Nel corso degli anni ha riscosso un successo strepitoso e adesso rappresenta il sito di riferimento per la condivisione di contenuti multimediali, naturalmente stiamo parlando di YouTube. Esso viene utilizzato da giovani che vogliono lanciarsi nel mondo dello spettacolo, pubblicando magari video dove cantano oppure ballano, mentre altri (gli ormai noti influencer) lo usano per fornire consigli per la cura del proprio corpo o per cucinare o, ancora, per scegliere l’abbigliamento migliore.

Altri ancora amano vedere dei video o sentire brani musicali dei propri cantanti preferiti e adorerebbero poi poterlo fare anche su un computer, sullo smartphone o sul lettore Mp3 da portare in tasca. Perciò, come scaricare musica da YouTube e poterla poi risentire su un qualsiasi dispositivo elettronico? Questa è un’operazione che può essere effettuata attraverso vari mezzi ed anche, nel caso, con programmi rintracciabili sul web. Andiamo quindi a vedere come scaricare musica da YouTube.

Alcuni amano prendere la musica da Youtube semplicemente per ascoltare l'ultimo brano del proprio cantante preferito oppure della band di cui non si perde nessun concerto. Altri, invece, amano scaricarla per poterne usufruire, attraverso il proprio smartphone o altro dispositivo elettronico, nei momenti di relax o pausa, nello studio o sul lavoro, o anche sui mezzi pubblici durante qualche spostamento da un luogo all'altro della cittá. Altri ancora si servono della musica scaricata da Youtube per ascoltarla mentre si svolge attivitá fisica, in modo da rilassarsi di piú.

Come si puó vedere, esistono tantissimi modi in cui si puó usufruire di musica di ogni genere (dalla classica alla pop, passando per quella rock) per potersi rilassare o distrarre durante la giornata. Downlodare brani da Youtube o da qualche altro sito simile è divenuto un modo per beneficiare dell'ascolto dei propri brani preferiti, a basso costo o addirittura, in alcuni casi, gratuitamente, anche se, come vedremo, quasi mai quest'ultima ipotesi risulta consentita. Difatti, bisogna fare molta attenzione nello scaricare musica da Youtube, in quanto puó essere anche illegale.

Ecco come effettuare il download di un video musicale 

Una delle prime modalità per poter ascoltare brani di ogni genere, avendo addirittura a disposizione un database intero da cui attingere, è quella di abbonarsi direttamente a YouTube Music. Questo rappresenta un servizio di streaming che, al costo di 9,99 Euro al mese (di cui il primo gratuito), consente di scaricare musica da YouTube e usufruirne in sola modalità audio. Esso è disponibile sia da Web che da app per smartphone, ma il download è consentito soltanto in quest’ultimo caso.

Abbiamo visto come risulta possibile scaricare musica da Youtube in modo non complicato e puó essere fatto anche da coloro che abbiano poca dimestichezza con i dispositivi elettronici, come smartphones e tablet, oppure con i computer. Tuttavia, come vedremo, questo non risulta un incentivo ad effettuare questo tipo di operazioni. Al giorno d'oggi, infatti, attraverso la sottoscrizione di un abbonamento di pochi euro al mese, si puó beneficiare di un archivio immenso di brani musicali di ogni genere. 

Una volta scaricata l’app sul proprio dispositivo elettronico, si può procedere all’attivazione del servizio di prova gratuita per un mese. Dopo aver attivato ed avviato il tutto, non resta che scegliere il brano che si intende ascoltare e, in seguito, seguire le indicazioni. Trascorso il mese di prova, si potrà confermare l’abbonamento al servizio oppure, se non soddisfatti, interromperlo.

Come scaricare musica da YouTube attraverso i software

Per gli appassionati di cantanti o gruppi, vi sono anche altre modalità attraverso cui si può scaricare musica da YouTube ed in particolare per il proprio computer con sistema Windows oppure MacOS. Sul web, infatti, si trovano dei programmi che consentono di poter effettuare il download di video o brani dal celebre sito americano.

Uno dei più noti è 4K YouTube to MP3, che permette appunto di poter scaricare musica da Youtube (in particolare i video) e trasformarli in files del tipo MP3, M4A e OGG. Il servizio è del tutto gratuito e, come detto, compatibile con Windows e MacOS. Uniche limitazioni sono rappresentante dal numero di videoclip scaricabili alla volta (circa 25) e dal servizio per l’iscrizione agli eventuali canali. Comunque, si può fare a meno di tali limitazioni, acquistando una licenza per il programma stesso, per circa 12 Euro.

Ripetere la procedura sugli smartphone Android

Come scaricare musica da Youtube

Per coloro che volessero ascoltare brani e volessero sapere come scaricare musica da YouTube per smartphone con sistema Android, allora si possono utilizzare alcune app specifiche. Tra queste vi è TubeMate, un programmino gratuito e molto semplice da usare. Tuttavia, unico elemento negativo, esso non risulta disponibile su PlayStore e quindi è necessario scaricare un file direttamente dal sito dello sviluppatore e poi eseguire un’installazione particolare.

Fare il download di brani musicali dalla piattaforma per iPhone

Anche per quelle persone che possiedono un cellulare iPhoneè possibile scaricare musica da YouTube. Per poterlo fare, si deve tuttavia usufruire dell’app Comandi, che consente di eseguire script per varie operazioni. Uno di questi, YouTube Video&Audio, è quello necessario per il nostro scopo. Esso si può scaricare da un sito specifico direttamente sul proprio iPhone. Dopo una serie di operazioni da eseguire, ci si potrà collegare col sito di YouTube e scaricare brani musicali.

Come scaricare musica da Youtube: un’importante avvertenza

Come scaricare musica da Youtube

Sappiate che scaricare musica da YouTube coperta da copyright (ed in generale farlo abusivamente da internet) rappresenta un reato, di cui si può essere perseguiti. Pertanto, le informazioni fornite in quest’articolo sono puramente illustrative e non rappresentano incentivi per fare della pirateria. Di conseguenza, non si assume alcuna responsabilità sull’uso che si faccia delle informazioni presenti nell’articolo medesimo.

Difatti, sebbene lo scaricare musica da Youtube sia un'attivitá da diverse persone considerata come legittima, tali soggetti, inconsapevolmente o meno, commettono un reato perseguibile per legge e punito anche severamente. La cosiddetta pirateria musicale quindi dovrebbe essere conosciuta meglio e i cui effetti negativi spiegati, soprattutto tra i piú giovani, maggiormente inclini a sottovalutare tale attivitá e a sminuirne l'illeicitá. Qualsiasi opera d'intelletto, che sia musicale o letteraria, è soggetta ai diritti d'autore e pertanto inviolabile da questo punto di vista.

 

Potrebbe interessarti

Vodafone Unlimited Casa: le offerte del gestore per la casa

vodafone unlimited casa

Vodafone è tra i principali operatori telefonici in Italia e le sue offerte non sono limitate ai servizi in mobilità, ma anche alle linee domestiche per cui l’azienda ha messo a punto soluzioni interessanti comprendenti la connessione, il traffico voce e la messaggistica. La soluzione completa per la casa si chiama Vodafone Unlimited Casa e continuando a leggere l’articolo scoprirete tariffe, copertura e convenienza dell’offerta.

Modem Infostrada: scopri con noi come configurarlo

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. 

Hard Disk esterno da 2TB: quale acquistare per archiviare foto video e file

Hard Disk esterno da 2TB

Oggi, dopo avervi parlato delle Micro SD, vi presentiamo una guida per l'acquisto di un Hard Disk esterno da 2TB. Quale hard disk esterno acquistare per archiviare foto, video e file è la domanda che molti si pongono quando si trovano nelle condizioni di non avere più spazio di archiviazione nel proprio Pc, Mac o Notebook. Sono finiti i tempi in cui si archiviavano foto e video sui CD o DVD o su hard disk esterni con lo spazio di archiviazione limitati, oggi lo spazio di archiviazione sugli hard disk esterni possono arrivare anche 2tb.

Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Immagine usata nell'articolo Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Chiavette internet: facciamo chiarezza sul loro utilizzo

Immaine esemplificativa usata nell'articolo Chiavette internet: facciamo chiarezza sul loro utilizzo

Le chiavette internet USB sono il modo migliore per navigare in totale mobilità, soprattutto quando si viaggia o si è fuori casa o all’estero. La navigazione con una chiavetta internet non è più limitativa, lenta o problematica, la tecnologia ha permesso di realizzare chiavette internet pratiche, molto veloci e potenti in termini di giga. 

Apple TV e internet: scopriamo l'unione fra due mondi

Immagine usata nell'articolo Apple TV e internet: come connettere i due mondi tra loro?

Apple TV è un dispositivo presente nel catalogo Apple da diversi anni, ma ancora poco diffuso; non si tratta di un televisore, ma di un box, una scatoletta che si collega al proprio televisore tramite la porta HDMI e che permette di accedere ai contenuti online di Apple (iTunes Store, Web radio, Netflix, Youtube). Esistono due versioni sul mercato: quella di 3° generazione (più economica e limitata nelle funzionalità) e di 4° generazione (più costosa, ma dall’ampio accesso e con telecomando touch incluso). In questa guida forniremo le indicazioni su come connettere l’Apple TV a Internet tramite i vari dispositivi.

I più condivisi

Spusu, le opinioni su questo nuovo operatore telefonico

Il settore della telefonia mobile, sia in Italia che nel resto d’Europa, si fa sempre più attivo e composto da diversi operatori, che cercano di incrementare la propria clientela attraverso offerte e servizi utili. D’altronde, in questi decenni tale ambito ha visto una crescita esponenziale ed uno sviluppo davvero impressionante dal punto di vista tecnologico. Basti pensare ai cellulari di prima generazione rispetto agli smartphones che si utilizzano al giorno d’oggi, con capacità e funzioni quasi da computer.

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Giga week Tim, scopriamo un’offerta davvero interessante

Al giorno d’oggi, si passa molto tempo sul proprio smartphone per leggere notizie, scambiarsi messaggi oppure vedere video o film in streaming. E tutto questo è possibile farlo anche grazie alla dotazione di Giga che si possiede nella propria offerta, fornita dall’operatore telefonico. Le persone maggiormente attente verificano sempre la disponibilità di Giga sul proprio dispositivo, tuttavia può capitare che essi terminino, senza accorgersene, prima del rinnovo mensile.

Offerte Ho Mobile: scopriamo insieme le più convenienti

Ho Mobile si appoggia alla rete mobile di Vodafone ed è grazie a questa che garantisce le sue ottime offerte la cui convenienza dipende anche dal proprio operatore di partenza.