere. Infine, preme sul tasto “Acquista ora” e si procede all’acquisto del buono come una normale procedura di acquisto via Amazon:

  • se si opta per il recapito via e-mail, il buono sarà recapitato direttamente alla casella postale del destinatario indicato durante l’ordine (se è un auto-regalo, si dovrà indicare il proprio indirizzo e-mail);
  • se si opta per il recapito via messaggistica, sarà inviato un link al numero indicato da condividere con la persona alla quale dare il buono regalo Amazon – sia tramite WahtsApp, Facebook o Messenger per permettere di riscattare il buono.
  • Se si opta per l’acquisto di un buono da stampare, un biglietto di auguri o un cofanetto regalo, occorrerà – al termine della selezione – premere il tasto “Aggiungi al carrello” e procedere alla procedura di acquisto standard, indicando l’indirizzo al quale far recapitare il regalo. Nel caso del formato da stampare, arriverà un’e-mail con il codice regalo in formato pdf, da stampare e far recapitare a mano, mentre per l’opzione biglietto di auguri e cofanetto, la spedizione sarà effettuata tramite corriere all’indirizzo di consegna indicato (per l’auto-regalo, si dovrà indicare il proprio indirizzo).

Se, invece, si desidera regalare un buono regalo Amazon tramite App bisogna eseguire gli stessi passaggi, con piccole variazioni rispetto al computer e quindi, accedere al proprio account, dal pulsante con le tre linee orizzontali si seleziona la voce “Buoni Regalo” e nella schermata successiva si procede alla scelta del regalo, all’importo, allo stille e al formato che può essere per e-mail, da stampare biglietto di auguri, cofanetto oppure Originali, quest’ultima voce che non è selezionabile nella versione da PC permette di effettuare ulteriori scelte di formato come per esempio, pacchetto, segnalibro e altre varianti, appunto, originali. Per il sapere come si paga su Amazon e le modalità di consegna i passaggi sono gli stessi che si fanno con il computer. Anche tramite app, si può fare l’auto-regalo.

Validità e durata 

Un buono ha una validità di 10 anni a partire dalla data di emissione e può essere utilizzato anche sulle versioni localizzate di Amazon, per esempio Amazon UK, Germany e così via. Non può, invece, essere utilizzato per acquistare altri buoni e non può essere ricaricato né convertito in denaro, inoltre non può essere rivenduto né trasferito su un altro account.

Per ulteriori informazioni su come si paga su Amazon, si può consultare la pagine dell’assistenza Amazon.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Risparmiare sulla bolletta del telefono: ecco i migliori consigli

Sappiamo bene che nel contesto del bilancio familiare ci sono alcune spese che vanno a incidere più di altre. Tra queste dobbiamo senza dubbio indicare la bolletta del telefono, che per molte persone non è comunque più quello tradizionale di tipo fisso.

Antivirus gratis per pc: ecco i più utilizzati e funzionali

Una volta che avrete acquistato il vostro PC, oltre ad installare il sistema operativo, il pacchetto office e le varie app “di rito”, sarà necessario informarvi su quale antivirus per pc da installare sul vostro nuovo dispositivo.

Internet senza fili: guida completa per ottimizzare la navigazione

Internet senza fili

Internet senza fili – più comunemente noto anche come wi-fi (acronimo di wireless fidelity) – è la tecnologia che permette di connettersi a internet senza l’utilizzo di cavi, bensì sfruttando gli impulsi di energia trasmessi dalle onde elettromagnetiche.

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Speed test per smart TV: quando la connessione diventa fondamentale

Speed test per smart TV

Ormai chiunque si accinge ad acquistare un nuovo televisore, va alla ricerca di una Smart TV, tramite la quale può comodamente accedere ai vari programmi di streaming attualmente disponibili, come ad esempio, Netflix, Prime Video e molti altri.

Ripetitori WIFI: che cosa sono? Come funzionano?

ripetitori wifi

Se avete la necessità di risolvere il problema di un segnale debole proveniente dalla rete WiFi di casa non c’è affatto bisogno di disperare, infatti, la soluzione più semplice arriva attraverso una serie di router con potenza maggiorata, i powerline di nuova generazione, ed i ripetitori WiFi.

I più condivisi

Dizionario Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png/

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png/

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.