Il Black Friday di Amazon, in Italiano il Venerdì Nero, è una consuetudine americana importata da qualche anno in Europa. Ha luogo il venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day, quarto giovedì di Novembre) e dà tradizionalmente inizio al periodo di Natale; consiste in dei super-sconti offerti dai negozi, fisici e virtuali, al fine di liberare i magazzini per potersi rifornire di scorte in vista degli acquisti di Natale

Di seguito ecco il menù del nostro articolo:

Dopo avervi parlato di reso oggi vi parliamo di Black Friday di Amazon. Da diversi anni assistiamo in Europa ed in particolare anche in Italia all'arrivo ed allo svolgimento di diversi generi di ricorrenze di origine anglosassone o americana. Un esempio ormai ben radicato ed atteso da adulti e bambini è il celebre Halloween, una festa fatta di sfilate ed eventi (a tema horror o macabro) che si svolge il 31 di Ottobre di ogni anno. Negli ultimi anni, tuttavia, un altro appuntamento, conosciuto come Black Friday di Amazon, ha trovato molta diffusione e seguito, soprattutto da parte di colore che amano fare acquisti e quindi dello shopping.

L’origine del nome

Secondo alcuni questo giorno viene definito “nero” perché era il colore utilizzato per registrare i conti in attivo dai negozianti americani nell’epoca in cui quest’usanza nacque, secondo altri il nome deriva dal traffico sulle strade causato dallo spostamento dei cittadini americani verso i centri commerciali.

Il Black Friday di Amazon oggi

Successivamente, in seguito al grande successo del Black Friday di Amazon, è nato anche il Cyber Monday, che cade il lunedì successivo al Thanksgiving Day e riguarda la promozione di articoli e prodotti tecnologici. Negli ultimi anni il Black Friday di Amazon è diventato “The Black Friday Week”, ovvero un evento che inizia il lunedì precedente al Thanksgiving Day e finisce il Cyber Monday, raggiungendo il picco degli sconti e degli acquisti, ovviamente, il venerdì di quella settimana.

L'importanza di tale avvenimento commerciale è divenuta talmente elevata che diversi operatori finanziari ed economici negli Stati Uniti studiano i dati degli acquisti effettuati durante il venerdì nero o durante l'intera settimana in cui esso si svolge per definire, da un lato, la predisposizione agli acquisti dei cittadini americani e, dall'altro, prevedere indicativamente la propensione alla spesa di questi, anche in vista delle imminenti festività natalizie. Tale analisi risulta attendibile in quanto ad essere coinvolti, soprattutto negli Stati Uniti, sono milioni di consumatori.

Il Cyber Monday, invece, tende ad essere la risposta del settore tecnologico e digitale a questo venerdì tanto atteso ed è destinato allo shopping su diversi prodotti, con sconti particolarmente notevoli. Tuttavia, generalmente, lo shopping si può effettuare unicamente su internet. E proprio le grandi catene di negozi online, come vedremo, si organizzano per cercare di accaparrarsi il maggior numero di clienti interessati ad effettuare acquisti, proponendo offerte di vario genere e soprattutto invitanti su migliaia di oggetti elettronici o tecnologici, dai televisori ai tablet, passando per smartphones e gli aspirapolvere.   

La settimana magica

Black Friday Amazon

Quando si parla di shopping, soprattutto se nell’accezione online, non si può non parlare del colosso del commercio mondiale, Amazon, un’azienda di commercio elettronico americana nonché la più grande Internet Company del mondo. Ora è una multinazionale che spedisce in tutto il mondo, vende in Italia attraverso il sito www.amazon.it ed è stato il primo sito italiano di e-commerce.

Tra i nativi digitali, la maggior parte delle persone consulta il sito durante il Black Friday di Amazon, in quanto il sito offre sconti temporanei e aggiorna la sua lista di prodotti scontati ogni giorno.

Il Black Friday di Amazon è una panacea per le aziende che vendono tramite e-commerce e per i clienti che trovano prodotti di qualità a prezzi scontati. I dati di vendita del 2020 sono risultati i migliori di sempre soprattutto per le PMI (Piccole e Medie Imprese) che hanno realizzato un incremento del volume di vendite del 60% rispetto al 2019. Le ragioni sono molteplici: l’avvio anticipato delle vendite natalizie con offerte e grandi sconti a partire da ottobre, una scelta parzialmente indotta dall’emergenza sanitaria, l’aumento dell’e-commerce in genere e dei vantaggi sul risparmio, una clientela sempre più attenta alla qualità e alla ricerca di prodotti artigianali in tutti i settori, incluso l’agro-alimentare.

Black Friday Amazon

Le principali categorie di prodotto per i quali gli utenti hanno effettuato il maggior numero di acquisti sono:

  • Casa e arredo;
  • Telefonia e comparto tecnologico;
  • Giochi;
  • Bellezza e cosmesi.

I picchi di vendita del Black Friday di Amazon in alcuni momenti hanno sfiorato la media di 203 prodotti al minuto in Italia verso prodotti di aziende italiane. Il canale e-commerce preferito è stato il portale di Amazon con cui il 60% delle imprese italiane ha stretto accordi di partnership. Il made in Italy, in genere, è stato il volano interessando anche il 45% degli acquisti fuori dai confini nazionali, ma sempre all’interno della “vetrina” Made in Italy. In questo caso, il comparto agroalimentare ha dominato le vendite sia per acquisti di prodotti tipici natalizi che per i classici della gastronomia italiana, quindi dai pandori e panettoni artigianali, agli stampi per realizzare il pandoro in casa, al caffè, dall’olio al vino spumante. Per quanto riguarda l’igiene e la cura personale, si è registrato un incremento di vendita per i cuscini massaggianti e per le creme anti-rughe biologiche a base di bava di lumaca.

Una delle ragioni che incentiva ulteriormente l’acquisto online è la temporanea nuova politica dei resi che prevede l’estensione del periodo di reso di un mese; per esempio, per gli acquisti entro il 31 dicembre 2020, il reso può essere effettuato fino al 31 gennaio 2021.

Black Friday Amazon

L’incremento delle vendite online e la tendenza a diluire le offerte e le promozioni su un periodo di tempo più lungo e non concentrato nella sola settimana del Black Friday di Amazon ha coinvolto tutta l’Europa, per cui si sono realizzati picchi di interesse in Austria (+107,9%), in Spagna (+68,9%), in Gran Bretagna (+32,3%), in Germania (+20,6%).

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Risparmiare sulla bolletta del telefono: ecco i migliori consigli

Sappiamo bene che nel contesto del bilancio familiare ci sono alcune spese che vanno a incidere più di altre. Tra queste dobbiamo senza dubbio indicare la bolletta del telefono, che per molte persone non è comunque più quello tradizionale di tipo fisso.

Antivirus gratis per pc: ecco i più utilizzati e funzionali

Una volta che avrete acquistato il vostro PC, oltre ad installare il sistema operativo, il pacchetto office e le varie app “di rito”, sarà necessario informarvi su quale antivirus per pc da installare sul vostro nuovo dispositivo.

Internet senza fili: guida completa per ottimizzare la navigazione

Internet senza fili

Internet senza fili – più comunemente noto anche come wi-fi (acronimo di wireless fidelity) – è la tecnologia che permette di connettersi a internet senza l’utilizzo di cavi, bensì sfruttando gli impulsi di energia trasmessi dalle onde elettromagnetiche.

Offerte di Kena Mobile, scopriamo quelle più interessanti

Il settore della telefonia mobile è sempre molto vivace e vede la presenza di numerosi operatori che cercano di acquisire nuove fette di mercato e accaparrarsi nuovi clienti. Difatti, questo ormai rappresenta un comparto molto ambito e ricercato, in quanto il numero di soggetti che utilizzano dispositivi elettronici è veramente elevato, sia nel nostro Paese che nel resto del mondo, e consente di ottenere profitti consistenti per quelle società che ne fanno parte.

Speed test per smart TV: quando la connessione diventa fondamentale

Speed test per smart TV

Ormai chiunque si accinge ad acquistare un nuovo televisore, va alla ricerca di una Smart TV, tramite la quale può comodamente accedere ai vari programmi di streaming attualmente disponibili, come ad esempio, Netflix, Prime Video e molti altri.

Ripetitori WIFI: che cosa sono? Come funzionano?

ripetitori wifi

Se avete la necessità di risolvere il problema di un segnale debole proveniente dalla rete WiFi di casa non c’è affatto bisogno di disperare, infatti, la soluzione più semplice arriva attraverso una serie di router con potenza maggiorata, i powerline di nuova generazione, ed i ripetitori WiFi.

I più condivisi

Dizionario Latino online, uno strumento davvero utile

dizionario-latino-online.png/

Può capitare qualche volta di dover tradurre una porzione di versione di Latino oppure una semplice frase, ma non avere la preparazione scolastica di base adeguata oppure il tempo necessario per fare tutto questo. In tal caso, ancora una volta, internet e la sua tecnologia possono dare un aiuto importante, grazie all’uso di un dizionario di Latino online. Infatti, come vedremo, di questo genere di vocabolari ne esistono di varie tipologie e la maggior parte di semplicissimo utilizzo.

Convertitore mp3 online, ecco di cosa si tratta

convertitore-mp3-online.png/

Alcune persone amano sentire della musica in alcuni momenti della giornata, soprattutto quando ci si trova sui mezzi pubblici o ci si rilassa durante una passeggiata, attraverso vari dispositivi elettronici. E per potervi inserire dei brani musicali, magari scaricati dal web, si necessita di un convertitore mp3 online, che consenta di convertirli appunto in una modalità facilmente leggibile da qualsiasi sistema elettronico e così poterli ascoltare ovunque ci si trovi e quando si desidera.

Speed Test ADSL Alice: ecco come fare

Se ci sono problemi tecnici sulla linea ADSL Telecom (Tim) o si desidera sottoscrivere un piano ADSL Alice ma non si è sicuri che la propria zona di residenza sia coperta dal servizio, è possibile effettuare un test di misurazione della velocità di rete, ovvero uno speed test ADSL Alice. Il test si può fare in completa autonomia e tramite alcuni diversi strumenti anche online senza la necessità di scaricare alcun software specifico o installare programmi aggiuntivi. Prima di avviare la misurazione occorre accertarsi che sul PC non siano in funzione software, cosiddetti P2P, ovvero gli uTorrent oppure eMule, che tendono a rallentare molto l’esperienza di navigazione, così come è bene assicurarsi che non vi siano altri dispositivi collegati che stiano in fase di download o upload perché questo potrebbe ovviamente falsificare i risultati.

Speed test ADSL Telecom: misura la velocità della tua connessione

Capita a volte che per cause diverse si possano verificare dei rallentamenti nella connessione di rete. Vi sono degli strumenti digitali e online che permettono di misurare lo stato e la velocità di connessione. In particolar modo se possiedi una connessione ADSL o fibra di (ex)-Telecom – oggi TIM - si può effettuare uno speed test dell’ADSL Telecom. I misuratori di velocità online sono facili da utilizzare e in pochi secondi e gratuitamente forniscono un dato certo e affidabile sulla velocità di connessione in download e upload che si tratti della linea domestica o dell’ufficio. Capire la performance della propria rete di navigazione internet può semplicemente servire per soddisfare una curiosità oppure essere un valido strumento per valutare l’opportunità di cambiare gestore di rete o internet provider.