Come sapere a chi appartiene il numero di cellulare? A causa degli impegni di lavoro o familiari, può capitare di non fare in tempo a rispondere ad una chiamata sul proprio cellulare e ritrovarsi poi davanti ad un numero che non si conosce. Si potrebbe richiamare il numero misterioso, tuttavia potrebbe essere stato fatto da una persona sconosciuta o che vorremmo evitare oppure da qualche call center indesiderato, che ci vuole offrire dei servizi. A questo punto, come sapere a chi appartiene il numero di cellulare che ci ha contattato ed evitare i problemi a cui abbiamo accennato?

Fortunatamente esistono diversi mezzi che consentono se non proprio conoscere l'identità della persona che ha chiamato, almeno avere qualche informazione in più su di essa. Sapere a chi appartiene un numero di cellulare, tuttavia, non risulta semplice e, considerando che non esistono elenchi pubblici di numerazioni di telefonia mobile per ragioni di privacy, risulta necessario che il suo possessore abbia messo sul web alcune informazioni, proprio relative a tali contatti telefonici.

Di conseguenza, per conoscere a chi appartiene un numero di cellulare si possono utilizzare alcune modalità: fare un’indagine su qualche sito di ricerca apposito, infatti esistono alcuni portali o app che mettono a disposizione la propria banca dati, costituita in pratica dalle informazioni fornite dagli utenti stessi su determinate numerazioni; oppure utilizzare le varie app di messaggistica e, con un po’ di fortuna, trovare qualche informazione o dettaglio di colui che ha chiamato.

Come sapere a chi appartiene una numerazione con Whatsapp

 Come sapere a chi appartiene un numero di cellulare

Con un piccolo sotterfugio ed un pizzico di fortuna, questa nota app potrebbe consentire di risalire all’autore o a chi appartiene il numero di cellulare che ci ha contattati. Infatti, basta che si salvi nella rubrica del dispositivo il numero sconosciuto e verificare l’eventuale presenza su Whatsapp. In tale caso, osservando l’immagine del profilo, si potrebbe avere qualche dettaglio in più sul soggetto che ha chiamato. Tale modalità si può poi usare anche per altri celebri social network, come Skype o Messenger di Facebook.

Siti per rintracciare un utente

Come sapere a chi appartiene un numero di cellulare

Come abbiamo già accennato, esistono dei siti specializzati che consentono di conoscere a chi appartiene un numero di cellulare e che si basano sulle informazioni fornite dagli stessi utenti, relative a numeri e soggetti che spesso effettuano chiamate indesiderate.

Un esempio può essere “Chi sta chiamando?”, un portale che in modo semplice e veloce consente di risalire al possessore e quindi a chi appartiene un numero di cellulare o di un fisso, purché sia “noto”, cioè segnalato da altri utenti sullo stesso portale. Per effettuare la ricerca, basta collegarsi al sito ed inserire il numero di telefono sconosciuto. Ricordiamo, poi, che esiste anche la versione app di questo sito, denominata “Should I Answer”.

Altro sito web molto utile è rappresentato da “Truecaller”, un servizio online, presente anche in versione app per gli smartphones, che permette di identificare i numeri di telefonia mobile e verificare a chi appartiene un numero di cellulare. Il tutto grazie ad una banca dati su cui sono registrati sia call center e soggetti indesiderati e sia quegli utenti che aderiscono a questo servizio. Una volta sul sito, compilando un campo di ricerca ed inserendo il numero di cellulare, si avranno delle informazioni su questo, se presente.

Per conoscere il proprietario di numero di cellulare, anche il sito “Tellows” rappresenta un ottimo strumento. Così come quelli precedenti, anche questo sito utilizza un database di numeri di cellulari appartenenti a soggetti o aziende (noti e indesiderati), segnalati da altri utenti. Per sapere a chi appartiene un numero di cellulare, basta andare sulla homepage di questo portale ed inserire il numero sconosciuto. In seguito, se esso è presente su un elenco pubblico oppure se è stato indicato da altri utenti, si avranno informazioni al riguardo.

Altre semplici modalità per sapere a chi appartiene un numero di cellulare

Nel caso in cui non si abbia tempo o pazienza di visitare questi siti a cui abbiamo accennato, è possibile effettuare una ricerca veloce su quel soggetto che ha contattato il nostro smartphone e conoscere a chi appartiene il numero di cellulare. Infatti, utilizzando il celebre motore di ricerca Google e inserendo la numerazione che ci ha chiamato, potremmo avere qualche informazione in più su quest’ultimo e magari, con un po’ di fortuna, risalire al suo proprietario.

 

Potrebbe interessarti

Copertura di Linkem: come verificarla con la nostra guida?

Copertura di Linkem

Spesso, fra le offerte Internet senza il telefono fisso si possono trovare alcune alternative molto interessanti a prezzi accessibili. A esempio il WiMax di Linkem è un’opzione che può risultare molto valida.

Vodafone Station Revolution: ecco quali sono gli step per configurarla

vodafone station revolution

Se avete appena sottoscritto un’offerta Vodafone per l’ADSL di casa dovrete configurare, sicuramente, un nuovo modem. Per effettuare questa procedura è necessario impostare, tramite il pannello di controllo, determinati parametri propri della compagnia telefonica.

Configurazione di un modem Tiscali

Se avete sottoscritto un contatto con il provider Tiscali dovrete sicuramente configurare il vostro nuovo modem per riuscire a navigare con la connessione di rete internet. Solitamente i dispositivi che vengono forniti alla sottoscrizione del contratto sono già pre-configurati per non creare problemi già dal primo utilizzo e avviarli in modo semplice e veloce appena vengono collegati.

Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Immagine usata nell'articolo Modem Fastweb: ecco come fare per procedere nella sua configurazione

Se avete sottoscritto da poco tempo un abbonamento alla rete Fastweb sicuramente vi troverete davanti alla necessità di dover configurare il modem fornito da loro, per avviare la navigazione online.

Come configurare un modem Infostrada

Se avete deciso di sottoscrivere un abbonamento con Infostrada per la navigazione in Internet dovrete configurare il vostro nuovo modem. 

Articoli correlati

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Accedi a Facebook quando sei bloccato: è possibile?

accedere-facebook-bloccato.jpg

Facebook è il social network di punta, a cui è possibile accedere ogni giorno da tutte le postazioni dotate di connessione internet, per controllare ed intensificare le interazioni coi nostri amici. È pur vero che da semplice svago, Facebook è diventato una specie di droga per molti, che anche durante le ore di lavoro o durante i corsi scolastici, non possono fare a meno di accedere al proprio profilo per rimanere aggiornati sugli ultimi eventi.

Come scaricare musica da Youtube: scopriamolo insieme

Come scaricare musica da Youtube

Per gli appassionati di cantanti o gruppi, vi sono anche altre modalità attraverso cui si può scaricare musica da YouTube ed in particolare per il proprio computer con sistema Windows oppure MacOS. Sul web, infatti, si trovano dei programmi che consentono di poter effettuare il download di video o brani dal celebre sito americano.

Come fare le Transition su Tik Tok: scoprilo nella nostra guida

come fare le Transition su Tik Tok

Tra le funzioni che si possono adoperare per ottenere tali effetti particolari, esiste quella su come fare transition su Tik Tok, chiamate anche transiction oppure, in italiano, transizioni. Prima di andare a spiegare come fare transition su Tik Tok, sia per dispositivi con sistema Android che per quelli con sistema iOS, chiariamo meglio in cosa esse consistono nello specifico. In questo modo avremo la possibilità di poter sfruttare al massimo le funzionalità di questo social network cinese.